Foto Tedeschi

ROMA UDINESE SMALLING – Domani la Roma tornerà in campo a quattro giorni dalla prima sconfitta. La squadra di Mourinho affronterà l’Udinese allo Stadio Olimpico per la quinta giornata di Serie A. Probabile il ritorno dal primo minuto di Chris Smalling al centro della difesa.

Pieno l’Olimpico per il match di domani sera

Anche per la sfida contro l’Udinese, Josè Mourinho è ancora costretto a fronteggiare un’emergenza terzini. Secondo il Corriere della Sera, Vina è ancora out: per l’esterno uruguagio ancora problemi al ginocchio e l’obiettivo è averlo abile per il derby di domenica. Al suo posto dovrebbe giocare Riccardo Calafiori per la seconda volta consecutiva. Un’alternativa al giovane esterno romano è Roger Ibanez che lo Special One ha definito un possibile “terzino di stabilità”. Al centro della difesa ci sarà Chris Smalling che da quando è rientrato ha giocato in Conference League contro il CSKA Sofia e gli ultimi minuti contro il Verona. Il recupero dell’inglese darà sicuramente un’alternativa in più allo Special One anche per le fasce con la possibilità di spostare Ibanez dato che Reynolds ancora non riesce a convincere. All’Olimpico, domani sera, ci sarà probabilmente ancora il tutto esaurito. Oggi alle 12 partirà la prelazione per il match contro l’Empoli del 3 ottobre mentre sono già esauriti i 10 mila tagliandi per il derby.

Leggi anche:
Trigoria, Vina si allena ancora a parte