ROMA-SIVIGLIA, FOTOCRONACA –  La nuova Roma 2015-16 si presenta al suo pubblico nella cornice amica dello Stadio Olimpico. Dopo quasi un mese e mezzo trascorso da un capo all’altro del mondo, è tempo di tornare sul manto erboso di casa. I giallorossi per il debutto stagionale nell’Open Day di Ferragosto, scelgono come avversario,  a poco più di una settimana dall’inizio del campionato di Serie A, il Siviglia, terza spagnola di fila ad affrontare gli uomini di Rudi Garcia in test amichevole dopo Barcellona e Valencia. Il match sarà l’occasione per vedere finalmente all’opera il grande crack del mercato giallorosso: Edin Dzeko.

FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-3-3): 25 Szczesny; 13 Maicon, 5 Castan, 44 Manolas, 35 Torosidis; 4 Nainggolan, 20 Keita, 15 Pjanic; 11 Salah, 14 Falque, 9 Dzeko
A disp.: 
26 De Sanctis, 1 Lobont, 59 Pop, 51 Anocic, 16 De Rossi, 32 Paredes, 48 Uçan, 57 Machin, 7 Iturbe, 9 Ibarbo, 10 Totti,  8 Ljajic, 24 Florenzi
All.: Rudi Garcia

SIVIGLIA: (4-2-3-1): 1 Rico; 25 Mariano, 3 Rami, 5 Kolo, 18 Escudero, 7 Kronh-Dheli, 19 Banega; 12 Kakuta, 17 Suarez, 22 Konoplyanka;11 Immobile
A disp.:
13 Beto, 8 Iborra, 9 Gameiro, 10 Reyes, 2 Tremoulinas, 14 Cristoforo, 16 Luismi, 20 Vitolo, 23 Coke, 27 Cotan, 34 Gonzales
All.: Unai Emery

Arbitro: Valeri Paolo (Roma) Assistenti: Pegorin-Marrazzo

Marcatori: 3′ Dzeko, 8′ Torosidis, 42′ Dzeko, 44′ Nainggolan, 56′ Salah, 63′ Totti, 71′ Suarez (S), 77’Reyes (S), 82′ Coke (S), 85 Suarez (S)
Ammoniti: Tremoulinas (S), Nainggolan (R), Cristoforo (S), Luismi (S)
Espulsi:
Calci d’angolo: 2-8

Biglietti venduti: 32.449
Totale incasso: 715.393,00 euro

LA CRONACA

SECONDO TEMPO

90′ – Finisce il match

87′ – Nella Roma escono Nainggolan e Torosidis per Uçan e Anocic

85′ – IL SIVIGLIA SEGNA IL GOL DEl 6-4. Suarez, sugli sviluppi di un corner, tira dal limite dell’area. De Sanctis rimane immobile e la palla si insacca

82′ – TERZO GOL DEL SIVIGLIA. Cross rasoterra di Suarez per Coke che di piatto batte De Sanctis dall’interno dell’area. Troppe distrazioni da parte degli uomini di Garcia negli ultimi minuti

77′ – GOL DEL SIVIGLIA. Konoplyanka serve un assist al centro dell’area che Ryes insacca  con un piatto destro

76′ – Su un angolo battuto da Ljajic, De Rossi gira di destro, la palla si alza e Rico la blocca

73′ – Garcia sostituisce Maicon, Manolas, Pjanic e Castan con Florenzi, De Rossi, Ljajic e Capradossi

71′ – GOL DEL SIVIGLIA. Suarez batte De Sanctis dopo una bella azione personale. Non perfetta la difesa giallorossa

69′ – Cartellino giallo anche per Luismi

67′ – Ammonito Cristoforo per una scivolata da dietro su Keita

65′ – Ammonito Nainggolan per una brutta entrata su Cristoforo

Totti_Nainggolan_14082015

63′ – GOOOOOOOOOOL!!! TOTTIIIIII!!! Il Capitano segna il 6-0 realizzando un calcio di rigore procurato da Iturbe

63′ – Rigore per la Roma. Tremoulinas stende Iturbe al centro dell’area con una spallata. Valeri ammonisce il difensore del Siviglia

61′ – Nella Roma fuori Salah, Dzeko e Falque dentro Iturbe, Totti e Gervinho

60′ – Nainggolan ci prova con un tiro a giro dal limite dell’area, palla fuori

Salah_14082015

56′ – GOOOOL!!! SALAAAAAAAAAAAAH!!! L’egiziano prende palla sulla fascia, entra in area e lascia partire un destro che si insacca alle spalle di Rico

55‘ – Siviglia pericoloso: azione d’attacco degli spagnoli, Immobile riceve palla al centro dell’area e lascia partire il destro. La sfera colpisce il palo

51′ – Punizione dalla trequarti conquistata da Pjanic: il bosniaco batte il calcio piazzato ma Rico intercetta la sfera

45′ – Inizia il secondo tempo: De Sanctis prende il posto di Szczesny. Nel Siviglia entrano Iborra e Cristoforo al posto di Krohn-Dehli e Banega.

