FERRERO DAMSGAARD ROMA – Il presidente della Sampdoria, Ferrero, torna a parlare di Mikkel Damsgaard, dopo che di recente sembra aver aperto ad un suo trasferimento alla Roma. Il numero uno del club blucerchiato ha rilasciato a Il Secolo XIX alcune dichiarazioni riguardo il danese. Ecco le sue parole: “Perché non dovrei tenerlo? Ripeto, se arriva un’offerta super la dobbiamo valutare come fanno tutti, ma certo non svendo anche perché quando siamo noi ad andare a comprare non ci toglie un euro nessuno. La Samp non è un discount, ecco perché mi arrabbio quando dicono che esagero nelle richieste per i miei giocatori“.

Leggi anche:
Samp, Ferrero offre Damsgaard alla Roma

5 Commenti

  1. un giorno dice che lo da alla Roma volentieri… il giorno dopo dice se arriva una super offerta…. è sincero come una banconota da 3 euro….. tiéttelo!

  2. Solo un c….e come Monchi DS di sto c..o poteva dargli 42 milioni per uno che giocava sempre da subentrato, mai titolare, mi viene la pelle d’oca a pensarci ancora oggi

Comments are closed.