LEGGO (F.Balzani) – «Ho tre settimane di vacanza, ma riposerò solo per una. Poi inizierò a lavorare da solo. Voglio essere pronto per la prossima stagione e non subire più infortuni. Posso fare molto di più». Schick vuole riscattarsi e dal ritiro della nazionale ceca annuncia una decisione davvero gradita a Di Francesco. Il tecnico troverà l’attaccante già a Trigoria il 5 luglio, data dell’inizio del ritiro che si terrà proprio al Bernardini. La Roma sta stabilendo gli ultimi dettagli. Dopo ristorante e palestra, sono in corso gli ultimi lavori per le stanze. La squadra, infatti, dormirà qualche volta a Trigoria, soprattutto in previsione delle sedute mattutine che saranno alle 8.30. Nessun allenamento a porte aperte per i tifosi però mentre alla stampa sarà visibile una volta ogni 24/48 ore. Per i primi, oltre a una seduta al Tre Fontane, sono previste due amichevoli che dovrebbero giocarsi nel Lazio, o in Umbria. Dopo il ritiro tutti in tournée per la International Champions Cup che sarà visibile interamente su Sky. A proposito di Trigoria, ieri si è rifatto vedere Nakata.