PRIMO TEMPO

45 ‘ – Finisce il primo tempo

44′ – QUATTRO A ZERO!!! NAINGGOLAN!!! Cross di Dzeko dalla sinistra e il belga insacca alle spalle di Rico

42′ – TRE A ZEROOOO!!! DZEKOOOOO!!! Il bosniaco finalizza un’azione di prima tra Pjanic e Salah

41′ – Kakuta ci prova con un tiro dal limite dell’area ma la palla termina alta sulla traversa

36‘ –  Tiro dalla distanza di Banega, Szczesny blocca

34′ – Tiro dalla distanza di Pjanic, la palla esce di molto

27′ – Discesa di Nainggolan sulla destra, palla arretrata per Dzeko che tira di destro ma la palla si perde sul fondo

25′ – Salah corre palla al piede, l’egiziano è in due contro uno con Dzeko, mail passaggio per il bosniaco è intercettata da Rami

21′ –  Ci prova il Siviglia con Suarez dal limite dell’area, Szczesny blocca

21′ – Maicon appoggia per Pjanic, il bosniaco tiene il pallone in campo e lo gioca per Nainggolan che appoggia a Salah. L’ex Chelsea però alza troppo la traiettoria del tiro

Castan_14082015

15′ – Recupero da manuale di Castan, che con una scivolata toglie palla a Immbile lanciato verso la porta di Szczesny

11′ – Grande parata di Szczesny su Immobile. Sulla ribattuta Keita salva su una conclusione a botta sicura di Suarez

8 ‘ – RADDOPPIO ROMA!!! TOROSIDIS!!! Il greco avanza palla al piede e lascia partire un destro dal limite dell’area che si insacca a fil di palo

RomaSiviglia_Dzeko_1_14082015

RomaSiviglia_Dzeko_14082015

3′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!! DZEKOOOOOOOOOOO!!! Maicon serve il bosniaco in area di rigore che batte Rico con un destro potentissimo che sbatte sulla traversa e si infila in rete.

1′ – Dzeko subito pericoloso: Falque serve il bosniaco dalla trequarti di campo, l’ex City entra in area e prova il tiro al volo. Rico bolocca in due tempi

1′ – Inizia il match

during the pre-season friendly match between AS Roma and Sevilla FC at Olimpico Stadium on August 14, 2015 in Rome, Italy.

PRE-PARTITA

Ore 18.00 – Migliaia di tifosi attendono l’apertura dei cancelli dell’Olimpico

OpenDay_14082015

Ore 18.30 – I tifosi iniziano ad occupare gli spalti, la Curva Sud inizia a riempirsi

Olimpico_14082015

Curva_Sud_1_14082015

Ore 18.45 – Inizia la presentaione della Roma 2015/2016. Lo staff sanitario e lo staff tecnico fa il suo ingresso sul terreno di gioco

OpenDay_1_14082015

Ore 18.47 – I giocatori iniziano ad entrare in campo: il primo ad uscire è Lobont

 Ore 18.50 – Ovazione dell’Olimpico per Szczesny , Castan e Florenzi

Szczesny_14082015

OpenDay_2_14082015

Ore 19.05 – Gli ultimi ad entrare sul campo sono Salah, Dzeko e Totti. Standing ovation per il Capitano e i nuovi acquisti

Dzeko_Garcia_Totti_Salah_14082015

OpenDay_6_14082015

DZEKO 2 OpenDay 2015 copia

Dzeko_14082015

TOTTI OpenDay 2015 copia

Ore 19.10 – La  squadra effettua un giro di campo per salutare i tifosi presenti allo stadio

Dzeko_1_14082015

Strootman_14082015

Totti_Pjanic_14082015

OpenDay_7_14082015

 Ore 19.20 – Anche il talento brasiliano Gerson assiste alla presentazione della squadra dalla tribuna d’onore insieme a Federico Balzaretti

