Il tabellino di Fiorentina-Roma

Manuela Fais
27/05/2023 - 20:01

Il tabellino di Fiorentina-Roma, gara valevole per la 37esima giornata di Serie A. Dirige Ayroldi della sezione di Molfetta

Getty Images
Il tabellino di Fiorentina-Roma

TABELLINO FIORENTINA ROMA – Il tabellino di Fiorentina-Roma, gara valevole per la 37esima giornata di Serie A. Dirige Ayroldi della sezione di Molfetta.

Il tabellino di Fiorentina-Roma

FIORENTINA (4-2-3-1): 31 Cerofolini; 23 Venuti (61′ Dodo), 28 Martinez Quarta (45′ Milenkovic), 4 Igor, 3 Biraghi (45′ Terzic); 72 Barak, 32 Duncan (76′ Kouamè), 38 Mandragora; 11 Ikoné, 7 Jovic, 8 Saponara (61′ Sottil).
A disp.: 1 Terracciano, 2 Dodò, 4 Milenkovic,15 Terzic, 16 Ranieri, 48 Kayode, 34 Amrabat, 42 Bianco, 10 Castrovilli, 5 Bonaventura, 99 Kouame, 22 Nico Gonzalez, 77 Brekalo, 33 Sottil, 9 Cabral.
All. Italiano

ROMA (3-4-2-1): 99 Svilar; 52 Bove, 6 Smalling (45′ Mancini), 14 Llorente; 58 Missori, 25 Wijnaldum (59′ Cristante), 68 Tahirovic, 59 Zalewski (79′ Abraham); 18 Solbakken (70′ Ibanez), 92 El Shaarawy (45′ Celik); 11 Belotti. 
A disp.: 63 Boer, 78 Baldi, 19 Celik, 23 Mancini, 3 Ibanez, 4 Cristante, 60 Keramitsis, 55 Darboe, 62 Volpato, 9 Abraham, 85 Pagano. 
All. Mourinho

SEGUI ROMANEWS.EU ANCHE SU TWITTER!

Arbitro: Ayroldi (Molfetta)
Assistenti: Peretti – Lombardo
Quarto Uomo: Manganiello
Var: Maresca (Avar: Piccinini)

MARCATORI: 11′ El Shaarawy; 85′ Jovic; 88′ Ikone.

NOTE – Ammoniti: 24′ Saponara, 31′ Missori, 42′ M.Quarta, 49′ Venuti, 58′ Solbakken, 63′ Jovic, 76′ Igor, 82′ Mourinho; Espulsi: –

Calci d’angolo: Fiorentina (7) Roma (4)

Vedi tutti i commenti (7)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

  1. Questa squadra è allenata male, la Fiorentina ha giocato in settimana la finale di coppa Italia, ma sembrava il contrario. Giocatori che dopo 30 minuti già sono in affanno e respirano a bocca aperta

  2. Con il Siviglia fuori Mancini e Ibanez. Se con il Siviglia giochiamo come contro le altre squadre cioè a difendere per tutta la partita, la finale finisce tanto a poco per loro. Sono un avversario molto più forte di quelli incontrati fino ad oggi.

  3. Quando sprechi le occasioni per mettere al sicuro il risultato, vedi il tiro debole di Solbekken a porta vuota , o l’orrendo passaggio di Wjnaldum , in contropiede, poi li paghi , come infatti è successo.Capisco la finale di Coppa, ma stiamo buttando alle ortiche tutto il finale di campionato , con prestazioni insulse. Anche oggi liscio e goal , di Ibanez, complimenti . Col Siviglia giocando così , saranno caxxi amari .