7 Agosto 2022

Roma-Shakhtar 5-0: in gol Pellegrini, Mancini, Zaniolo, Bove e autorete di Konoplia. Il debutto stagionale all’Olimpico è un successo giallorosso

7-Agosto-2022 20:45
Stadio Olimpico
Roma 3-4-2-1
5
19′ Pellegrini
41′ Mancini
45′ aut. Konoplia
58′ Zaniolo
88′ Bove
Shakhtar Donetsk 4-1-4-1
0


Si conclude con cinque gol realizzati e a rete inviolata l’ultima amichevole pre-campionato della Roma di José Mourinho. Il debutto allo stadio Olimpico è stato caratterizzato dalla presentazione della squadra e dalla convincente vittoria contro lo Shakhtar. I giallorossi sono scesi in campo alle 20:45 con il kit bianco e il patch con il logo dell’UNHCR per dimostrare il proprio sostegno alla squadra ospite e a tutta la popolazione dell’Ucraina. Inoltre, l’intero ricavato della vendita dei biglietti della partita sarà donato a sostegno dello “Shelter Center Arena Lviv”. Davanti a 65 mila spettatori c’è stato l’esordio di Wijnaldum e la vittoria dei giallorossi grazie ai gol di Pellegrini, Mancini, Zaniolo, Bove e l’autorete di Konoplia.

Il tabellino

7 Agosto 2022 – 20:45
Stadio Olimpico
logo Roma
Roma 3-4-2-1
Formazione
1 Rui Patricio (46′ Svilar) 23 Mancini (57′ Bove) 24 Kumbulla (46′ Smalling) 19 Celik (46′ Ibanez) 17 Vina (46′ Karsdorp) 37 Spinazzola (57′ El Shaarawy) 8 Matic (46′ Cristante) 7 Pellegrini (79′ Tripi) 22 Zaniolo (65′ Wijnaldum) 21 Dybala (79′ Shomurodov) 9 Abraham (79′ Felix) José Mourinho
Panchina
99 Svilar, 63 Boer, 2 Karsdorp; 3 Ibanez; 6 Smalling; 4 Cristante, 25 Wijnaldum, 64 Felix, 52 Bove, 92 El Shaarawy, 14 Shomurodov, 11 Carles Pérez, 59 Zalewski; 65 Tripi
Ballottaggi
Nessuno
Squalificati
Nessuno
indisponibili
Nessuno
diffidati
Nessuno
logo Shakhtar D.
Shakhtar D. 4-1-4-1
Formazione
81 Tropin 3 Konoplia 2 Matviyenko 5 Bondiar 4 Kryvtsov 8 Sudakov 6 Durasek 11 Vakula 9 Bondarenko 10 Mudryk 7 Kulakov Igor Jovicevic
Panchina

1 Shevchenko; 12 Pyatov; 30 Puzankov; 13 Kyryukhantsev; 14 Kozik; 15 Faryna; 16 Kornienko; 18 Topalov; 19 Ocheretko; 20 Kryskiv; 21 Bondarenko; 28 Totovytski; 26 Sikan; 24 Oleskii

Ballottaggi

Nessuno

Squalificati

Nessuno

indisponibili

Nessuno

diffidati

Nessuno

Arbitro: Daniele Doveri (ROMA 1)
Assistenti: Giallantini, Yoshikawa
Quarto Uomo: Mario Perri

SECONDO TEMPO

22:40

93′ – Termina il match. Si conclude con cinque gol e nessuna rete subita l’ultima amichevole pre-campionato della Roma di José Mourinho.

22:37

90′ – Tre minuti di recupero

22:34

88′ – 🟡🔴⚽️ ANCORA GOL ROMA!!! Ottimo assist di El Shaarawy che serve Bove in area di rigore, non sbaglia il giovane giallorosso che insacca e regala il 5-0 alla formazione di José Mourinho.

Foto Tedeschi
22:31

86′ – Ci prova ancora la Roma con Felix che servito bene da Karsdorp in area di rigore non trova la coordinazione giusta e tira alto

22:28

83′ – Buono spunto di Tripi che recupera palla in difesa a scarica in avanti dove trova El Shaarawy che prova il tiro dai 20 metri. Attento lo Shakhtar che manda in angolo

22:26

79′ – Altri cambi per Mourinho: fuori Svilar, Abraham, Pellegrini e Dybala. Dentro Afena, Tripi, Boer e Shomurodov

22:19

74′ – TRAVERSA DI PELLEGRINI! Dalla trequarti il capitano della Roma prova il tiro che fortissimo sbatte sulla traversa e sulla schiena di Pyatov che la manda in angolo

22:15

69′ – Momento di stallo della partita, con il ritmo che si abbassa. La Roma gestisce il pallone alla ricerca della trama di gioco giusta

22:11

65′ – Doppia sostituzione per i giallorossi: escono Zaniolo e Mancini, entrano Wijnaldum e Bove. Boato dello stadio Olimpico per il numero 22, applaudito con una standing ovation. L’olandese viene invece accolto con il coro creato dalle note di This Girl.

