TOTTI DE ROSSI MOURINHO – Ieri Josè Mourinho ha incassato la difesa di due grandi personaggi della storia della Roma come Francesco Totti e Daniele De Rossi. I due ex capitani hanno speso parole d’elogio per l’attuale allenatore giallorosso nonostante il momento di difficoltà della squadra.

Leggi anche:
La Roma non molla la pista Zakaria

Salgono le quotazioni di Loftus Cheek per il centrocampo giallorosso

Non capita certo tutti i giorni di avere al proprio fianco Totti e De Rossi neanche ad uno special come Josè Mourinho. Come scrive Il Messaggero, le due stelle polari della tifoseria giallorossa degli ultimi 25 anni si sono schierati in difesa del tecnico portoghese. Il primo a parlare è stato Daniele De Rossi che ha anche detto di non vuole mettersi nei panni dell’attuale allenatore giallorosso dato che stanno uscendo fuori tutti quelli che non vedevano l’ora di qualche sconfitta per attaccarlo. Poi ci ha pensato anche Francesco Totti che ha dichiarato che tutti devono puntare su un allenatore che sa come gestire il gruppo e tutti gli devono stare molto vicino. Il resto ovviamente tocca anche alla società che deve accontentare Mourinho sul mercato già a partire da gennaio. Gli obiettivi sono molto chiari: un esterno destro difensivo e un centrocampista centrale. In pole per il ruolo di vice-Karsdorp rimane Diogo Dalot del Manchester United. A centrocampo invece scendono le quotazioni di Zakaria mentre salgono quelle per Loftus Cheek e Winks anche se il sogno dello Special One si chiama Douglas Luiz dell’Aston Villa. In uscita ci sono Mayoral, Villar, Diawara e Kumbulla.