Secondo il Corriere dello Sport, gli emissari della banca Rotschild sono rientrati qualche giorno fa a New York, così come l’avvocato Joe Tacopina, che dovrebbe tornare a Roma nei prossimi giorni. Tacopina è un legale di fiducia di Soros, ma non cura lui in prima persona la trattativa. Gli uomini di Soros sono convinti di voler portare avanti l’interessamento per la società giallorossa. I contatti con lo studio Lovells ci sono stati e proseguono. Secondo qualche voce la trattativa sarebbe ben avviata, con una differenza, tra domanda e offerta, di cinquanta milioni di euro. Differenza che può essere smussata nella mediazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here