Foto Tedeschi

ZANIOLO FIGLIO – Ieri la Roma si è ritrovata a Trigoria per continuare la preparazione estiva, per la consueta seduta di allenamento. Assenti all’appello Jordan Veretout, che ha risentito di un problema muscolare, e anche Nicolò Zaniolo, che ha saltato la seduta per motivi familiari.

Leggi anche:
Roma, Zaniolo è diventato papà (FOTO)

La data di nascita di Tommaso come tatuaggio

Il 22 della Roma ieri è diventato papà di Tommaso, figlio nato dalla relazione con l’ex Sara Scaperrotta. Zaniolo e la sua famiglia, come riferisce il Corriere dello Sport, erano stati informati il giorno prima dell’imminente nascita e così in mattinata il classe ’99 ha chiesto ed ottenuto il permesso dalla società giallorossa di saltare l’allenamento e correre a Villa San Pietro per il lieto evento. Il 23 luglio 2021, secondo quanto riporta il quotidiano, diventerà poi un tatuaggio. Il giovane calciatore imprimerà sulla pelle la data della prima paternità, un momento che, stando a Il Messaggero, Nicolò vorrebbe vivere con discrezione e privacy. Da oggi il calciatore potrà tornare a dedicarsi al campo per prepararsi al meglio per la stagione in arrivo.