29 Maggio 2018

Totti, arriva l’autobiografia

LEGGO (F. Balzani) – Non ha scelto una data a caso Francesco Totti. Ieri, a un anno esatto dal suo commovente e indimenticabile addio al calcio, lo storico capitano romanista ha annunciato su Instagram la pubblicazione della sua prima autobiografia: «Ciao ragazzi, oggi volevo condividere con voi una cosa per me molto importante. Con Paolo Condò e la Rizzoli, sto scrivendo la storia della mia vita sia calcistica che extracalcistica. Il libro uscirà in autunno, piano piano vi svelerò quasi tutti i dettagli!». Totti racconterà in prima persona tanti particolari inediti della sua vita dentro e fuori dal campo: dal suo esordio alla appena nata esperienza da dirigente, dai rapporti con Ilary a quello con gli allenatori e i compagni di squadra (compreso il legame particolare con Cassano). Come fa sapere Rizzoli libri su Twitter, ci saranno tutti gli episodi, anche quelli più controversi (come il calcione a Balotelli o lo sputo a Poulsen in nazionale).

Sarà curioso poi leggere gli ultimi capitoli, quelli relativi al burrascoso rapporto con Spalletti. Anche per rovinare la sorpresa ieri Totti – che ha deciso di partire con la squadra nella tournée americana per la felicità di Pallotta – ha evitato di rilasciare dichiarazioni nonostante le oltre 50 richieste di intervista, e non ha voluto rivedere il film del 28 maggio 2017. Sui social e nelle radio, invece, sono stati in tanti a ricordarlo con una sana dose di nostalgia. Anche la Uefa ha ricordato Totti con un tweet contenente uno stralcio di una vecchia intervista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.