Foto Tedeschi

ROMA SASSUOLO CRONACA MATCH – Mille e una notte. José Mourinho festeggia il suo traguardo panchine con una vittoria in una gara pazza, dove è successo di tutto. Contro il Sassuolo di Dionisi vantaggio di Cristante dopo un gol annullato a Berardi per offside millimetrico. La riprende Djuricic nel secondo tempo. Tante occasioni per parte, con tanto di pali colpiti, da Traorè, Abraham e Pellegrini. E anche un paio di miracoli di Rui Patricio. La Roma però spinge, ci mette cuore e voglia, e quasi allo scadere trova i tre punti con un destro a giro splendido di El Shaarawy, subentrato a Mkhitaryan. E tutti ad abbracciarsi sotto la Sud, compreso José Mourinho, con una corsa che ricorda i tempi del Porto. Ma non è finita qui, c’è ancora tempo per un’altra emozione. Scamacca gela i giallorossi in festa con un controllo e tiro che si deposita in rete. Il Var, però, annulla per offside. E allora resta solo il ruggito dell’Olimpico, che applaude la sua Roma, che vola in testa alla classifica con Milan e Napoli.

SECONDO TEMPO

95′ – Termina il match.

94′ – Si gioca sotto il mormorio dell’Olimpico, che vorrebbe il fischio finale visti i tre minuti di recupero.

93′ – ❌ Scamacca gela l’Olimpico con un gol. Il Var annulla per offside.

91′ – ⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️ GOOOOOOOL ROMAAAAAAAAA EL SHAAARAWYYYYYYYY fa impazzire l’Olimpico! Il 94 riceve da Shomurodov e non ci pensa due volte, scarica il destro a giro: palo e gol. Corsa pazza di tutta la squadra sotto la Sud, compreso Mourinho.

88′ – 🔁 Ancora cambi per le due squadre: fuori Boga, dentro Kyriakopoulos per il Sassuolo. Reynolds per Karsdorp per la Roma.

87′Shomurodov ci prova ancora con il mancino! Consigli devia fuori dallo specchio, e Pellegrini poco dopo tenta il destro a giro, ancora fuori.

86′ – Rischia ancora la Roma! Altro contropiede del Sassuolo con Traorè che libera un missile che si stampa sul palo.

85′El Shaarawy vuole lasciare un segno sul match e si mette in proprio, il ‘Faraone’ cerca il cross in area per Abraham, ma il pallone non arriva a destinazione.

83′ – 🔁 Cambia il Sassuolo: fuori Djuricic per Traorè, e Frattesi per Ayhan.

82′ – Ancora un’azione pericolosa di Karsdorp che con un cross a rientrare cerca El Shaarawy che di poco non ci arriva con la deviazione vincente.

81′ – Mette la quinta la Roma con Viña che scarica il mancino rasoterra in corsa, dopo una serie di rimpalli Shomurodov non trova la zampata vincente ad un passo dalla porta.

77′ RUI PATRICIO SALVA LA ROMA! Contropiede pericolosissimo del Sassuolo con Boga che si invola in solitaria e tutto solo calcia a rete, il portiere portoghese dice di no.

76′ – 🔁 Cambia anche il Sassuolo: dentro Berardi per l’ex giallorosso Defrel.

73′ – 🔁 Doppio cambio Roma: dentro Pérez per Zaniolo, Shomurodov per Veretout.

72′ MAGIA DI PELLEGRINI! Il capitano in area del Sassuolo semina il panico, tunnel su Ferrari e rientrando scarica il sinistro che termina ad un nulla dall’incrocio.

68′ – 🔁 Primo cambio Roma: El Shaarawy prende il posto di Mkhitaryan.

68′RUI PATRICIO salva su Berardi! Accelerazione di Boga che crea scompiglio in area giallorossa e serve il compagno, ma il portoghese chiude lo specchio.

66′ – 🟨 Ammonito Cristante per fallo tattico su Boga.

64′ – Spingono i giallorossi alla ricerca del vantaggio, Sassuolo chiuso nella propria metà campo.

61′ROMA ANCORA AD UN PASSO DAL VANTAGGIO! Grande azione di Pellegrini che si accende in questa fase, doppio dribbling e col destro in area mira la porta, deviazione decisiva di Chiriches in corner.

59′GRANDE REAZIONE ROMA CON UN PALO DI ABRAHAM! Mkhitaryan allarga per Pellegrini che calcia con il destro, Consigli respinge su Abraham che centra di nuovo il legno. Sfortunato l’inglese.

57′ – ⚽️ Gol Sassuolo. Scamacca serve Berardi che con una bella giocata serve Djuricic, che fortuitamente la spinge in rete.

55′ – Insiste il Sassuolo con Scamacca che con il destro prova ad impensierire Rui Patricio, ma il portiere portoghese ci arriva in corner.

53′ – La Roma torna a farsi vedere con Zaniolo che cerca l’uno-due con Pellegrini a centrocampo, ma al 22 non arriva il pallone di ritorno.

51′ – Grandissima copertura di Karsdorp! L’olandese chiude provvidenzialmente su Boga che poteva involarsi verso la porta dopo lancio rasoterra di Djuricic.

50′ – Il Sassuolo impensierisce la Roma, con Frattesi che si inserisce e semina due difensori e va a prendere il pallone sulla linea di fondo, ma poi regala a Rui Patricio.

47′ – Corner per il Sassuolo con Ferrari che tutto solo riesce ad impattare, palla abbondantemente fuori.

46′ – Subito aggressiva la Roma con Abraham che va in pressing altissimo ma non ottiene la rimessa laterale.

45′ – Prima palla gestita dal Sassuolo, con un colpo di tacco del neo entrato Scamacca per Frattesi al limite dell’area, ma l’azione sfuma.

