Foto Tedeschi

ROMA ZORYA CRONACA – “Voglio giocatori da squadra”, è stato accontentato José Mourinho. La Roma ha calato il poker contro lo Zorya e ha sfoderato una prestazione frizzante, tagliente ed esuberante. Ma soprattutto, ha ritrovato un sontuoso Nicolò Zaniolo (e un ottimo Carles Pérez).  Il 22 è stato scatenato per tutta l’ora in cui è rimasto in campo, mettendosi al servizio dei compagni, ed è anche tornato al gol. E poi ha fornito anche un assist per Tammy Abraham. L’inglese si è fatto perdonare qualche errore di troppo sotto porta con una doppietta. Il secondo, bellissimo, gol in rovesciata ha fatto ruggire l’Olimpico, che ha riservato a tutti i giallorossi e ai suoi gioielli una standing ovation. Unica nota stonata: Veretout ha sbagliato un rigore. Ma questo non ha guastato l’atmosfera calda delle mura casalinghe. Vista la vittoria del Bodo, i capitolini sono ancora secondi nel Girone C, si deciderà tutto all’ultima giornata. Ma, al momento, Mou si gode i ‘giovanotti de sta Roma bella’

SECONDO TEMPO

93′ – ⏱ Termina la partita.

93′ – La Roma chiude in difesa, ma in totale controllo.

90′ – 🟨 Primi gialli del match: ammonto Karsdorp per intervento su Kabaiev, e Mancini per proteste.

89′ Shomurodov sfiora il gol! Karsdorp serve l’uzbeko col destro basso. In scivolata il 14 non trova la deviazione vincente.

88′ – Saranno 3 i minuti di recupero.

84′Nazaryna prova a sorprendere Rui Patricio con un destro dalla distanza, ma non centra lo specchio.

83′ – Coast to coast di Mancini che cerca l’uno-due con Karsdorp, ma non si chiude.

82′ – 🔁 Cambia ancora lo Zorya: Buletsa lascia posto a Cristian, Sayyadmanesh a Owusu.

78′ – 🔁 Dentro anche il giovane Missori per Mkhitaryan.

75′ – 🔁 Proprio Abraham lascia il posto a Borja Mayoral.

74′ – 🟡🔴⚽️⚽️⚽️⚽️ GOOOOOOOL ROMAAAAAA ABRAHAAAAAAAM!! Che gol dell’inglese! Splendida rovesciata di destro che si deposita in rete per il poker giallorosso e la doppietta personale!

72′ – Ci prova lo Zorya su punizione, ma il colpo di testa di Buletsa è troppo dolce per impensierire Rui Patricio.

69′ – 🔁 Cambio Zorya: Juninho esce per Snurnitsyn.

69′ – 🔁 Triplo cambio Roma: Shomurodov per Zaniolo, Ibanez per Smalling e Zalewski per El Shaarawy. Standing ovation dell’Olimpico per i tre giocatori sostituiti.

67′ – Grande assist di Karsdorp che dopo lo stop al volo sullo splendido taglio da 30 metri di Mkhitaryan, serve Abraham chiuso sul primo palo.

64′ Vernydub al momento fuori dal campo per lo Zorya, dolorante il giocatore degli ucraini. I giallorossi gestiscono palla.

63′Abraham sfiora ancora il poker! Incursione micidiale di Zaniolo che semina la difesa ucraina e serve il compagno con un destro basso. Il mancino dell’inglese viene murato.

62′ – In questa fase lo Zorya alza la testa e si fa vedere nella meetà campo giallorossa, ma senza rendersi pericoloso. Difesa giallorossa attentissima.

60′Pérez incontenibile questa sera. Lo spagnolo era pronto a partire da centrocampo, viene atterrato da Buletsa. Punizione giallorossa.

58′ – I padroni di casa abbassano un po’ i giri del motore e fanno un po’ di possesso palla per rifiatare.

56′Pérez scappa ancora via alla difesa ed entra in area ucraina, il suo cross basso di destro per Abraham è però troppo sul portiere.

