OLSEN RAPINATO – Una terribile esperienza per Robin Olsen, portiere attualmente all’Everton ma di proprietà della Roma. Nella giornata di sabato, infatti, l’estremo difensore svedese si trovava in casa con la moglie e i suoi due figli quando, secondo quanto riporta il Daily Mail, dei malintenzionati hanno fatto irruzione nell’abitazione per rapinarlo, minacciando lui e i suoi cari con un machete. Nella refurtiva gioielli di valore ed un orologio. La polizia, al momento, sta indagando per rintracciare gli autori della rapina, mentre il club dei toffees sta fornendo all’estremo difensore tutto il proprio supporto.

ì

1 commento

Comments are closed.