17 Gennaio 2019

Schick in stato di grazia: ora insidia Dzeko

SCHICK DZEKO ROMA – Schick prova a cambiare di nuovo le carte in tavola. Dopo un precampionato a suon di gol l’inizio stagione del numero 14 è risultato essere anonimo. L’infortunio di Dzeko ha permesso all’attaccante ceco di farsi vedere ma i risultati non sono stati all’altezza. Monchi ha pensato di darlo in prestito in questa sessione di mercato. Poi il boom.

GERARCHIE – L’attaccante ora comincia ad essere più sereno e le sue qualità stanno uscendo fuori. Come scrive il Corriere dello Sport, ad oggi Di Francesco dovrà fermarsi a riflettere più di un secondo quando dovrà scegliere uno tra Dzeko e Schick per il ruolo di centravanti. Un ballottaggio che fine a qualche mese fa sembrava impossibile, maadesso è reale grazie alle prestazioni convincenti del bomber ex Sampdoria costato 42 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 commenti

  1. Luca ha detto:

    In questo momento fiducia a Schick e caricato al max.

    • Blek ha detto:

      Fa una partita dopo 2 anni contro Entella e subito ad esaltarlo. E’ anche vero che i PIPPONI non so tutti uguali, c’è chi ha c..o e chi no!