SCANDALO RONALDINHO. In rete video hard, ma lui smentisce: “E’ un falso”

25/11/2011 - 17:45

(foto Getty Images)

RONALDINHO, VIDEO SCANDALO SU INTERNET – Ronaldinho a luci rosse in un video scandalizza la rete. Come riporta Adnkronos, la stella del Flamengo torna a far parlare di sè per vicende extracalcistiche, stavolta per una sorta di ‘web cam’ in cui l’ex giocatore del Milan viene ripreso mentre si masturba. La pubblicazione del video, visibile anche su Youtube, ha fatto infuriare Ronaldinho e il suo entourage, che ha annunciato azioni legali contro i responsabili. Secondo Roberto de Assis, fratello ed agente di Ronaldinho, è stata «violata la privacy»del giocatore. «Abbiamo avvocati in Brasile e anche il Flamengo ce l’ha e ovviamente prenderemo provvedimenti». Vanderlei Luxemburgo, tecnico del Flamengo, minimizza. «Ognuno ha il suo modo di essere, non mi interessa. Non ho intenzione di guardare Ronaldinho mentre si masturba», le parole dell’allenatore. Poi scherza con i giornalisti: «Chi ha visto il video? Di che dimensioni ce l’ha?».

Subito Ronaldinho si è rivolto alla polizia per chiedere di indagare sull’origine del video. In un comunicato, il fuoriclasse del Flamengo definisce il filmato «offensivo e di cattivo gusto» e assicura che è un falso, il prodotto di «un montaggio». L’ex stella del Milan spiega tra l’altro che il suo sito ufficiale è stato attaccato dagli hacker. Il video in questione è apparso ieri e per alcune ore è stato visibile anche su YouTube, poi rimosso dagli amministratori del sito per i contenuti inappropriati.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*