Balzaretti_14082015

Ore 19.25 – Entrano in campo De Sanctis, Lobont e Szczesny per il riscaldamento

OpenDay_9_14082015

Ore 19.30 – La squadra è in campo per il riscaldamento

OpenDay_10_14082015

Ore 19.32 – Questa la formazione ufficiale della Roma: 25 Szczesny; 13 Maicon, 5 Castan, 44 Manolas, 35 Torosidis; 4 Nainggolan, 20 Keita, 15 Pjanic; 11 Salah, 14 Falque, 9 Dzeko

Ore 19.50 – Termina il riscaldamento

34 Commenti

  1. …peccato solo che meta’ del pubblico non ha visto nulla. Cacelli della tevere aperti alle 18.45. Entrati alle 19.10 in tempo solo per vedere il c..o di Totti.Vergogna…. si paga un biglietto intero per vedere mezzo evento. r

  2. Peccato che non si e’ visto nulla…cancelli della tevete aperti alle 18.45. Entrati alle 19.00 in tempo per vedere solo il didietro di Totti.
    Vergogna. Pagato biglietto intero per vedere mezzo spettacolo

  3. vabbè che ci vogliono squadre competitive, ma qui non c’è nemmeno, non dico un romano, ma nemmeno un italiano. Spero che la prossima mossa della società (prossimi anni) sia ricostruire la colonia locale!

    • Hai ragione infatti si è visto il secondo tempo con 3 romani e altri 2 italiani. Comunque basta parlare di queste idiozie da ora in avanti chi vuole vedere veda chi no no. Basta che la Roma vince! Basta con i singoli però basta difendere sempre gli stessi forza grande Roma!

  4. Posso scrivere solo ora dallo stadio olimpico……non voglio dire nulla……..chi vole capi’ capisca….!!!!!! Peccato dzeko che non è il centravanti titolare quest anno…..perché effettivamente è bravino……!!
    C’è solo e sempre la Roma!!!!!!!

  5. Entra Totti e prendiamo 2 gol !!!! Cominciamo a raccontare le cose come stanno,basta PROPAGANDA !!!! Sono 4 anni che facciamo più punti senza il capitano in campo ,ma si raccontano solo altre storie inutili per la squadra ed utili SOLO a lui !!!! FUORI fuori FUORI !!!

    • Non lo so se senza Totti siamo più forti ma che senza Totti la media punti negli ultimi 4 anni è stata più alta è una balla. Inoltre è cambiata mezza squadra è assurdo dare la colpa a un solo giocatore. Comunque anch’io ritengo che Totti non dovrebbe più partire titolare tuttavia credo possa essere molto utile nell’ultima parte di gioco.

  6. Esce DZEKO e non entra nessuno, esce SALAH e non entra nessuno, esce PJANIC e non entra nessuno, esce MANOLAS e non entra nessuno, sarà ora di cominciare le partite del campionato giocando come le altre squadre in 11? Altrimenti verrò anch’io a candidarmi per una maglia insieme a Giacomino LOSI…..! E’ ora di finirla, anche se sono partite di allenamento.

  7. L importante è che è andata bene e abbiamo visto un gran primo tempo!!!!! Per il resto ognuno ha i suoi occhi e la sua testa….capisco che ognuno tiri L acqua al suo mulino per questo a Roma nun se vince mai niente…..voglio dire solo una cosa…NESSUNO SI PERMETTA DI ROVINARE QUESTA ROMA!!!!! NESSUNO!!!!!!!

  8. Quattro gol in dieci minuti presi da pellegrini in visita a roma, preside caccia li sordi, smetti solo di vendere e compra difesa e mezzo centrocampo nuovi!!!

  9. Raga’ non ci prendiamo in giro con “adesso la festa è completa” o altre cagate sul capitano. Basta cresciamo diciamo la verità. La festa è stata il primo tempo per la Roma vera con un centravanti vero dopo 12 anni! Il grande capitano va a due all ora,gli rodeva il culo e basta! Non prendiamoci in giro! Cresciamo tutti insieme forza Roma

  10. Molto probabilmente chi è subentrato nel secondo tempo ha giocato con superficialità visto il risultato già conseguito …ma di certo la Roma del primo tempo è di un’altra categoria.
    Spero che l’allenatore, i dirigenti e pure una certa categoria di tifosi abbiano preso nota .

