28 Ottobre 2009

Vieri: ´Vado a giocare in Brasile´

Christian Vieri, intervistato telefonicamente da Globoesporte.com conferma le voci che in questi ultimi giorni lo vedevano vicino ad un club sudamericano: “Non voglio piu’ giocare in Italia o in Europa. Voglio qualcosa di nuovo. E giocare in Brasile sarebbe ottimo. So che il Botafogo e’ un grande club, con un grande stadio e una grande tifoseria. Ci sono anche buoni giocatori. Sarebbe ottimo. Sto parlando con il club, penso che sia una cosa possibile. Voglio giocare di piu’, essere allegro. Non posso dire che l’accordo e’ fatto al 100% perche’ mancano ancora dei dettagli”, ha aggiunto l’attaccante italiano che oggi si trovava a Roma dove si è sottoposto a delle visite mediche richieste proprio dal club brasiliano. “Ho bisogno pero’ di un lungo periodo di preparazione per entrare in forma. E’ normale – continua – accade a tutti i giocatori che sono fermi da tempo. E io ho bisogno di essere al 100% fisicamente per giocare a calcio. Ronaldo? Non gli ho parlato, in questo momento ho bisogno di motivazioni, allenamento, fare gol”. Sempre secondo Globoesporte.com, inoltre nel mirino del club brasiliano ci sarebbe un altro ex interista, Francesco Coco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.