Nonostante sia già in atto il conto alla rovescia per il derby, tengono ancora banco le voci di un interessamento di acquirenti americani per la Roma. “Non abbiamo ricevuto alcuna richiesta di informazioni in merito ad As Roma da parte del gruppo di abbigliamento americano Gap”; con questa nota Unicredit, che detiene il 49% della Italpetroli, la società attraverso la quale la famiglia Sensi controlla il club giallorosso, ieri ha smentito l’interesse di John J. Fisher per l’acquisto della Roma. Intanto però, in Borsa, il titolo Roma ha fatto registrare un balzo in avanti del 4,12%. La smentita di Unicredit, secondo la Gazzetta dello Sport, avrebbe comunque un valore relativo; Fisher, infatti, non agirebbe direttamente ma attraverso una banca di affari internazionale, la cui indagine pare stia concludendosi con esiti positivi. All’interno del progetto Fisher anche la costruzione di uno Stadio di proprietà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here