Foto Tedeschi

ROMA TRABZONSPOR CRONACA MATCH – Detto, fatto. Mourinho aveva detto che la Roma non avrebbe abbassato la guardia, e così è stato. La Roma approda ai gironi di Conference League dopo aver sconfitto il Trabzonspor nel doppio confronto, 2-1 a Trebisonda (Pellegrini e Shomurodov) e 2-0 all’Olimpico. Ad aprire le marcature Bryan Cristante con un destro da fuori area che si deposita nell’angolo. Una Roma vivace è più volte vicina al raddoppio con Pellegrini e Tammy Abraham che stampa di nuovo il pallone sul palo (anche con la Fiorentina aveva colpito un legno) che gli nega il primo centro giallorosso. Il raddoppio arriva però con Nicolò Zaniolo, che ritrova la gioia del gol ufficiale che mancava da circa 400 giorni.  Il 22 capitolino si è lasciato andare ad un momento di emozione ed è stato sommerso dall’abbraccio dei compagni, un gesto liberatorio dopo un calvario di due crociati rotti la scorsa stagione. E nel finale Stephan El Shaarawy mette anche la sua firma sulla gara. Appuntamento a domani per i sorteggi, ma la Roma sembra avere i motori caldi.

SECONDO TEMPO

90+1′ – Saranno 3 i minuti di recupero.

90+1′ – 🟨 Giallo per Mancini e Djaniny, che dopo un contatto in area hanno fatto un po’ di scintille.

86′ – Batte con il destro Pellegrini, ma Cakir si fa trovare pronto e respinge.

85′ – 🟨 Ammonito Edgar per fallo su El Shaarawy nei pressi della trequarti turca. Punizione Roma.

83′ – ⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️🟡🔴GOOOOL ROMAAAA EL SHAARAWYYYYYYY! Il ‘Faraone’ mette la firma sul match in contropiede. Pellegrini lo serve dalla trequarti e lui trova il varco con il destro rasoterra e deposita in rete.

81′ – Ottima iniziativa di Pellegrini che con il destro dalla trequarti inventa per Shomurodov e cerca il tocco per l’uzbeko che però non aggancia.

80′– Il Trabzonspor spinge in questi minuti finali del match, con Hamsik e Nwakaeme, il quale prova un destro potente da fuori area, blocca Rui Patricio.

77′ – Doppio cambio Roma: dentro El Shaarawy e Villar, fuori Zaniolo e Veretout.

75′ – Occasione per gli ospiti. Omur crossa col mancino sul secondo palo e Nwakaeme tenta di colpire col destro verso Rui Patricio, ma la palla finisce fuori.

74′ – Splendido tacco di Pellegrini sulla trequarti turca per Karsdorp che cerca il cross basso in area per Shomurodov ma la difesa del Trabzonspor capisce tutto.

73′ – Ci prova ancora Zaniolo, che ruba palla sulla trequarti ma si allunga troppo la sfera e la difesa turca chiude.

71′ – 🔁 Fuori Peres e Trondsen, dentro Ismail e Assan. Per la Roma dentro Perez per Mkhitaryan .

66′ – 🔁Altro cambio Trabzonspor: fuori Siopis per Yusuf.

65′ – ⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️🟡🔴 GOOOOOL ROMAAAAAAAAA ZANIOLOOOOOOOOOOOOOO! Il 22 taglia verso l’area e raccoglie un assist perfetto di Veretout, difende palla e sfodera un sinistro rasoterra che vale il raddoppio giallorosso.

63′ – 🔁 Primo cambio Roma: Tammy Abraham lascia il posto a Shomurodov.

62′Provvidenziale Rui Patricio! Il portiere della Roma in tuffo salva su tiro a botta sicura di Marek Hamsik col destro da fuori area.

59′ – Altra buona iniziativa di Karsdorp che si mette in proprio e prova il corridoio centrale per Mkhitaryan, intuisce però la difesa turca.

56′Hamsik guida l’offensiva dei suoi e verticalizza per Djaniny che cerca il tiro sul primo palo, deviato in angolo.

53′Karsdorp ruba palla e si invola verso l’area, poi crossa in mezzo per Abraham che la gira ma colpisce in pieno il palo. Non riesce ad inquadrare la porta Zaniolo sulla ribattuta.

50′– Insiste il Trabzonspor alla ricerca del gol del pari, ma la Roma è attenta in copertura e non si fa sorprendere.

47′Grande intervento di Rui Patricio! Il portiere si allunga e con il guantone sinistro devia in angolo su Hugo che aveva colpito su corner di Hamsik battuto di destro.

45′– Subito aggressivo in avvio il Trabzonspor con un’incursione di Bruno Peres, che però viene fermato in fallo laterale dalla difesa giallorossa.

45′ – Si riparte.

