14 Marzo 2022

Udinese-Roma, la moviola: Di Bello fa la scelta giusta nel fischiare il rigore ai giallorossi

Foto Tedeschi

romanews-roma-di-bello-dibello-bonucci-juventus

UDINESE ROMA MOVIOLA – Il pareggio della Roma è arrivato grazie al rigore di Lorenzo Pellegrini. Polemiche della dirigenza dell’Udinese dopo la sfida con l’arbitro Di Bello proprio per il penalty concesso ai giallorossi negli ultimi minuti d recupero. Una sfida che non ha altri casi di moviola in una sfida che ha visto anche pochi gialli e pochi falli complessivi.

Leggi anche:
Le pagelle dei quotidiani di Udinese-Roma

La moviola dei quotidiani

Una partita facile per Di Bello fino al minuto 94 nel quale il fischietto di Brindisi ha concesso il rigore alla Roma per il tocco di mano di Zeegelaar che ha tolto dalla disponibilità di Shomuorov il pallone all’interno dell’area di rigore. Sia Corriere dello Sport che La Gazzetta dello Sport sono concordi sulla giusta scelta del direttore di gara aiutato anche dal var Mazzoleni che non ha cambiato la prima impressione. Probabile anche l’aiuto del guardalinee Melli che era molto ben posizionato e potrebbe aver aiutato l’arbitro pugliese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 commenti

  1. Papa max ha detto:

    Ritengo Di Bello una persona onesta ed un arbitro leggermente migliore dei vari abitrucci che stanno rovinando i Campionati con la loro voglia di essere Protagonisti .. male che viene dalla testa della Categoria .. pero’ avevo capito che al Var ci fosse Mazzoleni e non mi aspettavo nemmeno che dessero un’occhiata al Var .. invece credo di aver capito che al Var c’era Di Marco .. e allora mi spiego l’arcano ..

  2. Papa max ha detto:

    Fonti ufficiali (mio figlio ..) mi correggono .. al var c’era Mazzoleni .. e allora c’e’ andata proprio bene ..

  3. Fab ha detto:

    Eppure ci sono i Rosiconi che hanno il coraggio di dire che era un rigore regalato come anche quello contro lo spezia ancora piu’ netto, ma ormai non mi meraviglio piu di nulla e’ tutta una strategia del sistema per affossare la Roma e per far credere che anche ai giallorossi fanno i regali, SEMPRE E SOLO FORZA ROMA