Vitali (ag. Kumbulla): “Vi svelo a che punto siamo con l’infortunio. Marash ha voglia di tornare in campo”

Marco Guerriero
26/10/2023 - 17:59

L'agente di Kumbulla ha cercato di fare il punto della situazione per quanto riguarda l'infortunio del difensore giallorosso: ecco le sue parole

Getty Images
Vitali (ag. Kumbulla): “Vi svelo a che punto siamo con l’infortunio. Marash ha voglia di tornare in campo”

KUMBULLA INFORTUNIO AGENTE – Gianni Vitali, agente di Marash Kumbulla, ha rilasciato un’intervista Sportitalia e si è soffermato sulle condizioni del suo assistito dopo l’infortunio del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, rimediato durante la scorsa stagione contro il Milan. Ecco le sue parole.

Le parole dell’agente Vitali sul recupero di Kumbulla

Come sta andando il suo recupero?
“Va tutto bene, Marash ha grande voglia di tornare in campo. Continua a lavorare, il suo rientro deve avvenire nella maniera giusta ed al momento giusto, ma anche presto: lo spero per lui che ha una gran voglia di esserci, per due aspetti”.

Quali?
“Prima di tutto per per sé stesso, per la carica che ha. E non da meno poi per il fatto di voler dare una mano alla squadra”.

Le tempistiche?
“Quelle sono legate alla condizione fisica che dovrà tornare a livelli ottimali. Non so dirgliele con esattezza, tornerà dopo un lungo lavoro fatto da solo prima e con la Roma poi. Siamo sicuramente nella seconda parte di questo infortunio”.

Ha sentito la vicinanza di Mourinho?
“Ha sentito grande vicinanza da parte di tutta la società, non solo del tecnico. Poi con José c’è un rapporto umano meraviglioso e sicuramente è stato importante per lui. Ma c’è stata una gestione impeccabile da parte di tutti, a partire da Tiago Pinto, e non sono certo parole di circostanza, ma la descrizione di fatti”.

Lo Slavia Praga, poi l’Inter: che clima si aspetta a San Siro, con Lukaku bersaglio dichiarato dei tifosi?
“Prima c’è un importante impegno europeo e la testa deve andare lì. Per quanto riguarda Milano: mi pare di capire che Romelu avrà una certa accoglienza da parte dei tifosi. Beh, i giocatori vivono grandi esperienze: a volte soddisfacenti, altre volte più impegnative. Devono avere lo spessore per reggerle perché siamo ai massimi livelli. Romelu farà la sua partita come la Roma senza farsi condizionare dall’atmosfera”.

SEGUI ROMANEWS.EU ANCHE SU X!

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*