22 Dicembre 2021

Sampdoria, D’Aversa punta sull’esperienza di Caputo e Quagliarella per continuare la risalita

ROMA SAMPDORIA AVVERSARIA – Torna in campo la Roma per proseguire il buon momento dopo la vittoria in casa dell’Atalanta. I giallorossi di Josè Mourinho affronteranno la Sampdoria di D’Aversa per provare a rimanere in scia della zona Champions League. La partita ci sarà mercoledì 22 dicembre alle ore 18.30 allo Stadio Olimpico.

Prossimi impegni

Roma-Sampdoria (19° turno di Serie A, 22 dicembre, ore 18.30, Stadio Olimpico)
Sampdoria-Cagliari (20° turno di Serie A, 6 gennaio, ore 12.30, Stadio Ferraris)
Napoli-Sampdoria (21° turno di Serie A, 9 gennaio, ore 16.30, Stadio Maradona)
Sampdoria-Torino (22° turno di Serie A, 15 gennaio, ore 15, Stadio Ferraris)

Come arriva la Sampdoria alla partita contro la Roma

La Sampdoria di D’Aversa si presenta alla sfida contro la Roma dopo aver raccolto 4 punti nelle ultime due uscite di campionato. I blucerchiati stanno provando a risalire la classifica dopo un inizio poco incoraggiante di campionato. Al momento occupano la 15esima posizione che però le permette di avere ben 8 punti in più della terzultima piazza.

Leggi anche:
Roma-Sampdoria: le probabili formazioni

Punti di forza e debolezze

Un punto di forza, rispetto alle squadre di bassa classifica può essere la fase offensiva. I doriani hanno segnato 26 gol, il migliore attacco tra le ultime sette di classifica insieme all’Udinese. Problemi più ampi nel reparto difensivo, sono infatti ben 34 i gol subiti in 18 partite, con una media molto vicina ai due ogni 90 minuti.

I numeri dei singoli

L’uomo in più in questa stagione è sicuramente Antonio Candreva. L’esperto esterno alto di centrocampo ha segnato ben sei reti e regalato 5 assist ai suoi compagni. Buoni anche i numeri di Francesco Caputo. La punta, al suo primo anno alla Sampdoria dopo la lunga militanza con il Sassuolo, ha segnato 4 gol e fornito 4 assist. Ottimo l’ultimo periodo di Manolo Gabbiadini che si trova anche lui a quota 4.

Le scelte di D’Aversa in vista della Roma

Continua con il 4-4-2 D’Aversa che bene sta facendo in questa fase di campionato. Davanti ad Audero ci saranno Colley e Yoshida con Bereszynski e Augello ai lati. In mezzo al campo agiranno Ekdal e Silva con Candreva e Thorsby che hanno il compito di provare a dar fastidio alla difesa giallorossa. In avanti spazio all’esperienza di Caputo e Quagliarella con Gabbiadini che è in dubbio per un problema avuto nel match contro il Venezia.

La probabile formazione

SAMPDORIA (4-4-2): Falcone; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Silva, Thorsby; Caputo, Quagliarella.
A disp.: Audero, Ravaglia, Chabot, Askildsen, Ciervo, Adrien Silva, Depaoli, Trimboli, Murru, Dragusin, Ferrari, Gabbiadini
All.: D’Aversa

BALLOTTAGGI:
SQUALIFICATI:
IN DUBBIO: Gabbiadini
DIFFIDATI: Askildsen, Chabot
INDISPONIBILI: Vieira, Damsgaard, Ihattaren, Verre.

Giacomo Emanuele Di Giulio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.