56′ – Break per lo Zorya alla ricerca di un varco, Favorov però commette fallo su El Shaarawy. Punizione giallorossa.

54′ – Roma ispirata, ci prova anche El Shaarawy! Il Faraone tenta l’azione personale ma il suo destro rasoterra viene deviato ancora in corner.

53′Zaniolo spunta da tutte le parti e sfiora la doppietta! Il 22 sbuca alle spalle di un difensore in area su cross di El Shaarawy di destro. Il 22 in tuffo di testa non arriva di poco sulla palla.

51′CHE CHANCE ABRAHAM! Splendida azione di Pérez che corre per vie centrali e apre per El Shaarawy. Il ‘Faraone’ con altruismo serve basso l’inglese, il suo piatto destro termina di poco fuori!.

49′ – Lo Zorya prova a ripartire per dare un segnale, Pérez interviene a centrocampo per fermare il contropiede ma commette fallo.

47′ – La Roma spinge, Zaniolo si esalta e prova il mancino in torsione. Palla altissima.

45′ – 🟡🔴⚽️⚽️⚽️ GOOOOOOOL ABRAAHAAAAAAAAAAM!!! Grande azione di Zaniolo che si libera della marcatura e sfonda in area, col destro rasoterra serve l’inglese che tutto solo appoggia col destro in porta!

45′ – ⏱ Si riparte.

🔁 Cambio Zorya all’intervallo: Zahedi esce per Gladkyi, Gromov per Nazaryna.

SEGUITE QUI IL MATCH CON ROMANEWS LIVE SUI NOSTRI CANALI

PRIMO TEMPO

45′ – Termina qui il primo tempo.

45′ – Non ci sarà recupero.

44′ – Lo Zorya torna in avanti, Gromov prova ancora il destro da fuori, palla abbondantemente al lato di Rui Patricio.

43′ – La Roma prova una ripartenza interessante, Abraham ha l’opportunità di involarsi verso la porta, ma non riesce a saltare l’uomo.

40′VERETOUT SBAGLIA! Dal dischetto il francese si fa ipnotizzare, il suo destro è troppo debole e viene deviato in corner.

40′RIGORE PER LA ROMA! Pérez devastante semina mezza difesa ucraina e viene steso in area da Kabaiev. L’arbitro Kovacs non esita un istante e indica il dischetto.

37′ – Ci riprova Pérez! Lo spagnolo si mette in proprio e prova un altro destro a rientrare, questa volta il portiere ucraino blocca.

36′ Roma ora in controllo del match, ma attenta a non abbassare la guardia.

32′ – 🟡🔴⚽️⚽️⚽️ GOOOOOOOL ROMAAAAAAAAA ECCO ZANIOLOOOOOOOO!! Stavolta il 22 riesce a fare centro dopo una splendida azione di Veretout che ha spaccato la difesa ucraina. Il potente destro del classe ’99 si deposita in rete!

31′ Sfortunatissimo Zaniolo! Il 22 prova ancora il mancino rasoterra. Il suo tiro viene deviato in corner da un difensore.

29′Rischia la Roma! Mucchio in area giallorossa sugli sviluppi di un corner. Ancora Mkhitaryan a liberare.

28′ – Da un corner nasce la ripartenza dello Zorya con Sayyadmanesh che si lancia verso l’area giallorossa. Mkhitaryan si improvvisa centrale e da ultimo uomo chiude perfettamente.

27′ Insiste ancora Zaniolo! Il suo mancino viene però spizzato da Matsapura in calcio d’angolo.

25′ – Ottima combinazione Pérez-Mkhitaryan con l’armeno che si invola in area ma viene chiuso in corner prima dell’assist decisivo.

23′Zaniolo prova a mettersi in proprio e da fuori area libera il mancino, ma il pallone termina sopra la traversa.

22′ – Giro palla della Roma, che chiude gli ucraini nella propria metà campo. I giallorossi cercano con pazienza l’attimo giusto.

21′– Torna a farsi vedere lo Zorya. Cvec tenta ancora il destro da fuori area, ma Rui Patricio blocca senza problemi.

