Roma-Verona, le probabili formazioni e dove vederla

Teresa Tonazzi
20/01/2024 - 16:13

Le probabili formazioni di Roma-Hellas Verona, match valido per la ventunesima giornata di campionato

Getty Images
Roma-Verona, le probabili formazioni e dove vederla

ROMA VERONA PROBABILI FORMAZIONI – Niente turni in mezzo alla settimana, la Roma ritrova il campionato all’Olimpico contro il Verona nella 21a giornata di Serie A (calcio d’inizio alle 18). I giallorossi sono al momento al nono posto, con la zona Champions non troppo distante. Lukaku e compagni dovranno fare i conti con diverse assenze, ma la grande novità è in panchina. Daniele De Rossi ha di recente preso il posto di Mourinho, esonerato dalla società.

Roma-Verona, le probabili formazioni

DDR dovrà fare a meno degli squalificati Cristante e Mancini, che vanno ad aggiungersi alle assenze causa Coppa d’Africa (N’Dicka e Aouar) e Coppa d’Asia (Azmoun). A questi si sommano i dati dell’infermeria, con i ‘soliti’ noti. Anche se Dybala recupera per la sfida contro il Verona e si candida subito per un posto da titolare.

Le possibili scelte

Tra i pali dovrebbe tornare Rui Patricio. In difesa si fa strada l’ipotesi di una linea a quattro completamente da rimaneggiare o quasi. Out Mancini, al centro potrebbe tornare Huijsen dal primo minuto insieme a Llorente. Sulle fasce ballottaggio Celik-Karsdorp a destra, mentre Spinazzola a sinistra scalda i motori. A centrocampo Paredes in cabina di regia con Bove e Pellegrini mezzali. Lukaku punto di riferimento davanti, mentre Dybala e El Shaarawy sono pronti ad agire sulla trequarti.

20 Gennaio 2024 – 18:00 Stadio Olimpico

Dove vederla

La gara è visibile in diretta tv e streaming su DAZN. Basta collegarsi al sito dell’emittente (previo abbonamento) o in alternativa scaricare l’app disponibile per smart tv, smartphone e tablet, sia iOS che Android. In più, è possibile installare l’app anche su Fire tv Stick). E, come sempre, Romanews vi terrà informati in tempo reale prima, durante e dopo la gara, tramite il nostro sito o i nostri canali social (FacebookTwitter Instagram).

Vedi tutti i commenti (17)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

  1. Partita per niente facile sopratutto per la velocita’ di ngonge. Se non corriamo e pensiamo di giochicchiare con passaggetti di 5 metri rischiamo di perdere anche questa.

  2. Caro DDR, leva la fascia a Pellegrini e mèttilo in panca. Pagano, e Pisilli, faranno certamente meno danni. E’ ora di finirla con questa sceneggiata tragicomica. Colpo di spugna, pulizia, rifondazione ? Cominciamo con la constatazione dell’evidenza, sarebbe il primo, necessario passo.

  3. Menomale ngonge e’ stato ceduto al napoli, formazione ok pero’ meglio con Belotti al posto di Pellegrini e Dybala dietro ad ispirare le due punte.

  4. Siate uomini ricordatevi l’andata e cercate di vincerla in qualsiasi modo! ADESSO NIENTE ALIBI mi aspetto 3 vittorie

  5. Ma come fanno i giornalisti a sapere che giocherà anche lui col 3-5-2? Un bel mistero, questi sanno già le sue idee tattiche. Comunque: Se gli uomini sono gli stessi, lo schema lo stesso, si pensa possa accadere qualcosa di diverso? In che modo può accadere? Speriamo che Danieletto cambi qualcosa, se no dov’è il senso?

  6. NON CREDO CHE DE ROSSI VOGLIA GIOCARE COSI’. PENSO CHE METTA IN CAMPO UN SUO VECCHIO PALLINO IL 4-3-3. MI SBAGLIERO’ MA NON DI MOLTO.

  7. Spero cambi il modulo che faceva Mou. Altrimenti non vedo il senso. Vediamo come va sabato. Spero non faccia giocare Pellegrini. Inguardabile. Scarso per la serie A

  8. CARI YANKEES, AVETE GIÀ SALUTATO ROMA CON L’ESONERO DI MOURINHO, DE ROSSI È IL ROMANISMO E LO AVETE USATO COME PARACADUTE , ROMA NON È SCIOCCA E NON SI FA USARE DA VOI. GO HOME YANKEES !