27 Settembre 2022

SABATINI: “La Roma non è una delusione”, ORSI: “Con i giallorossi si tende ad essere indulgenti”

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – La rubrica di Romanews.eu “Senti chi parla… alle radio” è lo spazio quotidiano in cui potete leggere i commenti sul mondo Roma di speaker e opinionisti protagonisti dell’etere romano raccolti dalla nostra Redazione.

Antonio Felici a Centro Suono Sport: “l fatto che Cristante abbia fatto delle buone partite con la nazionale è sotto gli occhi di tutti, non si può dire lo stesso per quelle disputate con la Roma. Evidentemente quando gioca con la Roma c’è un problema di natura tattica, visto che in nazionale gioca da mezzala e qui nei due di centrocampo con Matic.”

Francesco Balzani a Centro Suono Sport: “Penso che dopo la sosta mondiale sia inevitabile passare alla difesa a 4 per permettere ad alcuni giocatori di esprimersi al meglio. Penso che Dybala parta titolare contro l’Inter nonostante rientri tardi dalla nazionale, dubito che Mourinho possa rinunciarci”.

Alessandro Austini a Tele Radio Stereo: “Il disegno dello stadio della Roma non è ancora stato scelto. A breve sapremo più dettagli. Sono entusiasta di questo progetto. Spero di vederlo nascere entro il 2027. Non sarà un percorso rapido ma sono fiducioso. Dal prossimo anno le magliette saranno prodotte da Adidas. La Roma deve tornare a battere le tre grandi del campionato. L’anno scorso 0 punti in 6 partite. Fare un punto a San Siro sarebbe importante.”

Marione a Centro Suono Sport: “Mamma mia che partita brutta ieri, e l’Italia ha vinto pure. Il girone era difficile? Ma Germania e Inghilterra stavano pensando a tutt’altra cosa, loro partecipano ai mondiali. Cristante è stato uno dei migliori, anche contro l’Inghilterra. La storia di Scaloni? E’ una fake news, Di Maria l’ha già smentita”

Sabatini a Radio Radio Mattino: “LA Roma non è una delusione. L’ultima sconfitta non è stata meritata con l’Atalanta, e rende tutto più scuro. Il punto che aveva guadagnato con la Juve l’ha perso poi con l’Atalanta. Ma in generale sta facendo un buon campionato la Roma. L’Inter no. Ha un potenziale diverso e ha più problemi della Roma”

Pruzzo a Radio Radio Mattino: “Non so che partita sarà. Dopo le soste ci sono sempre inconveniente, si vedono solo in gara. La Roma se riuscisse a ripetere la gara vista con l’Atalanta sarebbe già una gran cosa. L’Inter ha una pressione maggiore. La Roma non si può permettere però di stare troppo dietro”

Orsi a Radio Radio Mattino: “Non è che la Roma possa perdere questa partita. Forse se non avesse perso altre gare, se lo sarebbe potuto permettere. Si tende ad essere più indulgenti con la Roma, anche per le assenze e tutto. Se la Romad dovesse perdere e le altre vincono comincia ad esserci un distacco importante. E l’Inter uguale.

Focolari a Radio Radio Mattino: “Zaccagni e Zaniolo non sono stati convocati per lo stesso motivo. Mancini vuole quello che hanno dato ieri sera, e alcuni ne sono stati esempio, come Acerbi, Cristante…hanno dato l’anima. Chi perde la partita tra Inter e Roma va nei guai. L’Inter di più. Diciamo che un pari va bene alla Roma ma non all’Inter.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.