19′ – Buona incursione di Pérez che cerca il corridoio per Abraham in area, ma viene chiuso in corner.

18′ – La Roma prova la ripartenza con El Shaarawy che ruba palla ma viene atterrato a centrocampo, punizione Roma.

16′ – Ennesima iniziativa di Zaniolo che prova ad involarsi in area da solo. Il 22 temporeggia e perde l’attimo per il tiro, poi scarica per Mkhitaryan ma viene chiuso.

15′ – 🟡🔴⚽️⚽️⚽️ GOOOOOL ROMAAAAAAA CARLEEEEES PEEEEREZZZ!! Ottimo corridoio di Zaniolo che per vie centrali innesca El Shaarawy. Il ‘Faraone’ con un esterno destro serve lo spagnolo in corsa. Il suo destro rasoterra sblocca il risultato.

12′ – Brivido per la Roma con Juninho che semina scompiglio in area, Rui Patricio respinge il destro in modo impreciso, finalizza Smalling.

11′El Shaarawy prova ad inventare per i compagni e dalla destra prova il taglio verso l’area per Pérez, palla fuori misura.

10′Karsdorp innesca Abraham che va via di forza, ma l’inglese involandosi verso la porta sbaglia il controllo e si fa deviare la palla in corner.

8′ – Fase di impostazione per la Roma, con Kumbulla che sbaglia l’aggancio e rischia di innescare Sayyadmanesh verso l’area. Smalling pulisce tutto.

6′ – Prima occasione per gli ospiti, con Cvek da fuori area che libera il destro a giro, Rui Patricio in tuffo spedisce in corner.

5′ – Si fa vedere in avanti lo Zorya, con Sayyadmanesh che cerca di superare Kumbulla, ottiene corner.

3′ ABRAHAM SI DIVORA IL VANTAGGIO! Grandissimo cross di Zaniolo dalla fascia col contagiri per l’inglese, che incredibilmente spedisce sopra la traversa col destro.

1′Che chance Mkhitaryan!! Dopo 20 secondi Zaniolo ruba palla e serve l’armeno per corridoio centrale, il suo destro termina fuori. Ma c’era offside.

1′ – ⏱ Si parte.

Roma-Zorya Luhansk, il tabellino

UFFICIALE ROMA (3-4-3): 1 Rui Patricio; 23 Mancini, 6 Smalling (69′ Ibanez), 24 Kumbulla; 2 Karsdorp, 17 Veretout, 77 Mkhitaryan (78′ Missori), 92 El Shaarawy (69′ Zalewski); 11 Pérez, 9 Abraham (75′ Mayoral), 22 Zaniolo (69′ Shomurodov).
A disp.: 87 Fuzato, 63 Boer, 3 Ibañez, 19 Reynolds, 42 Diawara, 55 Darboe, 58 Missori, 59 Zalewski, 65 Tripi, 52 Bove, 7 Pellegrini, 14 Shomurodov, 21 Mayoral.
All.: Josè Mourinho

BALLOTTAGGI: 
IN DUBBIO: –
DIFFIDATI: –
SQUALIFICATI: –
INDISPONIBILI: Spinazzola (rottura del tendine d’Achille sinistro), Cristante (positivo al Covid-19), Villar (positivo al Covid-19), Felix (non in lista Uefa).

UFFICIALE ZORYA LUHANSK (4-4-2): 53 Matsapura; 45 Favorov, 15 Vernydub, 32 Imerekov, 6 Juninho (69′ Snurnitsyn); 22 Kabaiev, 23 Buletsa ( 82′ Cristian) , 4 Cvek; 90 Sayyadmanesh (82′ Owusu), 9 Zahedi (45′ Gladkyi), 28 Gromov (45′ Nazaryna ).
A disp.: 1 Saputin, 36 Zhylkin, 10 Khomchenovskyy, 91 Alefirenko, 74 Snurnitsyn, 47 Owusu, 68 Cristian, 11 Gladkyi, 29 Nazaryna.
All. Viktor Skrypnyk

BALLOTTAGGI: -.
IN DUBBIO: -.
DIFFIDATI: -.
SQUALIFICATI: Shevchenko.

