VOLLER INTERVISTA ROMA SUPERLEGA – Rudi Völler, attuale dirigente del Bayer Leverkusen e leggendario ex attaccante della Roma, ha rilasciato un’intervista a Il Messaggero, rivelando la sua felicità per come i giallorossi abbiano gestito il caos Super League. Ecco le sue parole.

L’intervista a Voller

“Complimenti ai Friedkin, sono proprio felice che a rappresentare la mia Roma ci siano loro. In Germania abbiamo apprezzato il loro comportamento”.

La Roma, nonostante la proprietà USA fosse stata contattata dai fondatori della Superlega, si è rifiutata di aderire al loro progetto. Bene, no?
“Martedì sera ero a Monaco, con il Bayer Leverkusen per la gare contro il Bayern. Allo stadio ho letto il comunicato del club giallorosso che ha dichiarato la sua fedeltà alle istituzioni sportive, a comincare dalla UEFA. Ho subito chiamato l’ad Guido Fienga per manifestargli la mia soddisfazione per la scelta. Li ho ringraziati”.

Leggi anche:
ROMA: SI FERMA ANCHE CALAFIORI, MA PER MANCHESTER POSSONO RECUPERARE IN QUATTRO

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

1 commento

  1. IMMENSO RUDI, magari avercelo oggi un attaccante così… se fosse stato della generazione di Totti, avremmo avuto una coppia d’attacco pazzesca a dir poco… se Dzeko avesse metà della sua grinta…

Comments are closed.