E’ un periodo davvero d’oro per Alessio Cerci e per il suo Pisa. Nello scontro al vertice di oggi pomeriggio tra i nerazzurri e l’Albinoleffe, la squadra toscana espugna il campo dei bergamaschi vincendo per 3-2, balzando così in testa alla classifica del campionato cadetto. Di Cerci, al minuto 56, il secondo gol del Pisa. L’attaccante di Valmontone – il cui cartellino è ancora di proprietà della Roma – ha realizzato il suo quinto gol in queste prime nove giornate, candidandosi così a recitare una parte da protagonista anche per il proseguo del torneo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here