Roma, se Mkhitaryan non rinnova Šeško e Mavididi il piano B

Teresa Tonazzi
26/01/2022 - 12:33

Foto Tedeschi
Roma, se Mkhitaryan non rinnova Šeško e Mavididi il piano B

ROMA MKHITARYAN FUTURO- Duttilità ed esperienza al servizio di Mourinho. Esterno alto, seconda punta, trequartista e persino intermedio di centrocampo, questo è l’armeno. Ma soprattutto leader silenzioso, tecnico e carismatico, in grado di fare ancora la differenza, come accaduto a Empoli.

Leggi anche:
La Roma pensa al domani, occhi sul baby croato Ivkovic

La situazione

Henrikh Mkhitaryan si gode il momento, tra i protagonisti dell’ultimo successo in campionato. Ora, superate le 33 primavere, a Trigoria ci si interroga sul da farsi dato che a giugno il contratto dell’armeno scadrà. Oggi la Repubblica ci propone lo scenario più probabile, quello della separazione tra pochi mesi, senza rancori, ristrutturando così dalle fondamenta il reparto offensivo giallorosso del prossimo anno. Le manovre degli scout per rinforzare l’attacco giallorosso sono iniziate da tempo, alla ricerca di profili in linea con il progetto dei Friedkin, giovani e economicamente sostenibili che rispondono agli identikit di Stephy Mavididi, 23enne ala inglese in forza al Montpellier, e anche Benjamin Šeško, 18enne attaccante del Salisburgo.

Vedi tutti i commenti (6)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

  1. Aldilà di una certa discontinuità tecnica nel corso della partita o di una stagione, questo è un giocatore integro nel pieno delle proprie forze.

    1. Concordo.
      Ma per le stesse ragioni gli offrirei un rinnovo di un solo anno.
      Come in fondo lui stesso (anzi il suo procuratore Raiola) ha preteso che accadesse quest’anno….

  2. mkhytarian se in forma è superiore a tutti, ha troppa esperienza e capacità, è un giocatore intelligente oltre ad avere una buona gamba. Se arriva a Giugno nelle stesse condizioni vuol dire che con una buona preparazione può fare ancora 1 anno. E sarebbe da tenere.

  3. l’ Atalanta confermerebbe Mhky per un anno ancora ma , contemporaneamente, prenderei Mavididi o Aesko .. o entrambi .. guarda un po’ come so’ strano io .. come quelli dell’ Atalanta ..