ROMA MOURINHO – Quella appena cominciata sarà l’ultima settimana senza Mourinho. Nei primi giorni del prossimo mese il nuovo allenatore arriverà a Roma, sarà presentato alla stampa e poi, da martedì 6 luglio, si comincerà a fare sul serio. Come preannunciato da lui stesso su Instagram, è quella la data prevista per il raduno.

Leggi anche:
MOURINHO SI ALLENA E SVELA: “IL 6 LUGLIO SI AVVICINA”

Prima parte di ritiro a Trigoria. Poi una meta estera

Le prime ore saranno dedicate ai primi cicli di tamponi, per passare in seguito alle visite mediche di rito. Il ritiro vero e proprio si svolgerà a Trigoria e, come fa sapere Il Romanista, la prima fase di preparazione durerà intorno alle tre settimane. E a meno che Tiago Pinto non riuscirà a piazzare parte dei giocatori considerati in esubero, Mourinho allenerà un gruppo pieno di calciatori, alcuni in esubero che verranno ceduti. La preparazione però avrà anche una seconda fase, con una durata variabile fra la settimana e i dieci giorni (fino alla prima settimana di agosto), che si svolgerà all’estero. In quel periodo la nuova Roma affronterà le prime gare amichevoli di un certo livello. Le ipotesi logistiche riguardano il Portogallo di Mourinho e Pinto, l’Austria, la Svizzera.

Leggi anche:
CONTINUA IL FILO DIRETTO TRA RAMOS E MOURINHO. MA PSG E PREMIER RESTANO IN POLE

3 Commenti

  1. e si presenta senza nemmeno un acquisto, sarà felice, sperando arrivi qualcuno entro fine agosto … mah, forse, chissà, boh , dipende chi si riuscirà a vendere, a quanto …

  2. -8, poi i P-boys non avranno più ragione di esistere. Si comincia un’era nuova, ci si aspettano tifosi nuovi. Al bando contabili, infiltrati, weird supporters, nostalgici delle plusvalenze, insultatori di professione. Fino ad oggi questi personaggi vivevano per studiare i bilanci, mica per tifare! Il loro idolo ci ha lasciati pieni di debiti e con una rosa scarsa, senza stadio e con pochi sponsor. Ora si cambia! Mourinho è il condottiero, la squadra si farà e ci saranno campioni veri, il buio degli anni di pallotta passerà. Tra pochi giorni posiamo le tastiere e riprendiamo le bandiere…addio P-boys!

    • Il 99% dei tuoi post parlano di Pallotta. A me quello più dispiaciuto che non sia più il presidente della Roma sembri proprio tu. Farti una ragazza per passare il tempo in maniera più interessante proprio no ?

Comments are closed.