9 Marzo 2017

Stadio della Roma. Buia (ANCE): “Avrei voluto le torri, sinonimo di bellezza”

NOTIZIE AS ROMA – Gianluca Buia, presidente dell’ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili), partecipando al forum Agi ‘Viva l’Italia’, si esprime in merito al nuovo stadio della Roma. Ecco le sue parole:

“Premetto che non conosco il progetto nello specifico ma vedo che sono state tolte solo le torri. Architettonicamente sarebbe stato un segno di identità importante, invece di consumare il suolo sarei andato in altezza. Se non si va in altezza non restituiamo il suolo alla città. Io avrei preferito fare le torri. Bisogna cercare di realizzare il bello”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.