Serie A, si resta a 20 squadre. Per cosa ha votato la Roma?

Valerio Bottini
12/02/2024 - 18:43

Getty Images
Serie A, si resta a 20 squadre. Per cosa ha votato la Roma?

SERIE A ROMA – Nessun cambio, la Serie A resta a 20 squadre. L’assemblea di oggi, in cui si sono riuniti i rappresentanti di tutti i club del campionato, ha bocciato tramite votazione la proposta di ridurre a 18 il numero delle partecipanti alla massima competizione nazionale. Le uniche a votare a favore della riduzione, riferisce ‘Calcio e Finanza’, sono state Inter, Juventus, Milan e Roma, mentre le altre 16 società si sono espresse per il mantenimento dell’attuale formula.

Vedi tutti i commenti (10)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

  1. Ma certo, quelle che puntano alla champions. Le altre che interesse avrebbero a diminuire le partite e quindi i guadagni?

  2. Se decidono le società ben presto le squadre saranno 28. 
    Deve decidere la Lega cosa è bene per il calcio italiano e non chi ogni anno lotta per la retrocessione. 
    Mi meraviglio del voto di Atalanta Fiorentina e Napoli. 

  3. Avevo commentato ma si vede che dire che questi sono i “dirigenti” del calcio italiano e che purtroppo, si vede, conta poco….. Quando crescerà mai????!!! Senza speranza che qualcosa cambi…. Complimenti…

  4. Avevo commentato ma si vede che dire che questi sono i “dirigenti” del calcio italiano e che purtroppo, si vede, conta poco….. Quando crescerà mai????!!! Senza speranza che qualcosa cambi…. Complimenti… Anche al sito…. Ma com’è che da quando avere cambiato, esce sempre fuori questa dicitura?????? Eppure non scrivo parolacce a nessuno…..

  5. Avevo commentato ma si vede che dire che questi sono i “dirigenti” del calcio italiano e che purtroppo, si vede, conta poco….. Quando crescerà mai????!!! Senza speranza che qualcosa cambi…. Complimenti… Anche al sito…. Ma com’è che da quando avete cambiato, esce sempre fuori questa dicitura?????? Eppure non scrivo parolacce a nessuno….. Mi sta passando la voglia di leggervi…..

  6. Già che c’erano potevano fare la fusione serie A serie B. Si varava un bel campionato a quaranta squadre e 78 giornate. Si eliminava pure la coppa Italia, e si faceva una bella Supercoppa ad otto squadre in Cina e Giappone.