foto Tedeschi

ROMA VENEZIA CRONACA – Quarantasei. I tiri fatti dalla Roma verso la porta del Venezia. E quattro i pali/traverse colpite nel match da Pellegrini e compagni.. Una sorta di maledizione per i capitolini, che subiscono un gol dopo 40 secondi, e non riescono a pareggiare prima del 75′ con Shomurodov. Ma è un risultato che va a dir poco stretto alla squadra di Mourinho, che sperava di poter salutare l’Olimpico in questa stagione con una vittoria, cercata fino all’ultima goccia di sudore. Un assedio della Roma, spinta dal pubblico, nell’area di un Venezia retrocesso e in 10 per circa un tempo. La speranza è che tutta questa sfortuna possa essere invertita a Tirana. Alla fine, giro di campo dei giocatori per salutare i tifosi e ringraziarli di questa ondata d’amore sino ad ora dimostrata.

SEGUI IL MATCH CON IL COMMENTO LIVE DI ROMANEWS SUL NOSTRO CANALE TWITCH

SECONDO TEMPO

95′ – Termina il match.

95′ – Check in corso per un potenziale rigore per la Roma, i giallorossi lamentano un tocco di mano.

95′ – Angolo all’ultimo respiro per la Roma.

92′ – CLAMOROSO ALL’OLIMPICO, El Shaarawy a botta sicura da 5cm dalla porta viene fermato dal portiere del Venezia.

91′ – Si riaffaccia il Venezia con un tiro poco convinto di Peretz, deviato da Smalling.

90′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

88′INCREDIBILE TRAVERSA ZALEWSKI! Missile del giovane giallorosso che fa tremare ancora il legno

87′ – Assedio della Roma con Smalling che di testa guadagna un altro corner.

86′ – 🟨 Ammonito Peretz per un fallo a centrocampo su Smalling.

85′ – Gioco fermo, Ceccheroni ha problemi di crampi.

83′Fiordilino interrompe ancora l’azione di Zalewski, corner.

82′ – 🔁 Dentro Volpato per Carles Pérez.

81′ El Shaarawy ancora con un tiro da fuori area rientrando sul destro, palla centrale.

79′ – 🔁 Doppio cambio Venezia: Johnsen per Okereke, Ebueki per Crnigoj.

78′ – Tiro di El Shaarawy deviato in corner per l’ennesima volta.

77′ – 🟨 Ampadu ammonito per pestone a Zalewski, punizione dalla trequarti Roma.

76′ – 🟡🔴⚽️⚽️ GOOOOL ROMAAAAAAA SHOMURODOOOOOOOV!! Pellegrini si fa chiudere dal portiere sul più bello, palla che carambola all’uzbeko che non sbaglia con un destro sotto l’incrocio.

73′ Zalewski vede lo spazio e senza pensarci due volte lascia partire il destro, palla centrale.

72′El Shaarwy stavolta tenta la via del cross in area sul secondo palo, ma non c’è nessun compagno.

70′Pellegrini batte basso e teso e sbuca Carles Pérez di testa, palla al lato.

69′Abraham riceve da Zalewski e al volo serve palla in area a Shomurodov, ennesimo corner.

67′ – 🟨 Giallo per Pellegrini per fallo su Ampadu a centrocampo.

65′ – Protesta Abraham per un contatto in area, Sozza lascia correre.

64′ – 🔁 Doppio cambio Venezia: Svoboda dentro per Mateju, Peretz per Aramu.

63′ Pellegrini fa partire l cross in area per Shomurodov, che di testa non riesce a indirizzare.

63′Karsdorp ancora riceve palla da Cristante e prova il suggerimento per Abraham in area, corner.

62′ – Ottimo cross di Karsdorp sul secondo palo per El Shaarawy che non fa sponda e prova la deviazione in porta, palla al lato.

61′El Shaarawy ancora! Conclusione a giro sul secondo palo, deviato in corner dal portiere.

60′ – 🟨 Ammonito Okereke per un fallo su Karsdorp.

59′ – 🔁 Shomurodov prende il posto di Veretout.

57′ – Punizione guadagnata da Aramu nei pressi dell’area di rigore.