🔁 Cambio nel Trabzonspor all’intervallo: dentro Omur per Gervinho

PRIMO TEMPO

45+2′ – Termina il primo tempo.

45′– Saranno due i minuti di recupero.

44′ – Ancora una buona iniziativa della Roma con Zaniolo che scodella un cross perfetto in area per Pellegrini, che tenta di fare sponda, liberano i turchi.

43′ – Grande idea di Veretout che trova un corridoio interessante di Viña che va pre crossare per Abraham in area, Edgar butta in angolo.

41′ – Possesso palla ora per il Trabzonspor, che cerca spazi per trovare il gol del pari. Attenti i giallorossi, costantemente in pressing.

39′ – 🟨 Giallo anche per Siopis che trattiene palesemente Zaniolo lanciato sulla fascia. Punizione Roma sulla trequarti.

37′ – 🟨 Primo giallo del match. Ammonito Veretout per una trattenuta a centrocampo su Edgar.

35′– Retropassaggio rischioso di Mkhitaryan verso Rui Patricio, che è rapido però in uscita a liberare l’area.

33′Occasione Roma! Ottimo tocco in avanti di Karsdorp per Pellegrini, che, spalle al pallone, cerca di girare in porta col destro, fuori di poco.

31′ – Ottima azione della Roma che con tre tocchi arriva in area avversaria, Pellegrini libera il destro ma è centrale e Cakir devia in corner.

30′Pellegrini lamenta un fallo a centrocampo ma l’arbitro lascia correre, parte quindi il Trabzsonspor in contropiede ma ancora una volta Ibañez è bravo a chiudere su Djaniny in percussione.

28′ – Risponde il Trabzonspor con Nwakaeme che entra in area e cerca di saltare Karsdorp, ma i giallorossi chiudono in corner.

26′ – Si è sciolta la Roma che ora insiste in avanti. Mkhitaryan da fuori area cerca il cross dentro per Abraham, ma Cakir riesce ad anticipare l’inglese.

25′ – Grande azione della Roma, con Zaniolo che cavalca sulla fascia e scarica all’indietro per Cristante, poi tacco di Abraham che trova Pellegrini in area, ancora fermato all’ultimo secondo.

23′ – Il Trabzonspor cerca di reagire, con Gervinho che prova a partire in una delle sue solite incursioni, ma riceve un pallone fuori misura.

20′ – ⚽️⚽️⚽️⚽️🟡🔴 GOOOL ROMAAAAA CRISTANTEEEEEEEE. I giallorossi sbloccano il match con Karsdorp che all’altezza dell’area turca scarica indietro con il destro per Cristante, che libera a sua volta un destro all’angolo.

18′ – Torna la Roma a spingere davanti. Iniziativa in area di Pellegrini, che si trascina due difensori in area ma viene chiuso al momento del tiro.

16′– 🔁 Gioco fermo e subito un cambio per il Trabzonspor: Cornelius dolorante alla spalla abbandona il campo. Al suo posto Djaniny.

13′ – Bella giocata di Abraham che sulla trequarti turca si libera di tre difensori, ma sbaglia poi l’apertura per Viña.

11′ – Cross interessante di Viña che cerca Zaniolo, pronto a colpire di testa sul secondo palo, ma la difesa turca libera l’area.

10′ – Si fa vedere in avanti la Roma, con Mancini che cerca il corridoio lungo per Viña. Bruno Peres devia però in fallo laterale.

8′– Ottima chiusura di Ibañez su Gervinho che ha provato l’incursione in area dalla fascia, tentando di saltare il brasiliano che non si fa però sorprendere.

7′– Spingono ancora i turchi, alla ricerca di Cornelius sulla fascia, attenti Ibañez e Mancini in copertura.

4′ – Ritmi sostenuti in campo, con gli ospiti che provano a fare la partita, in virtù del 2-1 di svantaggio dell’andata.

1′ – Il primo pallone è giocato dal Trabzonspor, ma la pressione della Roma costringe i turchi all’errore.

1′ – ⏱ Si parte.

Nel pre partita i giocatori, come richiesto da Mourinho, erano in campo quando lo stadio ha intonato l’inno giallorosso.

Roma-Trabzonspor, il tabellino

UFFICIALE ROMA (4-2-3-1): 1 Rui Patricio; 2 Karsdorp, 23 Mancini, 3 Ibañez, 5 Viña; 17 Veretout (78′ Villar), 4 Cristante; 22 Zaniolo (78′ El Shaarawy), 7 Pellegrini, 77 Mkhitaryan (71′ Perez); 9 Abraham (63 Shomurodov).
A disp.: 87 Fuzato, 63 Boer, 13 Calafiori, 24 Kumbulla, 19 Reynolds, 42 Diawara, 8 Villar, 55 Darboe, 31 Pérez, 92 El Shaarawy, 21 Mayoral, 14 Shomurodov, 52 Bove, 59 Zalewski.
All. Josè Mourinho.

BALLOTTAGGI: -.
IN DUBBIO: -.
INDISPONIBILI: Spinazzola (rottura tendine d’Achille), Smalling (lesione al flessore).
SQUALIFICATI: –

Leggi anche:
Il preparatore Ferrari esplode al gol, Mourinho: “Quando uno è stato per tanti anni in Curva Sud…” (VIDEO)

UFFICIALE TRABZONSPOR (4-3-3): 1 Cakir; 33 Peres (71′ Assan), 32 Edgar Ie, 13 Hugo, 15 Trondsen (71′ Ismail); 11 Bakasetas, 6 Siopis (66′ Yusuf), 17 Hamsik; 27 Gervinho (45′ Omur), 14 Cornelius (17′ Djaniny), 9 Nwakaeme.
A disp.: 16 Erce, 99 Asan, 70 Kaplan, 23 Koybasi, 29 Malli, 61 Parmak, 7 Sari, 4 Turkmen, 19 Koita, 21 Djaniny, 10 Omur .
All.: Abdullah Avci

BALLOTTAGGI: -.
IN DUBBIO: –
INDISPONIBILI: Tokoz
DIFFIDATI: –
SQUALIFICATI:
 –

Arbitro: Srdjan Jovanović (Serbia)
Assistenti arbitrali: Uroš Stojković (Serbia) – Milan Mihajlović (Serbia)
Quarto ufficiale: Novak Simović (Serbia)

Ammoniti: 38′ Veretout (R), 39′ Siopis (T), 85′ Edgar (T), 92′ Mancini (R), 92′ Djaniny (T).
Espulsi:
Marcatori: 20′ Cristante (R), 65′ Zaniolo (R), 83′ El Shaarawy (R)
Note:

Il pre partita

Ore 18.46 – La Roma rientra negli spogliatoi per prepararsi al match.

Ore 18.28 – I giallorossi sono in campo per il consueto riscaldamento pre-partita.

Ore 18.00 – Anche la Roma ufficializza la propria formazione titolare.

Ore 17.59 – Il Trabzonspor rende nota la propria formazione ufficiale.

Ore 17.38 – La Roma arriva allo Stadio Olimpico. Circa un’ora e mezza al fischio d’inizio.

Ore 17.32 – Il giornalista di Sky Sport Angelo Mangiante rende nota la formazione ufficiale della Roma.

I precedenti

Al di là della vittoria dell’andata, non ci sono altre sfide tra le due squadre. La Roma ha affrontato 12 volte le squadre turche, con questo score: 7 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. L’incrocio più recente è quello con l’Istanbul Basaksehir, nella fase a gironi dell’edizione 2019-20 di Europa League: un successo per 4-0 all’Olimpico e un altro per 3-0 in Turchia.

Roma-Trabzonspor: le scelte dei tecnici

Mourinho conferma il 4-2-3-1, con Rui Patricio in porta, Mancini e Ibañez al centro mentre Karsdorp e Viña sulle fasce. In mediana confermati Veretout e Cristante mentre alle spalle di Abraham ci saranno Zaniolo, Pellegrini e Mkhitaryan.

Avci risponde con il 4-3-3, con poche novità rispetto alla sfida d’andata. Davanti a Cakir, linea difensiva a 4 con l’ex Bruno Peres, , Vitor Hugo e Trondsen. Siopis giocherà nel cuore della mediana, coadiuvato da Bakasetas e dall’ex capitano del Napoli Hamsik. In avanti Cornelius, autore del goal del momentaneo 1-1 all’andata. Come attaccanti esterni, spazio e Gervinho e Nwakaeme.

Dove vederla

Il confronto tra i giallorossi di Mourinho e i turchi sarà visibile su Sky, che insieme a DAZN ha acquisito i diritti della Conference League. Nello specifico, basterà sintonizzarsi su uno dei canali dedicati al match: Sky Sport Uno, Sky Sport Football e Sky Sport (canale 251 satellite). Oltre alla diretta televisiva, ci sono molteplici possibilità per quanto riguarda la visione in streaming. Gli abbonati Sky potranno godersi il match grazie all’app di Sky Go, disponibile per pc, smartphone e tablet. C’è poi NOW, servizio on demand di Sky che propone il meglio dell’emittente satellitare. Infine, la Roma trasmette il match anche sui suoi canali YouTube, Twitter e Facebook.

4 Commenti

  1. beh??? nessun commento con scritto ” pippe”, “americani straccioni”, rui patricio non è bono, cristante fa cagare??? che delusione…..vabbè, ci saranno tante partite dove potrete rifarvi

Comments are closed.