11 Agosto 2022

Salernitana, Nicola punta sull’esperienza di Candreva e Ribery per battere la Roma

Grandi cambiamenti per i campani che vogliono partire con il piede giusto in campionato

Domenica 14 agosto alle 20.45 la Roma di Josè Mourinho affronterà la Salernitana di Davide Nicola per la prima giornata di Serie A. I giallorossi vogliono conquistare subito i primi 3 punti della stagione per confermare quanto di bene fatto nel pre-campionato.

Prossimi impegni

Salernitana-Roma (1° turno di Serie A, 14 agosto, ore 20.45, Stadio Arechi)
Udinese-Salernitana (2° turno di Serie A, 20 agosto, ore 18.30, Dacia Arena)
Salernitana-Sampdoria (3° turno di Serie A, 28 agosto, ore 18.30, Stadio Arechi)
Bologna-Salernitana (4° turno di Serie A, 1 settembre, ore 20.45, Stadio Dall’Ara)

Come arriva la Salernitana alla partita contro la Roma

La Salernitana si presenta a questa sfida dopo la sconfitta per 2-0 e l’eliminazione contro il Parma per 2-0. I granata sono una formazione molto rinnovata rispetto alla scorsa stagione con ben 9 innesti e la perdita di due pedine fondamentali come Ederson e Djuric che hanno aiutato Nicola alla grande rimonta della scorsa stagione. I granata puntano alla salvezza e lo faranno puntando anche sull’aiuto dell’Arechi.

Punti di forza e debolezze

Il punto di forza della squadra campana è il reparto offensivo. Contro la Roma giocherà il duo Ribery-Bonazzoli con il neoacquisto Antonio Candreva a spingere sulla fascia destra e a regalare assist per i compagni. Il reparto difensivo potrebbe essere il tallone d’achille di una squadra che lotterà fino all’ultimo per la seconda permanenza consecutiva in Serie A. Al centro della difesa c’è l’ex Roma, Federico Fazio.

Le scelte di Nicola per la sfida con la Roma

Il tecnico della Salernitana punterà sul 3-5-2 che gli ha permesso la clamorosa rimonta nella scorsa stagione anche se con alcuni interpreti diversi. In porta confermato Sepe che avrà davanti a se Mantovani-FazioPirola. A centrocampo spazio al nuovo acquisto Candreva sulla destra e Sy sulla fascia sinistra. In avanti spazio alla coppia composta da Frank Ribery e Federico Bonazzoli.

La probabile formazione

SALERNITANA (3-5-2): 33 Sepe, 13 Mantovani, 13 Fazio, 98 Pirola; 87 Candreva, 20 Kastanos, 18 Coulibaly, 10 Vilhena, 30 Mazzocchi; 7 Ribery, 11 Botheim.
All. Davide Nicola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.