23 Settembre 2022

Mourinho a lungo a Roma, durante il Mondiale si può lavorare al rinnovo

Mourinho vuole rimanere a lungo a Roma. Lo Special One può rinnovare il contratto in scadenza nel 2024

Foto Tedeschi

Il 4 maggio 2021 è una giornata che tutti i tifosi della Roma ricorderanno a lungo grazie all’arrivo di Josè Mourinho. Lo Special One ha vinto una Conference League al suo primo tentativo ed in questa stagione punta ancora a fare meglio. Il contratto scadrà nel 2024 per concludere il progetto triennale annunciato fin dalla prima conferenza stampa.

La trattativa potrebbe iniziare durante il Mondiale

Josè Mourinho si sta sempre di più convincendo che tre anni a Roma per lui sono pochi. Per Leggo, la sosta per il Mondiale potrebbe aprire la trattativa per il rinnovo dello Special One. In Portogallo il tecnico ha ripetuto che si trova benissimo a Trigoria in un ambiente che si sposa in pieno con il suo carattere.  Eppure c’è una strana tendenza a perdonarti tutto, anche atteggiamenti poco gradevoli. Il feeling è alto con tutti dai Friedkin fino a Pinto così come per i tifosi. La città di Roma ha cambiato le sue convinzioni per lo Special One. Il contratto scade nel 2024 ed il rinnovo appare probabile ma molto dipende dai piani futuri giallorossi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

4 commenti

  1. just papa max ha detto:

    D’ACCORDISSIMO ..!

  2. Gimmy il romanista ha detto:

    Non sono i tre anni che portano i trofei il presidente deve portare calciatori come dy balla per vincere ci vogliono i campioni al mister bisogna farli il contrato per altri 10 anni punto e basta

  3. STEFANO ha detto:

    Bastano e avanzano a mio parere..un altro anno per poter acquistare qualche altro giocatore di livello grazie al suo appeal e poi un grazie di tutto e la si affida a qualcuno che sappia sviluppare un bel gioco e vincente..

  4. Danilozic ha detto:

    Nooo ve prego!!!