22:06

59′ – GOOOLLLL ROMA ZANIOLOOOOOO!!! Ottimo assist di El Shaarawy che manda in velocità il numero 22: Zaniolo non sbaglia davanti a Trubin e insacca il poker giallorosso. Ovazione da parte dei 65 mila tifosi presenti allo stadio che intonano “alè alè alè Nico”

Foto Tedeschi
22:04

57′ – Sostituzione per la Roma! Lascia il campo Spinazzola, spazio per Stephan El Shaarawy.

21:53

49′ – Ottima azione personale di Spinazzola sulla sinistra che in progressione guadagna un calcio d’angolo. Dybala cerca il primo palo per Cristante, respinto dalla difesa avversaria

21:51

47′ – Inizia il secondo tempo. Quattro cambi per la Roma: in campo Svilar, Smalling, Ibanez e Cristante. Escono Rui Patricio, Kumbulla, Matic, Vina.

PRIMO TEMPO

21:37

46′ – Termina il primo tempo, squadre negli spogliatoi. E’ il momento del noto cantante romanista Blanco, che intrattiene il pubblico dell’Olimpico durante l’intervallo. Il vincitore dell’ultima edizione di Sanremo si esibisce al centro del terreno da gioco, anche lui indossa la maglia bianca della Roma. “Grazie Roma, solo amore per questa città. E’ magica” sono state le sue parole al termine della performance.

Foto Tedeschi
21:33

45′ – AUTOGOL SHAKHTAR! Matic recupera palla e in area di rigore prova a servire Spinazzola: errore della difesa avversaria e autogol di Konoplia che firma il 3 -0.

21:30

41′ – 🟡🔴⚽️ GOOOOOOLLL ROMA!!! Mancini, servito da Abraham su velo di Zaniolo in area di rigore, raddoppia insaccando in porta sicuro

21:27

39′ – Punizione per i giallorossi dai 20 metri. Ci prova Dybala che tira in porta, respinge Tropin

Foto Tedeschi
21:26

37′ – Continua a essere pericolosa la Roma! Zaniolo tenta il tiro dalla trequarti, palo!

21:20

33′ – Magia di Dybala che, servito da Pellegrini, in area di rigore si libera dell’avversario con un colpo di tacco e tenta il tiro in porta di sinistro. Attento il portiere ospite

21:15

26′ – Cooling break per le due formazioni.

21:13

25′ – Ancora Roma con Dybala! L’argentino recupera palla a centrocampo e lancia Zaniolo che in area di rigore prova il tiro, attento il portiere avversario

21:08

19′ – 🟡🔴⚽️ GOOOOOOLLL ROMA!!! Segna il capitano Pellegrini dopo un’ottima azione di prima firmata Zaniolo, Dybala e Abraham.

Foto Tedeschi
21:04

15′ – Ancora Zaniolo! Il numero 22 riesce a superare la difesa ospite e prova il tiro in porta, alto.

21:01

14′ – Buona azione personale di Zaniolo che da centrocampo recupera palla e serve Dybala largo sulla fascia destra. L’argentino si accentra e prova a cercare Abraham, attenta la difesa ospite.

20:58

10′ – Ancora Shakhtar! Dalla distanza prova il tiro Sudakov, attento Rui Patricio che blocca con sicurezza.

20:56

7′ – Aggressivo lo Shakhtar con il numero 10 Mudryk che prova a partire in velocità dalla trequarti e a superare la difesa giallorossa tentando anche il tiro, alto.

20:50

5′ – Subito aggressiva la Roma con Spinazzola che prova a servire in area di rigore Pellegrini, attenta la difesa avversaria.

20:45

1 – ⏱ Fischio d’inizio allo stadio Olimpico! I giocatori della Roma scendono in campo con la nuova maglia bianca, presentata dal club questo pomeriggio, e il patch con il logo dell’UNHCR per dimostrare il proprio sostegno alla squadra ospite e a tutta la popolazione dell’Ucraina.

La presentazione

20:12

Termina la presentazione, inizia il riscaldamento della Roma.

20:07

Viene chiamato al centro del campo Lorenzo Pellegrini che prende parola, Josè Mourinho di fianco a lui. “Grazie a tutti per essere qui oggi per la presentazione della squadra, ripartendo con lo stesso entusiasmo verso altre vittorie, un grande applauso a tutti quanti e forza Roma” sono le parole del capitano giallorosso.

