19 Novembre 2022

Tiago Pinto: “Cristiano Ronaldo alla Roma? Vi racconto la verità”

Il general manager giallorosso ha parlato a margine del Thinking Football Summit di Oporto

Foto Tedeschi

Presente al Thinking Football Summit di Oporto, il general manager della Roma Tiago Pinto ha risposto ad alcune domande dei giornalisti. Di seguito le sue dichiarazioni:

È vero che ad un certo punto avete trattato Cristiano Ronaldo?
“Una delle cose che più mi infastidiscono dell’Italia è che si parla sempre di mercato. In Portogallo lo si fa soltanto quando la sessione è aperta. Per noi Ronaldo non ha mai rappresentato un’opportunità: la notizia non ha mai avuto fondamento.”

Il FFP?
“Quando il club è stato acquistato era in una realtà difficile, perché eravamo all’interno di un gruppo di squadre che seguivano le regole del fair play finanziario. Abbiamo dovuto effettuare una revisione completa della rosa in cui abbiamo dovuto ridurre di molto il monte ingaggi e allo stesso tempo migliorare la qualità della squadra”.

Il Mondiale può incidere in questa stagione?
“Noi come club siamo sempre con il cuore in mano, sperando che i giocatori non si infortunino, che non ci siano problemi e tornino bene e velocemente. Come portoghese voglio che le cose vadano bene, ma devo anche dire che se il Portogallo non può vincere vorrei che vincesse l’Argentina. Per Dybala e soprattutto per Messi che merita di chiudere la carriera con un Mondiale. Questo, ovviamente, se non dovesse vincere il Portogallo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. Gimmy il romanista ha detto:

    Speriamo che Leon messi venga alla Roma questo sarebbe il massimo anche per un grandissimo mister varrebbe a dire che l’ui come allenatore li manca solo messi i altri migliori li a allenati tutti