55′ANCORA A SFIORARE LA TRAVERSA! Il piatto destro di Lorenzo tocca il legno, si salva ancora il Venezia.

55′ – Ed è ancora El Shaarawy a guadagnare una punizione interessante dal limite, per fallo di Aramu. Pronto Pellegrini.

54′El Shaarawy semina scompiglio in area spostando la palla e andando via a un paio di difensori, guadagna solo corner.

53′ Pellegrini ancora prova a sorprendere il portiere del Venezia, che si dimostra reattivo dopo un po’ di confusione in area.

51′ ALTRA TRAVERSA CRISTANTE! E’ la seconda dopo quella di Pellegrini, il suo destro scuote la porta e non favorisce nessuno sul tap-in. Sfortunatissima la Roma.

50′ – E’ il Venezia a palleggiare in questa fase, ma Caldara regala rimessa laterale alla Roma.

49′Pellegrini ci prova anche di testa, ma la palla termina larga.

47′ – Buono il suggerimento di Abraham nello stretto per Pellegrini in area, che per poco non arriva.

46′ – Subito un corner guadagnato da Zalewski.

45′ – Si riparte.

🔁Cambi Roma all’intervallo: dentro Karsdorp, El Shaarawy e Zalewski, fuori Maitland-Niles, Kumbulla e Spinazzola.

PRIMO TEMPO

49′ – Termina il primo tempo.

46′Ibañez rischia con un retropassaggio verso Smalling, Okereke intercetta e conquista corner.

45′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

44′ – Sugli sviluppi di corner tiro di contro-balzo da fuori area, azione da dimenticare.

43′Pérez conclude un’azione avvolgente con un mancino a giro sul secondo palo, deviato in corner.

42′ – Punizione dal limite per la Roma per un fallo conquistato da Pérez.

41′ Maitland-Niles ci prova da fuori! ll suo destro viene leggermente deviato e favorisce il portiere.

40′ – Ancora Abraham murato! L’inglese sfonda in area e prova a liberare il tiro, murato.

39′ – 🟨 Ammonito Spinazzola per un presunto pestone.

38′Maitland-Niles la mette in area per Abraham, nel traffico della difesa veneta non può arrivarci.

37′ – Ancora con pazienza la Roma alla ricerca degli spazi, serrati, del Venezia.

35′ – Spinge la Roma tra le linee del Venezia, Spinazzola lascia a Veretout sulla fascia, cross del francese che si infrange sul difensore e deviato in corner.

35′ – Ancora Spinazzola a rientrare e far partire il destro, murato dalla difesa veneta.

34′Veretout calcia su punizione! Il suo destro spacca la barriera ma non crea troppi problemi al portiere.

33′ – Riprende il gioco con il Venezia in 10, sembra tutto ok per Pellegrini.

32′ – 🟥 ESPULSO KIYINE! Le immagini mostrano un calcio volontario al capitano della Roma, Sozza non ha dubbi e tira fuori il rosso.

31′Pellegrini dolorante a terra, Sozza ferma il gioco e il Var lo richiama.

30′ – Si riparte con la punizione per la Roma, senza conseguenze disciplinari.

29′ – Resta a terra Pellegrini dopo un contrasto con Okereke, dolorante alla caviglia il capitano. In corso un check per possibile rosso.

28′ – 🔁 Cambio Venezia: Fiordilino per Vacca, che ha qualche problema.

27′Carles Pérez ci prova anche in rovesciata da dentro l’area su un pallone carambolato dalle sue parti, ma il pallone è debole.

26′ – 🟨 Giallo per Vacca per aver atterrato Veretout in ripartenza.

25′Spinazzola prova la conclusione personale, rientra sul destro e calcia verso la porta, palla al lato.

24′ ABRAHAM DIVORA IL PARI! Anticipato da Caldara sul più bello, Tammy riceve un ottimo suggerimento di Pellegrini.

22′ Crnigoj si mette in proprio e prova il destro rasoterra da lontanissimo, nessun problema per Rui Patricio.

21′ – Si riprende a giocare, la trattenuta sembra essere avvenuta fuori area.