20:06

Dopo la presentazione dello staff tecnico, entrano in campo insieme il capitano della Roma Lorenzo Pellegrini e l’allenatore José Mourinho. Lo stadio esplode al loro annuncio, lo Special One dedica gli applausi alla squadra.

20:00

E’ il momento dei nuovi acquisti. Il primo a entrare in campo è Svilar, accolto da un forte applauso. Il secondo è Celik, che ringrazia il pubblico. Entra poi Matic e successivamente Georginio Wijnaldum, ovviamente sulle note di This Girl. Lo stadio risponde con l’ormai famoso coro. Boato fortissimo per l’entrata di Dybala!

19:58

E’ il momento di Abraham e poi Felix. Successivamente entra in campo con la canzone “can’t hold us” El Shaarawy, poi Shomurodov.

19:57

Continua la presentazione con Zalewski, allo stadio parte il coro “ale ale ale Nico”. Successivamente è il turno di Zaniolo, anche a lui i tifosi riservano un coro. Entrambi hanno salutato e ringraziato ampiamente il pubblico.

19:56

E’ il momento di Darboe che, infortunato e in stampelle, entra in campo accolto da un forte applauso.

19:53

Continua la presentazione con Leonardo Spinazzola sulle note di Stayin’ Alive. Il numero 37 è accolto da un boato. Entrano in campo successivamente Vina, Bove e Cristante.

19:49

Il primo a entrare in campo è Pietro Boer, il terzo portiere giallorosso, sulle note di Sky Full of Stars. E’ poi il turno di Rui Patricio, accolto da un boato. Entrano in campo successivamente Ibanez, Karsdorp, Kumbulla, Mancini e Smalling.

19:49

Matteo Vespasiani annuncia che ogni calciatore ha scelto una canzone con la quale vuole entrare in campo.

19:46

Inizia la cerimonia di presentazione! Sul terreno di gioco l’esibizione della nazionale degli sbandieratori che sventolano le bandiere della Roma. Al centro del campo la scritta “La Roma è una famiglia, bentornati a casa”.

Pre partita

Ore 19:35 – La Roma annuncia l’undici ufficiale scelto da Mourinho per il match.

Ore 19:10 – Applausi all’annuncio dello Shakhtar Donetsk, che è entrato in campo per una ricognizione. La squadra ospite saluta e ringrazia il pubblico, poi canta l’inno ucraino in mezzo al terreno da gioco.

Ore 18:50 – La squadra è arrivata all’Olimpico!

Ore 18:40 – Mancano 60 minuti all’inizio della cerimonia di presentazione della squadra e i tifosi iniziano a riempire lo stadio e a scaldare la voce: in particolare dal lato della curva sud sono già iniziati i cori.

Dove vedere il match e la presentazione

La gara tra Roma e Shakhtar è visibile in streaming live e on demand su DAZN. Basta collegarsi al sito dell’emittente (previo abbonamento) o in alternativa scaricare l’app disponibile per smart tv, smartphone e tablet, sia iOS che Android. In più, è possibile installare l’app anche su Fire tv Stick. E, come sempre, Romanews vi terrà informati in tempo reale prima, durante e dopo la gara, tramite il nostro sito o i nostri canali social (Facebook, Twitter e Instagram). La presentazione della squadra, invece, sarà visibile solo sui canali social della Roma (Twitter, Facebook, YouTube). Su Dazn l’inizio del pre-partita è previsto per le 19:45, potrebbe dunque esserci la possibilità che la presentazione, o parte di questa, possa essere visibile anche sulla piattaforma streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

7 commenti

  1. mario ha detto:

    grande roma teniamoci anche Zaniola , è la stampa e il dietro di loro che syanno cercando di farcelo vendere ,hanno tutti paura , epoi se viene anche Belotti è il massimo

  2. Axa ha detto:

    se la società riesce a tenersi zaniolo….prendere Belotti ed un centrale difensivo (es. Bailly o similari)….ci simao anche noi per il primo posto è inutile nascondersi e qualsiasi risultato inferiore al 4° posto sarebbe un fallimento….ma noi abbiamo Josè Mourinho….FORZA ROMA mai come quest’anno…..SIAMO TORNATI!!!!!

  3. SELLONE ha detto:

    Shomurodov Belotti
    Carles Pérez solbakken
    + Bailly od un altro difensore.

    Direi ci siamo per giocarcela seriamente su tutti i fronti!

  4. Rucolino ha detto:

    Sinceramente non so se e cosa vinceremo quest’anno… ma una cosa è certa, ci divertiremo!!