Tegola Azmoun in nazionale: “È grave”. Huijsen fa chiarezza: “Sto bene alla Roma”. Pinto torna a parlare di De Rossi e Mourinho

Marco Guerriero
22/03/2024 - 23:00

Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un singolo articolo: buona lettura!

Tegola Azmoun in nazionale: “È grave”. Huijsen fa chiarezza: “Sto bene alla Roma”. Pinto torna a parlare di De Rossi e Mourinho

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un singolo articolo: buona lettura!

SEGUI ROMANEWS.EU ANCHE SU X!

Azmoun, infortunio pesante con l’Iran: “Ho uno strappo al tendine del ginocchio”

Brutte notizie per la Roma di Daniele De Rossi. L’attaccante iraniano Sardar Azmoun ha svolto gli esami strumentali dopo l’infortunio nel match contro il Turkmenistan. Secondo lo staff medico della rappresentativa asiatica, il numero 17 giallorosso avrebbe riportato uno stiramento del tendine del ginocchio sinistro. Il rischio è quello di perdere il calciatore per almeno un mese. Il calciatore sta tornando in Italia dove ripeterà di nuovo gli esami. “Il mio infortunio è grave, devo fare una risonanza magnetica, ma sono sicuro che ho uno strappo al tendine del ginocchio”, queste le sue parole.

Trigoria, squadra al lavoro in vista del Lecce: confermato Abraham in gruppo

Secondo allenamento per la Roma di Daniele De Rossi dopo i tre giorni di riposo post-Sassuolo. Buone notizie per il tecnico che, così come accaduto ieri, ha visto con il gruppo Tammy Abraham. Per l’inglese ancora una buona notizia e la visione della fine del lungo stop dopo la lesione del legamento crociato. Per vedere i video dell’allenamento, clicca QUI.

Roma o Juventus? Huijsen fa chiarezza: “Aggiunte cose che non ho detto, i tifosi mi hanno sempre sostenuto”

Roma o Juventus? Dean Huijsen fa chiarezza. Tramite una storia Instagram, il difensore centrale ha voluto precisare alcune dichiarazioni rilasciate a La Gazzetta dello Sport nella giornata di ieri. “[…]. Non potevo immaginare che le mie parole fossero riportate in maniera incorretta e aggiungendo cose che non ho detto. […]. Per questo ho espresso al Club la mia delusione per quello che è successo però volevo anche far sì che tutti voi sapeste la verità, perché sto molto bene nella Roma e sarei incapace di dire qualcosa contro il club e i suoi tifosi che mi hanno sempre sostenuto”. Per leggere le dichiarazioni complete, clicca QUI.

Inter, occhi su Smalling per la prossima stagione

Secondo la Gazzetta dello Sport, Chris Smalling potrebbe giocare nell’Inter a partire dalla prossima stagione. Profilo ideale per l’attuale capolista in Serie A, tra un ingaggio da livellare verso il basso (l’inglese percepisce attualmente 3,8 milioni di euro a stagione) e un contratto in scadenza nel 2025. L’unico scoglio potrebbe essere rappresentato da una forma fisica spesso precaria, condizionata da continui acciacchi. Adesso la palla passa alla Roma, che in caso di cessione dell’ex United andrebbe a rinforzare una potenziale concorrente e si troverebbe con l’esigenza di cercare un altro centrale difensivo.

Angelino e l’amore per Roma: “Spero di restare a lungo”

Una stagione divisa a metà tra l’esperienza al Galatasaray e quella alla Roma: Angeliño è ancora alle prese con l’ambientamento nella capitale, tra campo e casa. Lo spagnolo ha parlato della città e delle sue abitudini fuori dal campo. “I miei familiari stanno molto bene qui e speriamo di restarci per molto tempo. La prima casa che mi hanno mostrato mi è piaciuta subito. Stanza preferita? La camera da letto, per dormire. Quando non ho allenamento la mattina presto o una partita da giocare, mi piace tanto dormire”. Per leggere le dichiarazioni complete, clicca QUI.

Tiago Pinto: “De Rossi mi ha chiesto di restare. Che sofferenza quando Mourinho è stato esonerato”

In un’intervista concessa a Sky Sport, l’ex GM giallorosso Tiago Pinto ha rivelato molti aneddoti della sua esperienza a Trigoria. “Esonero Mourinho? Quello è stato un giorno molto difficile per tutti, mi sono sentito morire. Con De Rossi ho sempre avuto un bel rapporto, anche prima del suo arrivo. Mi ha sorpreso la consapevolezza che lui ha di quanto costa essere allenatore”. Per leggere le dichiarazioni complete, clicca QUI.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...