Foto Tedeschi

ZANIOLO JUVE ROMA – In questi giorni sta svolgendo sedute individuali per un fastidio al flessore accusato nel corso della gara contro l’Empoli. A causa di questo problema Nicolò Zaniolo ha dovuto anche declinare la convocazione in Nazionale per le gare di Nations League, con Mancini che l’aveva chiamato per sostituire Pessina. Ora, però, l’obiettivo del numero 22 è la prossima gara.

Leggi anche:
Capello: “Zaniolo, colpi di classe e di genio come Savicevic”

Presto timeline per il rinnovo

La partita con la Juve riveste una certa importanza sia per la Roma sia per Nicolò, le cui condizioni non destano preoccupazione, stando a Il Tempo, quindi il classe ’99 dovrebbe essere regolarmente in campo. Il Corriere dello Sport evidenzia come questa partita possa essere particolare per Zaniolo, per diversi motivi. In primis, potrebbe essere la chiusura di un cerchio, visto che proprio contro i bianconeri a gennaio 2020 si è rotto il primo crociato (ginocchio destro). Poi, il giovane giallorosso è alla ricerca del primo sigillo stagionale in Serie A, e ai torinesi non ha ancora mai segnato. Tutte motivazioni che potrebbero facilmente convertirsi in benzina domenica alle 20.45. Mourinho in questo avvio ha riservato al talento ex Inter tante belle parole, e lui sul campo, soprattutto nelle uscite con Lazio ed Empoli, si sta ‘sdebitando’ a suon di prestazioni con la speranza che presto possa ritrovare anche il gol in campionato, magari già domenica per ‘chiudere un cerchio’. Intanto, la prossima settimana il manager di Zaniolo dovrebbe incontrare Tiago Pinto per fissare una timeline per il rinnovo di contratto, ma senza fretta, anche perchè Nicolò non ha mai nascosto di voler restare a lungo all’ombra del Colosseo.

2 Commenti

  1. calma .. boni .. state boni .. Zaniolo ha bisogno ancora di mesi prima di poter tornare, se tutto va bene, il bel giocatore che abbiamo ammirato ed applaudito quando manco se faceva la barba .. abbiate PAZIENZA (NOOO .. non parlo del Ministro .. non parlo di Sanita’ .. parlo di Calcio .. due cose che con le fettuccine e con la **** sono di primario interesse da noi a Roma ..) .. almeno cosi’ me ricordo io ! poi se tutto e’ cambiato ! non sara’ mica colpa mia ?

  2. chiedo ospitalita’ .. e dico qui che Zakaria ci serve come il pane .. con Zaniolo e Veretout e Mikhy e Cristante e Villar (se rimane ..) e Darboe, forse alla fine avremo un buon centrocampo ..

Comments are closed.