SUPERLEGA REAL MADRID JUVENTUS BARCELLONA – Il presidente dell’Uefa Aleksandar Ceferin aveva promesso la linea dura contro i club non ancora usciti dalla Superlega. Ora Real Madrid, Juventus e Barcellona, che non hanno abbandonato il progetto, sono ufficialmente rinviate a giudizio. L’annuncio arriva sempre dall’Uefa, che lo scorso 12 maggio aveva ufficialmente aperto un’indagine sulla condotta dei 3 club coinvolti. “In seguito all’indagine condotta dagli ispettori del Comitato Etico e Disciplinare dell’Uefa riguardo il progetto della cosiddetta ‘Superlega’ – si legge nella nota – è stato aperto un procedimento disciplinare contro Real Madrid, Juventus e Barcellona per una potenziale violazione delle norme dell’UEFA”. Da Nyon nessun dettaglio sulle possibili sanzioni: “Ulteriori dettagli verranno resi noti a tempo debito”, conclude il comunicato.

Leggi anche:
UEFA, CEFERIN: “VI SPIEGO PERCHE’ E’ NATA LA CONFERENCE LEAGUE”

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità