9 Ottobre 2022

Sorriso Wijnaldum, gesso tolto. Inizia la nuova fase di riabilitazione a Trigoria

Il centrocampista olandese continua a lavorare sodo in vista del suo rientro in campo

Foto Tedeschi

Georginio Wijnaldum continua il suo percorso di recupero. Il centrocampista della Roma, ormai fuori da fine agosto a causa di quella nefasta frattura alla tibia, vuole essere uno dei protagonisti della seconda parte di stagione e per questo motivo procede il suo lavoro in vista del rientro in campo.

Wijnaldum: “Ieri giornata emozionante con i medici”

Come scrive Il Tempo, Wijnaldum ha rimosso il gesso che gli immobilizzava la gamba destra: “Giornata emozionante con i medici – il messaggio pubblicato dal centrocampista arrivato in prestito dal PSG – il gesso è stato rimosso. Wow, ora va molto meglio”. Il giocatore, secondo quanto riporta Il Corriere della Sera, continuerà il suo percorso di riabilitazione nella Capitale, dopo aver trascorso più di un mese in Olanda. La prima tappa di Wijnaldum appena rientrato nella Capitale è stata proprio Trigoria, dove il mediano ha riabbracciato lo Special One e i compagni di squadra. Wijnaldum dovrebbe tornare a disposizione di Mourinho l’anno prossimo, a metà gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *