Foto Tedeschi

CALCIOMERCATO ROMA TOURÈ – Si rende più complicata la pista che potrebbe portare Maitland-Niles alla Roma. L’obbligo di riscatto fissato a non meno di 15 milioni di euro sembra aver frenato il general manager Tiago Pinto, che intanto prepara il piano B. Secondo quanto riporta calciomercato.com, l’alternativa potrebbe essere Almamy Touré, maliano ma naturalizzato francese (e quindi comunitario) in forza all’Eintracht Francoforte. Il terzino destro ha 25 anni e un contratto che lo lega al club tedesco fino al 2023, che lo farebbe però partire in prestito con diritto di riscatto fissato a meno di 8 milioni. Inoltre, il suo arrivo permetterebbe l’acquisto anche di un extracomunitario, che potrebbe essere Loftus-Cheek a centrocampo o il 19enne Wellens del Manchester United che piace a Mourinho.

16 Commenti

  1. Maitland niles non stava già a trigoria da un mese? quando c’è troppo tentennamento è segno che non è fatta come dicono i giornalai

  2. nooo ma non mi dica …
    perchè toure lo regalano ?
    perchè se non lo regalano la roma con che soldi lo prende ? con quelli del monopoli ?
    non sarebbe molto più onesto (verso tutti) dire : non ci sono soldi, il mercato in entrata è chiuso

  3. Cronaca di una manfrina annunciata.
    E ancora perseveriamo a perdere tempo in trattative estenuanti con squadre inglesi!
    Come se l’affare (si fa per dire…) Xhaka non ci fosse stato.
    Con tutto il credito che ci si possa sforzare di concedere a Pinto, il ripetersi puntuale di certe dinamiche lascia davvero basiti.
    Per non dire di peggio…

  4. inutile, se non dannoso per il mio sistema nervoso, seguire il vostro mercato dei calciatori per la Roma .. abbandono completamente le letture delle vostre previsioni o idee o news, gia’ abbondantemente limitate e circonscritte ..

  5. Il massimo a cui la roma può puntare è qualche giocatore della serie b albanese, di cipro o della groenlandian sperando li regalino, non oltre
    Buon anno a tutti

  6. Bene leggo che l’anno è cominciato con tanto entusiasmo ed ottimismo.
    Ragazzi non siamo bambini, che non ci siano soldi lo sanno anche i sassi, che sia difficile trattate con le inglesi ancor di più. Poi l’arsenal dovrebbe insegnarci qualcosa dopo questa estate.
    La domanda è perché andare su un mercato cosi difficile, con giocatori che hanno bisogno di tanto adattamento? Certo dopo 8ml per la figurina americana (perché questo è Reynolds) presa lo scorso gennaio, anche i Friedkin si saranno stufati.
    Prendete qualche giocatore che abbia fame e voglia di soffrire, no a quelli con la pancia piena.
    Buona Anno a tutti i lettori di Romanews, che sia pieno di soddisfazioni!

  7. Oggi è il primo gennaio tra oggi e domani mi aspetto dei nomi se qualcuno deve arrivare altrimenti… mica tentenneremo fino al 31 gennaio per prendere qualche imbarazzante giocatore spero

  8. Sono tutte chiacchiere dei giornali, inventano obbiettivi, raccontano per qualche tempo che la Roma ci lavora, poi sfuma l’affare, intanto hanno scritto qualche pagina,,, se no di che scrivono?

  9. Io credo che se faranno acquisti saranno mirati e non così tanto per comprare qualcuno a caxxo.Poi lo sa solo la società chi è se comprare.Il multinick continua a scrivere qui con nickname diversi ma sempre idiozie da frustrato scrive.Forza Roma daje

Comments are closed.