8 Febbraio 2022

Stasera Inter-Roma: un quarto che vale una finale per Mourinho

Foto Tedeschi

COPPA ITALIA MOURINHO – Questa sera si giocherà il quarto di finale di Coppa Italia tra Inter e Roma. Un match fondamentale per le due squadre con i giallorossi che proveranno il colpaccio a San Siro che è pronto ad accogliere l’ex Josè Mourinho che in nerazzurro ha vinto il ‘Triplete’ del 2010.

Leggi anche:
Il nuovo Mourinho si affida a Zaniolo e Abraham

Pellegrini partito con la squadra ma è destinato alla panchina

In campionato Inter e Roma sono divisi da 14 punti ed hanno ambizioni completamente diversi. Secondo Il Messaggero, Zaniolo è atteso all’ennesimo esame dopo una settimana molto complicata. Stasera è la sua notte e la Roma ha bisogno dei suoi talenti. La rabbia dei giallorossi può diventare un motore per il successo e al comando c’è Mourinho che non è abituato a chiudere le stagioni con zero tituli. Lui resta il traino dei sogni, non vince un campionato dal 2015 ma anche con lo United ha portato a casa ben 3 trofei dove aveva anche Smalling e Mkhitaryan. La Roma può sognare il colpaccio a San Siro con l’Inter che è distratta dalla corsa scudetto. Lo Special One torna a San Siro contro l’Inter per la prima volta in carriera e sicuramente sarà molto emozionato. Zaniolo non ha mai segnato contro la sua ex squadra e non l’ha mai battuta. Pellegrini c’è anche se difficilmente partirà dall’inizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. kjh ha detto:

    l’unica speranza di mou è che all’inter non interessi nulla della coppa itaGlia e metta in campo i ragazzini … sarà durissima ugualmente (i ragazzini dell’inter sono al livello del genoa … ecco) , ma forse una remota speranza ci può essere …