Strootman avverte: “Torno più forte di prima”. Muntari: “Totti non si discute”

10/10/2014 - 23:03

LE NEWS DELLA GIORNATA – Oggi, a Trigoria, è andata in scena l’ultima sessione di lavoro settimanale per gli uomini di Garcia, ancora privo dei Nazionali. Visti i tanti assenti e i molti giocatori impegnati in programmi differenziati e personalizzati di recupero, questa mattina lo staff tecnico ha organizzato una partita mista con in campo molti ragazzi della Primavera. A parlare, tramite il sito della Nike, è Kevin Strootman, nel pieno del recupero dall’infortunio al ginocchio. “Tornerò presto, ho tanta voglia di giocare – queste le sue parole – ma scenderò in campo solo se al 100%”. La società, su indicazioni della Sampdoria, ha reso note le modalità di vendita dei tagliandi del settore ospiti per i propri tifosi, in vista della gara di sabato 25 ottobre alle 20.45. Capitolo Stadio: il Presidente del PD di Roma, Tommaso Giuntella, ha rilasciato una nota a proposito del nuovo impianto giallorosso, specificando che “Il Partito democratico di Roma si è confrontato ed espresso a sostegno del sindaco Marino per la realizzazione di un’opera importante come lo Stadio della Roma”.

LE ALTRE NEWS – Ancora Juventus-Roma, ancora polemiche. Stavolta, però, un giocatore della Serie A prende le difese di Francesco Totti. Il suo nome è Sulley Muntari“Totti è tanta roba, Totti si ascolta, non si discute. Lui è il calcio, per quello che ha fatto e che ancora farà”. Fabio Parisi, agente FIFA, ha invece speso parole d’elogio per José Holebas: “Farà bene in un grande club come la Roma, aiutando la squadra a raggiungere gli obiettivi prefissati, ovvero lo Scudetto”. Anche per Keita giungono giudizi positivi, e se a darli è il ct della sua nazionale il sapore è ancora più importante: “Sta facendo benissimo con la Roma – ammette Kasperczak è in un buon momento e bisogna approfittare della buona forma in cui si trova”. Radovanovic, centrocampista del Chievo, attende con grinta il match coi giallorossi: “Venderemo cara la pelle”, mentre Tavecchio annuncia acceleramenti sulla Moviola in campo: “Ne ho parlato anche con Blatter, si può fare”. Da segnalare, infine, il gol di Daniele Verde (centrocampista della Primavera giallorossa) contro l’Armenia, all’esordio con la Nazionale U19.

La Redazione di Romanews.eu

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*