romanews-roma-tammy-abraham-romaudinese
Foto Tedeschi

ZORYA ROMA CRONACA – La Roma torna alla vittoria dopo soli quattro giorni dalla sconfitta nel derby. La squadra di Josè Mourinho porta a casa altri tre punti dopo la prima uscita in Conference contro il CSKA Sofia. I giallorossi ora sono a quota 6 nel gruppo C primi in solitaria. Le reti di El Shaarawy nel primo tempo e di Smalling e Abraham nella ripresa hanno deciso il match. L’altra sfida del girone, quella tra Bodo/Glimt e CSKA Sofia si è conclusa sullo 0-0.

Zorya-Roma, il tabellino

ZORYA LUHANSK (4-3-3): 53 Matsapura; 45 Favorov (92′ Snurnitsyn), 32 Imerekov, 4 Cvek, 10 Khomchenovskyy; 23 Buletsa (68′ Cristian), 29 Nazaryna, 7 Kochergin; 22 Kabaiev, 28 Gromov (91′ Owusu), 90 Sayyadmanesh (68′ Zahedi).
A disp.: 30 Shevchenko, 36 Zhylkin, 17 Yemets, 74 Snurnitsyn, 5 Rufati, 15 Vernydub, 19 Alibekov, 20 Kazakov, 8 Lunyov, 11 Gladkyi, 91 Alefyrenko, 47 Owusu.
All. Viktor Skrypnyk

ROMA (4-2-3-1): 1 Rui Patricio; 3 Ibanez, 6 Smalling, 24 Kumbulla, 13 Calafiori; 55 Darboe (71′ Diawara), 4 Cristante; 11 Perez (62′ Zaniolo), 7 Pellegrini (76′ Villar), 92 El Shaarawy (76′ Mayoral); 14 Shomurodov (62′ Abraham).
A disp.: 67 Fuzato, 63 Boer, 65 Tripi, 23 Mancini, 19 Reynolds, 5 Vina, 59 Zalewski, 77 Mkhitaryan.
All.: José Mourinho

BALLOTTAGGI:
INDISPONIBILI: Spinazzola (rottura del tendine d’Achille), Veretout, Karsdorp.
IN DUBBIO: -.
SQUALIFICATI: –
DIFFIDATI: –

Arbitro: Luis Godinho (POR)
Assistenti: Rui Teixeira (POR) – Pedro Almeida (POR)
IV: André Narciso (POR)

MARCATORI: 7′ El Shaarawy, 66′ Smalling, 68′ Abraham
AMMONITI: 81′ Kumbulla, 83′ Rui Patricio

La cronaca

SECONDO TEMPO

93′ – La Roma salva la porta inviolata grazie ad un doppia respinta di Rui Patricio e Calafiori.

92′ – 🔁 Doppio cambio per i padroni di casa: dentro Snurnitsyn e Owusu, fuori Fovorov e Gromov.

90′ – Sono tre i minuti di recupero concessi dall’arbitro Godinho.

86′ – Prova la gloria personale Borja Mayoral. Il tiro dello spagnolo però è alto sopra la porta di Matsapura.

83′ – 🟨 Ancora un giallo per la formazione giallorossa. Questa volta il cartellino va a Rui Patricio per perdita di tempo.

81′ – 🟨 Primo giallo del match. Ammonizione per Marash Kumbulla per un fallo al limite dell’area su Zahedi.

80′ – Occasione da fuori per Gonzalo Villar che ha tentato il tiro all’angolino, bravo ancora una volta Matsapura.

76′ – 🔁 Ultimo slot di cambi per la Roma: fuori Pellegrini ed El Shaarawy, dentro Villar e Mayoral.

71′ 🔁 Terzo cambio per Mourinho. Fuori un ottimo Darboe, dentro Amadou Diawara.

68′ – Doppio cambio per lo Zorya: dentro Cristian e Zahedi, fuori Buletsa e Sayyadmanesh

68′ – ⚽ TRIS GIALLOROSSO! La Roma chiude virtualmente il match con il gol di Tammy Abraham che sfrutta un assist involontario di Favorov che lascia l’inglese solo davanti al portiere. Il numero 9 non sbaglia

66′ – ⚽ RADDOPPIO ROMA! Grande colpo di testa di Chris Smalling che sfrutta al meglio il calcio d’angolo battuto da Lorenzo Pellegrini e deviato poi di testa da Cristante. Nulla può Matsapura

64′ – Vicinissima al raddoppio la Roma con il tiro del neoentrato Abraham che però colpisce in pieno il palo.

64′ – Darboe prova a mettersi in proprio. Il suo sinistro è ben calibrato ma è bravo Matsapura a bloccare.

62′ – 🔁 Doppio cambio per la Roma. Dentro Abraham e Zaniolo, fuori Perez e Shomurodov

57 – Ottimo contropiede per la Roma con Carles Perez che non riesce ad angolare ed è bravo Matsapura a deviare il tiro. Ancora un’ottima imbucata di Darboe simile a quella del vantaggio giallorosso.

54′ – Ottima opportunità per lo Zorya. Troppo altruista Sayyadmanesh che invece del tiro ha crossato al centro dove però non c’erano compagni di squadra. Palla in rimessa laterale.

49′ – Ottima l’uscita di Matsapura che salva su El Shaarawy.

46′ – Inizia la ripresa della sfida tra Zorya e Roma con gli stessi 22 in campo.

PRIMO TEMPO

45′ – Termina il primo tempo senza recupero. Roma avanti grazie ad El Shaarawy.

44′ – Pericolosa ancora la Roma. El Shaarawy prova il tiro dai 16 metri ma non trova il contatto con il pallone. Salva la difesa dello Zorya.

40′ – Smalling in copertura mette in angolo dopo il tentativo di dribbling di Sayyadmanesh.

33′ – Si salva la Roma dopo una piccola incomprensione tra Kumbulla e Rui Patricio, il difensore albanese riesce poi a spazzare via.

32′ . Ci prova lo Zorya con Favorov, alto il tiro del calciatore della formazione ucraina.

29′ – Sempre Roma pericolosa e vicina al raddoppio. Contropiede magistralmente gestito da Pellegrini che ha servito Shomurodov che si è fatto ipnotizzare dal portiere avversario. Palla in angolo

28′ – El Shaarawy pericoloso dal limite con il piatto destro. Ottima la parata di Matsapura che salva il risultato per i padroni di casa.

24′ – Ancora Zorya in attacco ma il tiro della formazione di casa è deviato in angolo da Smalling.

22′ – Ancora pericoloso El Shaarawy che va vicino alla doppietta. Il numero 92 ha tentato il tiro, bravo a deviare Matsapura.

21′ – Pericoloso lo Zorya, brava la Roma a difendersi e a chiudere l’area di rigore.

17′ – Prima parata per Rui Patricio. Facile l’intervento del portiere portoghese che blocca centralmente.

13′ – Imerekov mette in angolo dopo un’ottima occasione per la Roma. Shomurodov vicino al gol, l’uzbeko anticipato all’ultimo da un difensore avversario.

11′ – Ci prova dai 25 metri Gromov. Il tiro del giocatore dello Zorya termina di molto alla destra della porta di Rui Patricio.

9′ – Primo angolo del match per lo Zorya dopo una deviazione di Smalling.

7′ – ⚽GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Passa avanti la Roma grazie ad un grande contropiede concluso da El Shaarawy. Il “Faraone” ha poi saltato il portiere e messo facilmente la palla in porta. Grande assist di Ebrima Darboe

5′ – Prima occasione per la Roma. Ottima azione dei giallorossi che si conclude con un cross di Calafiori non sfruttato dagli attaccanti di Mourinho.

3′ – Ci prova la squadra di casa ma Kabaiev si allunga troppo il pallone. Rimessa dal fondo per Rui Patricio

1′ – Inizia la seconda sfida per la Roma nel gruppo C di Conference League

Leggi anche:
Diawara, Villar, Mayoral: tre (quasi) titolari “cancellati” dal tecnico

Il pre partita

Ore 17.30 – La Roma arriva allo Stadio.

