romanews-roma-mirko-antonucci-italia-partita
Foto Getty

SEBASTIANI PESCARA ROMA – Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, ha parlato ai microfoni di Teleradiostereo, toccando anche alcuni argomenti legati alla Roma. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni.

Antonucci

“Antonucci ha grande talento, ma deve credere molto di più nei propri mezzi. Mi ricorda un po’ il Gianluca Caprari dei primi tempi. Come lui, Mirko ha delle qualità importanti, però deve imparare ad osare di più in campo”.

Tumminello

“Tumminello lo seguivamo da tempo, quest’anno siamo riusciti a prenderlo. Era venuto con grandissimo entusiasmo, ma purtroppo questo ragazzo è davvero sfortunato. Sono convinto comunque che tornerà più forte di prima. L’ho sentito dopo l’infortunio ed era già carico. Speriamo che recuperi il prima possibile”.

Il vivaio giallorosso

“Noi con il vivaio della Roma abbiamo ottimi rapporti. Caprari, Antonucci, Politano, Verre, Frascatore sono venuti tutti da noi nel corso degli ultimi anni. La Serie B secondo me deve servire proprio a questo. Permette a questi ragazzi di fare un percorso di crescita importante, la cosiddetta gavetta”.