18 Novembre 2021

Terza maglia, torna il lupo di Gratton ma i colori dividono i tifosi: “Sembriamo l’Ecuador”

ROMA TERZA MAGLIA – Ieri la Roma ha presentato la nuova terza maglia, nella quale è presente lo stemma del lupetto di Gratton, comparso per la prima volta nel lontano 1978. Il colore principale della divisa è il giallo, le maniche sono blu navy ed i bordini rossi. Dalla spalla parte una banda diagonale che taglia in due la maglietta, che esordirà proprio domenica a Marassi contro il Genoa. I tifosi, riporta Il Messaggero, hanno apprezzato lo stemma, ma è su colori e dettagli che si dividono. In particolare non convince l’accostamento cromatico dei colori che secondo loro “ricordano quelli dell’Ecuador”.

Leggi anche:
ROMA, SVELATA LA TERZA MAGLIA: ESORDIRA’ CONTRO IL GENOA (FOTO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

13 commenti

  1. Lyon ha detto:

    Basta non comprarla, nessuno ci obbliga.
    E del resto stiamo parlando della terza maglia, quella che conta è la prima.
    Perché siamo diventati un popolo di polemici?

    • Vecchie maniere ha detto:

      Lyon ognuno commenta quello che vuole…Oppure vuole dirci lei cosa è giusto commentare e cosa no?Maglia da ritirare non sono i nostri colori…O la pensa diversamente?Con questa cosa ci vanno in campo i nostri giocatori lei si sofferma troppo solo sul merchandising

  2. neuro ha detto:

    Premesso che “de gustibus non disputandum est”, i colori però vanno rispettati cosa c’entra il blu con i nostri colori sociali? Tra l’altro il colore prevalente è il giallo seguito dal blu, mentre del rosso ne rimane poco…
    E’ evidentemente “fuori tema”, non credo la compri nessuno a parte qualcuno del Genoa del Cagliari, del Bologna o del Crotone.
    Solo la maglia, ma quella giusta!
    FORZA ROMA SEMPRE!

  3. gerlando ha detto:

    Ecuador?
    Perchè Bologna e Romania dove le mettete?
    Ma non si può giocare con la maglia giallorossa?

  4. Asromasempre ha detto:

    Maglia bellina ma non capisco la striscia rossoblù.
    Il rossoblù è Bologna e Genoa.
    Secondo me puoi fare maglie di qualsiasi colore ma la striscia che va sullo stemma deve essere dei colori della squadra, ovvero giallorosso. Sennò non ha senso.
    Bocciata

  5. bibby77 ha detto:

    è orribile ne il rosso ne il giallo sono le tonalità di roma il blu è troppo chiaro…l ha disegnataqualcuno che a roma non ha mai messo piede ..altrimenti non si spiega

  6. Alessandro Alessandrini ha detto:

    sono anni che faccio questa battaglia per la maglia. Prima era arancione invece che gialla, ora che l’arancione è stato dluito spunta il blu. Ma è tanto difficile fare una seconda, terza maglia del nostro giallo con tutti i fregi che volete del nostro rosso? Le maglie della Roma: rossa con fregi gialli e gialla coi fregi rossi. Poi c’è anche la bianca storica. Sono tre? finito. Che diavolo c’entrano il blu, il verde, il nero ecc ecc…. E poi… GIALLA NON arancione.

  7. antonio gentile ha detto:

    NUN SE PO’ GUARDA !!!!!!!!! e BASTA.

  8. ROMOLETTO ER FATICONE ha detto:

    SE NON FOSSE PER LA ROMA,SAREBBE PURE CARINA,MA SICCOME CI DICONO CHE E’,PER LA ROMA
    ME PARE N’CAZZOTTO A N’OCCHIO.

  9. Geppo ha detto:

    Di una bruttezza rara.
    Sembra come che si siano scordati “multiply” attivo sul livello di photoshop.

  10. Sergio ha detto:

    La società e lo sponsor dovrebbero proporre dei modelli e far scegliere i tifosi

  11. bastaconlequaglie ha detto:

    polemiche sterili….da super quaglie
    a parte che è una terza maglia e come tale deve avere dei colori prevalentemente diversi da prima e seconda per ovvi motivi…. poi oltretutto ha anche una valenza storica perché il rosso ed il blu sono i colori di una delle tre società da cui é nata l’ ASRoma…ovvero la Fortitudo…
    poi é chiaro può piacere o meno…però sta montagna di polemiche commenti e odio è davvero insopportabile….pensate ai vostri pigiami quaglieeeeeee

  12. MAURIZIO MARCHETTI ha detto:

    ORRORE PURO!!!!!!!