Arbitro: István Kovács (ROU);
Assistenti arbitrali: Vasile Florin Marinescu (ROU) – Ovidiu Artene (ROU);
Quarto uomo: Andrei Chivulete (ROU).

Ammoniti: 90′ Karsdorp (R), 90′ Mancini (R)
Espulsi:
Marcatori: 15′ Pérez (R), 32′ Zaniolo (R), 45′, 74′ Abraham (R)
Note:

Il pre partita

Ore 20.40 Kumbulla nel pre-partita:“Mi trovo meglio con la difesa a tre, ma non ho problemi a giocare a 4”

Ore 20.34 – I giallorossi entrano in campo per il riscaldamento.

Ore 20.20 – Nel pre partita è intervenuto Tiago Pinto che ha parlato di mercato e non solo. Qui le sue parole.

Ore 20.07 – La Roma conferma il suo undici ufficiale.

Ore 19.40 – Il giornalista di Sky Sport Angelo Mangiante annuncia la formazione ufficiale della Roma.

Ore 19.40 – La Roma arriva allo Stadio Olimpico.

I precedenti

Tolta la gara di andata, le due squadre non si sono mai affrontate nella loro storia e gli ucraini non hanno nemmeno mai incrociato squadre italiane. Per i giallorossi si tratta, invece, della settima partita in casa contro squadre ucraine (13 i precedenti complessivi): nelle altre sei, la Roma ha ottenuto quattro successi e due sconfitte.

Roma-Zorya Luhansk, le probabili formazioni: le scelte dei tecnici

Nonostante i recuperi di Vina e Calafiori, Mourinho dovrebbe confermare il 3-4-1-2. Rui Patricio in porta e davanti la linea a 3 composta da Mancini e Ibanez con Smalling che dovrebbe rimpiazzare Kumbulla. Karsdorp sulla destra (anche se a tutta fascia) non ha ancora un sostituto valido, mentre a centrocampo Veretout dovrebbe partire titolare, anche visto il riposo forzato che avrà nel prossimo turno di campionato a causa della squalifica da scontare contro il Torino. Potrebbe essere il turno di Darboe accanto al francese, con El Shaarawy pronto a fare l’esterno sinistro lungo tutta la fascia. Non è da escludere una staffetta con uno tra Vina e Calafiori. Dopo che Mourinho ha scelto di lasciarlo in panchina per tutta la partita contro il Genoa, Zaniolo dovrebbe trovare spazio al fianco di Abraham, con Mkhitaryan alle loro spalle. Turno di riposo per Pellegrini

Il tecnico della squadra ucraina dovrebbe confermare il suo 4-3-3 che in fase difensiva si trasforma in un molto più difensivo 4-1-4-1. In porta ci sarà Matsapura, sulle fasce spazio a Khomchenovskyy e Juninho con Vernydbub e Cvek al centro della difesa. A centrocampo insieme alla stella Kochegin anche Buletsa e Nazaryna. Davanti Gromov punta centrale.

Dove vederla

La partita tra Roma e Zorya Luhansk si giocherà giovedì 25 novembre alle ore 21.00 allo Stadio Olimpico di Roma. Il match sarà trasmesso in tv da Sky Sport sul canale Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport (252) e Sky Sport 4K (canale 213) e in streaming su tre diverse piattaforme: DAZN, Sky Go e Now TV.

16 Commenti

  1. Ma che, la fiera del P-boy? Se mettiamo in discussione pure Zaniolo è finita, giusto un Pallotta o un suo seguace potrebbe pensare di venderlo. Pensate a tifare e godiamoci le partite di Nicolò, tutto il resto è roba da pallottesi.

  2. non capisco la formazione .. manca un centrocampista e c’ e’ in piu’ Carles Perez ? Magari Mou e’ geniale .. ma a me .. per come vedo io il calcio, qui manca almeno un Bove o un Darboe ..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here