Ore 17.28Angelo Mangiante, giornalista di Sky Sport, annuncia la formazione ufficiale della Roma.

I precedenti

Le due squadre non si sono mai affrontate nella loro storia e gli ucraini non hanno nemmeno mai incrociato squadre italiane. Per i giallorossi si tratta, invece, del settimo viaggio in casa di una squadra ucraina: nei sei precedenti hanno rimediato quattro sconfitte e ottenuto solo due vittorie, l’ultima della quale nella scorsa stagione di Europa League, in casa dello Shakhtar Donetsk per 2-1 nel ritorno degli ottavi di finale.

Zorya-Roma, le probabili formazioni: le scelte dei tecnici

Probabile 4-3-3 per gli ucraini con Matsapura in porta, linea difensiva a quattro composta da Favorov, Vernydub, Cvek e Juninho. Mediana a tre con Nazaryna, Buletsa e Kochergin. Attacco formato da Sayyadmanesh, Gromov e Kabaiev.

Mourinho è pronto a dare spazio alle seconde linee, almeno per ciò che consente la rosa. In porta confermato Rui Patricio, con Ibanez che dovrebbe essere scelto dal 1′ al posto di Karsdorp, rimasto a Trigoria per recuperare. Torna dal primo minuto Smalling, magari accanto a Kumbulla, per far tirare il fiato al sempre presente Mancini. A sinistra si rivedrà Calafiori, mentre in mediana chance per Diawara e Villar, fino a questo momento fuori dal progetto tecnico di Mourinho. In attacco Carles Perez ed El Shaarawy sulle fasce potrebbero assistere Shomurodov in attacco (uzbeko in vantaggio su Mayoral), con Pellegrini che dopo il derby saltato per squalifica dovrebbe tornare sulla trequarti.

Dove vederla

Zorya Luhansk-Roma sarà visibile in diretta tv su DAZN, tramite una smart tv, una console XBox o PlayStation o dispositivi come Google Chromecast o Amazon Fire Stick TV, oppure su Sky: canali di riferimento per seguire la partita, Sky Sport (253 del satellite), Sky Sport Action (206 del satellite). La telecronaca del match è affidata su DAZN a Dario Mastroianni con commento di Riccardo Montolivo, su Sky telecronaca affidata a Dario Massara.

13 Commenti

  1. Se Mou non dà un turno di riposo a Karsdorp in questa partita, quando lo farà … Aspetta che si infortuni un’altra volta ? Certe scelte non si comprendono; potrà giocare, almeno un’ora, Reynolds (o qualche “primavera”), altrimenti siamo proprio messi male … E poi, B.Mayoral non può giocare contro questa squadra? Continuando così rischia di raccogliere macerie nello spogliatoio ed avere molti titolari, a breve, infortunati o stanchi e domenica scorsa ne abbiamo visto le conseguenze … Comunque, Forza Roma !

  2. Darboe che scavalca Villar e Diawara, Cristante titolare anche con i dopolavoristi, ma come si fa a giocare tre competizioni con un allenatore che considera solamente 15 giocatori in rosa

  3. Certo che se Villar e Diawarà non li fa giocare nemmeno in questa partita…
    La loro esclusione mi sorprende parecchio.
    Sono anche curioso di rivedere Ibanez a destra e anche qui la bocciatura di Reinolds mi pare ormai evidente, il mister non lo vede proprio.

  4. Fuori Villar e Mayoral ..mah…. Mourinho da segnali evidenti che forse non è proprio più sto special…lo scarto Salah mi fa pensare..

  5. eccola la formazione .. Darboe Cristante a centrocampo con l’ aiuto di Pellegrini e con l’ assistenza di Calafiori, Perez e El Sharaawy .. beh .. sempre meglio che Diawara’ Villar .. vediamo i cambi come e quando ci saranno .. Mayoral e Villar spariti .. mah ..

Comments are closed.