20′Maitland-Niles si lamenta per un contatto in area a palla lontana, check del Var in corso.

18′TRAVERSA PELLEGRINI! Destro micidiale che si stampa all’incrocio dei pali e fa tremare la porta.

17′ – 🟨 Primo giallo del match, lo prende Kyne per aver atterrato Carles Pérez al limite dell’area. Punizione interessante per la Roma, Pellegrini sul punto di battuta.

15′ – Sgasata di Spinazzola che va via ai difensori e mette il cross in area, sponda di Abraham per Pellegrini, il suo destro viene deviato in corner.

14′ – Manovra avvolgente della Roma senza però affondare in area.

12′ – Su punizione Aramu pennella cross in area, non ci arriva Ampadu.

10′Cristante perde palla e poi la riconquista, ritagliandosi anche spazio per il mancino, deviato in corner.

8′ – Cambio passo di Pellegrini che entra in area veneta e viene atterrato, proteste plateali da parte del 7, Sozza lascia correre.

7′ – Giro palla della Roma in questa fase .

6′ – Ancora Spinazzola cavalca sulla fascia e serve un cross basso in area, intercettato da Caldara.

4′Pellegrini prova il corridoio per Spinazzola, che era partito, ma la palla è troppo lunga.

1′ – ⚽️ Gol Venezia. Okereke sfrutta un cross di Aramu e insacca di testa in porta.

1′ – ⏱ Si comincia.

Il tabellino

UFFICIALE ROMA (3-4-2-1): 1 Rui Patricio, 24 Kumbulla (45′ El Shaarawy), 6 Smalling, 3 Ibañez; 15 Maitland-Niles (65′ Karsdorp), 4 Cristante, 17 Veretout (60′ Shomurodov), 37 Spinazzola (45′ Zalewski), 31 Pérez (82′ Volpato); Pellegrini, 9 Abraham.
A disp: 87 Fuzato, 2 Karsdorp, 42 Diawara, 59 Zalewski, 34 Keramitsis, 62 Volpato, 54 Darboe, 27 Oliveira, 64 Felix, 52 Bove, 5 Viña, 14 Shomurodov.
All.: Josè Mourinho

BALLOTTAGGI: –
IN DUBBIO: –
DIFFIDATI: Cristante, Abraham
SQUALIFICATI: Mancini (salta un turno)
INDISPONIBILI: Mkhitaryan (problema flessore gamba destra)

UFFICIALE VENEZIA (3-4-2-1): 1 Maenpaa; 44 Ampadu, 31 Caldara, 32 Ceccaroni; 37 Mateju (65 Svoboda), 33 Crnigoj (79′ Ebuehi), 5 Vacca (28′ Fiordilino), 55 Haps; 23 Kiyine, 10 Aramu (65′ Peretz); 77 Okereke (79′ Johnsen)
A disp.: 34 Bertinato, 19 Ullmann, 40 Makadji, 8 Tessmann, 21 Cuisance, 16 Fiordilino , 27 Busio, , 42 Peretz, 9  Nsame, 17  Johnsen, 20  Nani, 14 Henry, 30 Svoboda.
All.: Soncin

BALLOTTAGGI:-
IN DUBBIO: –
DIFFIDATI: Caldara , Vacca , Okereke, Henry
SQUALIFICATI: –
INDISPONIBILI: Lezzerini, Romero,, Modolo

Arbitro: Simone Sozza (sez. Seregno)
Assistenti: Lo Cicero – Galetto
IV Uomo: Minelli
VAR: Di Paolo
AVAR: Di Martino

Ammoniti: 17′ Kyne (V), 26′ Vacca (V), 39′ Spinazzola (R), 60′ Okereke (V), 67′ Pellegrini (R), 86′ Peretz (V)
Espulsi: 32′ Kiyine (V)
Marcatori: 1′ Okereke (V), 76′ Shomurodov (R)

IL PRE PARTITA

Ore 20.27 – Manca poco al fischio d’inizio, prosegue il flusso dei tifosi.

Ore 20.10 – Inizia il riscaldamento giallorosso.