  11. Mi sembra evidente quale sia ad oggi l’ 11 titolare e chi siano le riserve. Senza nulla togliere alla storia credo che i pezzi di valore si possano ben tenere in una vetrinetta e mostrare con orgolio ed affetto ma se si gioca ci vuole altro e con dispiacere devo dire che il primo tempo era diverso e le colpe forse di tutti… Il capitano è sempr un grande ma il dinamismo manca e pur dando per assodato che anche la difesa era meno “forte” anche vero che finchè a giocato ho visto Dzeko giocare fino alla linea di fondo della Roma e … Checco non ce la fa! Le partite a certi livelli si giocano in 11 su tutto il campo. mi dispiace ma è così
    De Rossi non lo commento…

  12. Schifosi come sempre gli attacchi a Totti e De Rossi. Finché ci saranno pseudo tifosi così la Roma non crescerà mai. Vergognatevi.

  13. Ma che razza di tifosi siete? Sapete solo criticare e non tifare, sempre a far nomi di giocatori che devono andar via, e quello beve, quell’altro nun se move ecc. siete delle bandieruole tifosi delle radio.
    La Roma si tifa e basta, anzi, la Roma nun se discute, si ama!!!!

  14. Il nostro grande problema quest’anno è de rossi. Non se può proprio vede ed è il più pagato della serie a, ma non prova un po di vergogna?

  15. Per essere tifosi la prima cosa è il rispetto, e qui non ce l’ha nessuno. Totti De Rossi Ljiaic De Sanctis sono quelli che l’anno scorso vi hanno portato a casa la Cempionz di quest’anno quindi non vedo proprio chi può criticarli. Siete chiaramente dei laziali, vergogna!!!

  16. MI RIVOLGO A TUTTI, MA SIETE STORDITI O COSA? IL PRIMO TEMPO DI QUA, TOTTI DI LA’, PRIMA ABBIAMO GIOCATO COSI’ POI COLA’ ecc NESSUNO DI VOI SI E’ ACCORTO CHE NEL PRIMO TEMPO C’ERA LA PANCHINA DEL SIVIGLIA IN CAMPO E NEL SECONDO HANNO INIZIATO A ENTRARE I TITOLARI ED E’ LI’ CHE SONO INIZIATI I DOLORI? CHE VI SUCCEDE? NON VI RICONOSCO PIU’…..

    • Io ti riconosco invece. Sei uno di quelli che difende sempre Totti. Volete de sanctis in porta, volete il terzino sinistro titolare, volete Florenzi titolare a sinistra, volete de rossi titolare, volete Totti titolare. Come vedi anche la Roma aveva solo 6 titolari su 11. Proprio come il Siviglia rami Mariano krondelhi banega konoplyanka, ha segnato 2 goal suarez che è una riserva. Stai muto e tifa Roma niente scuse! Basta co Totti!

  17. Chi parla in questo modo di Totti deve vergognarsi e sparire da roma, fate rigurgitare voi e chi permette che vengano dette certe cose. Gente come voi merita solo la Lazio

    • Veramente non bisognerebbe proprio più parlare solo di Totti! C avete rotto voi. Basta! Tifate solo la Roma! Basta con Totti! Qui si deve tifare la squadra. E valencia e il derby e basta! La Roma vince non totti! Sparisci tu e tutti quelli come te! Rimane solo la roma! Ps ti saluta Dzeko!

  18. il dopo Totti è cominciato , e avete visto l’espressione sul suo viso al gol del raddoppio di Dzeko : non un sorriso , quasi accigliato , quasi preoccupato.
    Preoccupato si ,che quest’anno inizia la parabola della panchina prima del ritiro . Negli altri top-club la parabola inizia prima e verso i 36 anni i vari Pirlo-DelPiero-Lampard-Gerrard-Raul-Scholes sono gia altrove . Il Capitano no , troppo potere all’interno di Trigoria . Cosi negli ultimi quattro Anni , con la stampa romana amica e i tifosi cerebrolesi , ce lo siamo ritrovato a rovinare ….. Ha rovinato il progetto di Luis Enrique, ha rovinato il progetto di Zeman , ci ha fatto perdere la finale di coppa Italia , Ha rovinato infine Destro , che quantunque non sia un top-player il primo anno i suoi gol li aveva fatti . Con ritardo – come al solito – rispetto a Torino e alle altre BIG ma finalmente ci siamo : Ciao Totti .

    ps. il PROSSIMO DIO VOGLIA è Capitan 6 milioni …..

Comments are closed.