26 Gennaio 2011

SOCIETA’. Ecco i nomi del Consorzio Usa: cinque stelle per la Roma

CESSIONE ROMA – Thomas R. DiBenedetto, Julian Movsesian, William C. Powers, Michael A. Ruane e Arthur J. Falcone. Sono questi, a quanto apprende l’ADNKRONOS da ambienti legali di New York, i cinque imprenditori statunitensi che al momento compongono il consorzio interessato all’acquisto dell’As Roma. Il più noto dei cinque soggetti coinvolti nella trattativa con Unicredit è Thomas R. DiBenedetto, imprenditore di Boston, 61 anni, sposato con cinque figli e di origini abruzzesi e molisane. È presidente del Boston Internatio­nal Group Inc. dal 1983, gruppo che tratta sia di sport che di immobili. Il curriculum di DiBenedetto è ricchissimo: Presidente del Junction Investors Ltd. società di gestione di investimenti, dal 1992; Chairman del Board del Jefferson Watermann International (società di business intelligence); Managing Director of Olympic Partners (società di investimenti); direttore di Detwiler, Mitchell & Co. (società di intermediazione mobiliare) e della NWH, Inc. (società che si occupa di software) dal 2006. Inoltre DiBenedetto è socio della New England Sport Ventures, società di investimenti attiva anche nel settore sportivo. Il consorzio comprende anche Julian Movsesian, presidente e fondatore della Capital Management Strategies nonchè presidente e Ceo della Succession Capital Alliance, compagnia attiva sul mercato statunitense delle assicurazioni e punto di riferimento a livello nazionale. Il progetto coinvolge anche William C. Powers, managing director di PIMCO, provider di investimenti globali che in 10 paesi assiste clienti di ogni tipo: privati, compagnie, banche, istituzioni, fondazioni. Nell’elenco figura anche il Falcone Group, che opera negli Stati Uniti nel campo immobiliare e ha sede a Boca Raton, in Florida. Fondato dai tre fratelli Arthur, Edward e Robert Falcone, il gruppo è suddiviso in quattro divisioni impegnate nella ricerca, nell’acquisizione e nella vendita di progetti immobiliari di diverso tipo. Il gruppo fornisce anche prodotti finanziari e servizi ai clienti nei settori delle telecomunicazioni. Il nome di Michael A. Ruane, invece, è associato alla TA Associates Realty, società con base a Boston che agisce nel settore immobiliare e che gestisce asset per un valore complessivo di circa 8 miliardi di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.