7 Dicembre 2022

Terry: “A Mourinho interessa solo vincere. Faceva di tutto per andare in vantaggio” (VIDEO)

Foto Tedeschi

L’ex capitano del Chelsea e della nazionale inglese, John Terry, ha parlato di José Mourinho ai microfoni di Bein Sport: “Se eravamo in vantaggio di due o tre gol all’intervallo contro certe squadre, il Tottenham era una di queste, ci diceva ‘andate e uccideteli, andate e fateli soffrire oggi, andate a segnare cinque, sei. Solo vincere. Non gli importava di nient’altro, faceva di tutto per andare in vantaggio” sono state le parole del difensore, ricordando i momenti vissuti con Mourinho quando lo allenava ai tempi del Chelsea. I due sono stati insieme nel club londinese dal 2004 al 2007 e poi nuovamente dal 2013 al 2017, vincendo tre Premier League, quattro Coppe di Lega ed una FA Cup. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. Newthor ha detto:

    Questa si chiama mentalità vincente!
    Il modo migliore per rispettare il proprio avversario è proprio continuare a giocare come se nulla fosse, anche se in vantaggio di tanti gol.
    Solo in Italia c’è la tendenza a fermarsi ed a non infierire, ritenendo – a mio avviso sbagliando – che questo sia rispettoso.