29 Novembre 2022

Scaloni rassicura: “Dybala sta bene”, per Tahirovic problema al flessore. Mourinho: “Amo il Giappone e il suo popolo”

Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un solo articolo: buona lettura!

Foto Romanews.eu

Scaloni su Dybala

Lionel Scaloni nella conferenza stampa odierna ha parlato anche di Dybala, che fino ad ora non ha trovato spazio al Mondiale, e questo aveva agitato alcuni tifosi giallorossi. “Se sta fuori, è una decisione solo tecnica. Paulo sta bene, sta sostenendo il gruppo da fuori. Ovviamente avrebbe voglia di giocare di più, ma non è detto questo non accada nelle prossime partite del Mondiale” sono state le parole dell’allenatore dell’Albiceleste. Esclusi quindi problemi di tipo fisico per il numero 21 della Roma.

Le condizioni di Benjamin

Benjamin Tahirovic si è messo in mostra in Giappone, seppure nella seconda amichevole, dopo quella con lo Yokohama Marinos, ha dovuto lasciare il campo prima del tempo. Il giovane giallorosso ha già avuto una prima diagnosi: fastidio al flessore destro. La speranza è di riaverlo già per il ritiro in Portogallo da metà dicembre.

Mourinho e il Giappone

Josè Mourinho ha risposto ad una domanda di Takeshi, un giovane tifoso giapponese e AS Roma Fan Token Holder su Socios: “Questa è la mia terza volta qui e onestamente non ho mai avuto tempo di visitare questo meraviglioso paese. Non saprei scegliere un luogo, posso scegliere l’educazione del popolo giapponese. Qui si ha la percezione che tutto sia pulito e in ordine. Le persone hanno una sensibilità incredibile nei rapporti umani. Il popolo giapponese è la cosa che preferisco.”

Calciomercato, altro nome per il dopo-Karsdorp. E la Premier punta Abraham

Rick Karsdorp sembra ormai con la valigia in mano e la Roma avrà bisogno di sostituirlo. I giallorossi stanno valutando Odriozola del Real visto che Mou vorrebbe un profilo di qualità. In ottica futura attenzione a Doig del Verona che è visionato dalla squadra scouting di Trigoria. Nel frattempo, la Premier League mette gli occhi su Abraham, con l’Aston Villa che avrebbe messo nel mirino il numero nove della Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.