Ore 20.05 – Il Venezia annuncia la propria formazione ufficiale.

oRE 19.50 – La Roma annuncia il proprio 11 ufficiale, torna Spinazzola dal primo.

Ore 19.30 – La Roma arriva allo Stadio Olimpico.

Dove vederla

La gara tra Roma e Venezia è visibile su Sky Sport, e in streaming live e on demand su DAZN. Basta collegarsi al sito dell’emittente (previo abbonamento) o in alternativa scaricare l’app disponibile per smart tv, smartphone e tablet, sia iOS che Android. In più, è possibile installare l’app anche su Fire tv Stick. E, come sempre, Romanews vi terrà informati in tempo reale prima, durante e dopo la gara, tramite il nostro sito o i nostri canali social (Twitch, Facebook, Twitter e Instagram). Sarà possibile seguire anche in radio sulle frequenze dei 90 FM di New Sound Level. Per collegarvi sarà sufficiente aprire i nostri canali social e cliccare sulla diretta o direttamente dal nostro sito (o la nostra App, disponibile per Android e iOS), cliccando sul banner a destra.

16 Commenti

  1. Leva Cristante, Mancini, Rui Patricio, Kumbulla, Ibañez, Karsdorp, Cristante, Veretou e Oliveira e la Roma con i sostituti che abbiamo è sicuramente migliore e risolve tutti i problemi di lentezza, intelligenza e apatia. La noia che si prova a vedere partite con tali giocatori è indescrivibile e non ne voglio aggiungere altri intoccabili perché portano la fascia al braccio. Ma avete visto la partita contro la fiorentina? Solo passaggi in retromarcia mentre la porta in cui segnare o almeno provarci era dall’altra parte. Forza Roma comunque… e sempre.

  2. dopo 1 minuto sotto col venezia, in casa
    indegni
    via tutti, da abraham in giù, o da rui patricio in su, mou per primo, un non allenatore, non inutile ma dannoso
    non mi interessa come finisce …
    indegni
    l’unica cosa che possono vincere è la coppa italia … di serie C (forse)

  3. Neanche con una squadra già in B, riusciremo a fare una goleada…al 30′ ancora perdiamo ! Questa squadra si deconcentra facilmente !

  4. Se questa squadra con giocatori come Ibanez, Veretou, Cristante, Mancini ( anche se questa sera assente ), Vina, Kumbulla e Maitland Niles riesce a vincere la conference, allora sono due le cose o ha ragione Zeman o il calcio è diventato un altro gioco e alcuni calciatori possono praticarlo .

  5. Comunque giochiamo malissimo e oramai iniziano ad essere tante le partite dove, non c’è mai uno straccio di gioco l’unica cosa evidente tanta confusione giocatori che non sanno cosa fare in campo.
    Mourinho tatticamente non da niente almeno con la Roma questo sta dimostrando

  6. Neanche 11 contro 10 si riesce a fare risultato pieno e poi con una squadra già retrocessa. Non sono una giustificazione i quattro legni presi. Lenti imprecisi e incapaci!

  7. ma come si fa a insistere con Ibanez non capisco ??? Con una squadra gia retrocessa e in 10 !
    vabbe’ la sfiga pero la devi stravincere e quello che mi preoccupa e’ che in 11 contro 11, giocavano quasi alla pari…
    Voglio sperare che sia un problema di concentrazione e che a Tirana andranno a 1000 !

  8. quanto mi fate schifo leoni da tastiera. Mi sa che voi allo stadio non ci siete mai andati. Che cosa volete rimproverare ad una squadra che ha dato tutto? Ci sono partite che abbiamo giocato malissimo, altre su cui non c’è stato impegno ma ieri sera non lo potete dire.
    @hj e tu saresti un tifoso? come fai a scrivere dopo 10 minuti di partita dicendo che non ti interessa come va a finire? ma che modo di tifare è questo? Vergognati

  9. Onore al Venezia che ha giocato come una finale di Champions anche se era già in b. Spero nello stesso atteggiamento di Sampdoria e Juventus ma qualche dubbio cel’ho. 46 tiri, 20 corner e 4 traverse… un po’ sfortunati no? Dico per gli intenditori qua sopra.FORZA ROMA

Comments are closed.