45′ – Inizia il secondo tempo.

🔁 Cambio all’intervallo per il Sassuolo: dentro Scamacca, fuori Raspadori.

PRIMO TEMPO

45+2′ – Termina il primo tempo.

45+1′ – Il Sassuolo prova a spingere nel finale con Berardi che trova una bella imbucata per Frattesi che in scivolata cerca l’assist centrale, ma il pallone sbatte sul petto di un difensore.

45′ – Saranno due i minuti di recupero.

43′ – 🟨 Giallo anche per Roger Ibañez, che in scivolata secondo Sozza colpisce Toljan.

41′ – Su punizione Sassuolo nasce un contropiede di Mkhitaryan che si fa mezzo campo e da posizione centrale prova a servire Viña, il pallone viene però intercettato.

38′Tammy Abraham resta a terra dopo un dolore alla caviglia, niente di serio per l’attaccante inglese che si rialza subito.

37′ – ⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️⚽️ GOOOOOL ROMAAAAAAAAAAAAA!!! Cristante sblocca il match! Schema perfetto su punizione, con Pellegrini che serve con un taglio di destro Cristante sul primo palo, partenza perfetta del numero 4 che di mancino mette in rete.

35′ – 🟨 Primo giallo del match. Lo prende Chiriches dopo aver trattenuto Abraham che sulla trequarti neroverde lo stava lasciando sul posto, involandosi verso la posta.

33′OCCASIONE ROMA! Abraham pericolosissimo in scivolata con il destro sfiora il vantaggio!

31′ – In questa fase il Sassuolo prende coraggio e tiene il pallino del gioco, con Raspadori che prova a guidare l’offensiva neroverde, ma la Roma tiene gli spazi chiusi.

29′ – Altra iniziativa di Zaniolo che serve Mkhitaryan dall’altro lato con un cross spiovente, l’armeno prova la sponda in area per Abraham ma la difesa neroverde libera.

27′ – ❌ Annullato il gol di Berardi dopo il check del Var.

26′ – ⚽️ Gol Sassuolo. Berardi con il mancino batte Rui Patricio. Sospetto fuorigioco, controllo in corso.

22′ – Brutta palla persa da Ibañez sulla trequarti capitolina, Berardi può quindi servire Djuricic che dalla destra tenta il tiro, termina sull’esterno della rete.

20′ – Chance Roma! Ottima azione di Viña che si libera di due difensori e serve Abraham defilato. L’inglese scarica su Mkhitaryan che prova il destro rasoterra, di poco fuori.

20′ – Fase a ritmo più sostenuto della gara, con i giallorossi che fanno girare palla alla ricerca della verticalizzazione.

17′Karsdorp serve Zaniolo in corsa sulla fascia, il 22 riesce a mantenere il pallone in campo, ma era in posizione di offside.

14′ – La Roma produce gioco e pressa gli avversari appena perde palla con caparbietà.

12′ – Torna ad affacciarsi il Sassuolo. Raspadori si mette in proprio ed entra in area e poi con un retropassaggio serve Berardi, che tira col destro, ma Rui Patricio para senza problemi.

11′ – Buono spunto ancora di Veretout che vede partire Zaniolo sulla fascia e lo serve dall’altra parte del campo. Il 22 prova ad imbucare Karsdorp ma Rogerio ferma tutto.

9′ – Ci prova Veretout dalla distanza! Il francese non ci pensa due volte e calcia da fuori area, il suo destro termina altissimo.

8′ – Altra iniziativa di Cristante che si inserisce bene in area cercando lo scambio con Karsdorp, il suo cross basso è però troppo sul portiere.

6′ – Buona idea di Cristante che col mancino cerca il lancio a tagliare il campo per Viña, pallone leggermente troppo lungo e termina in fallo di fondo.

6′ Viña prova a mettersi in proprio e ad involarsi sulla fascia ma viene fermato da Berardi con un fallo a centrocampo.

4′– Primo corner per la Roma dopo una caparbia azione di Zaniolo. Batte col destro Pellegrini alla ricerca di Mancini che colpisce di testa, palla alta.

2′ – Si fa vedere il Sassuolo con Toljan che scatta in posizione regolare ed entra in area giallorossa cercando il cross basso per Djuricic, ma la difesa libera.

2′Mancini ruba a Raspadori un pallone interessante a centrocampo, ma secondo Sozza commette fallo. Punizione Sassuolo.

1′ – Parte forte la Roma, con Abraham che si invola verso la porta e cerca Zaniolo in area con un cross, palla troppo su Consigli. Ma c’era offside iniziale.

1′ – ⏱ Si parte.

Roma-Sassuolo, il tabellino

UFFICIALE ROMA (4-2-3-1): 1 Rui Patricio; 2 Karsdorp (89′ Reynolds), 23 Mancini, 3 Ibañez, 5 Viña; 4 Cristante, 17 Veretout (73′ Shomurodov); 22 Zaniolo (73′ Pérez), 7 Pellegrini, 77 Mkhitaryan (69′ El Shaarawy); 9 Abraham.
A disp.: 67 Fuzato, 63 Boer, 24 Kumbulla, 19 Reynolds, 6 Smalling, 13 Calafiori, 59 Zalewski, 55 Darboe, 14 Shomurodov, 42 Diawara, 21 Mayoral, 11 Perez, 92 El Shaarawy.
All. Josè Mourinho

INDISPONIBILI: Spinazzola (rottura del tendine d’Achille).
BALLOTTAGGI: –
IN DUBBIO: -.
SQUALIFICATI: –
DIFFIDATI: –

UFFICIALE SASSUOLO (4-2-3-1): 47 Consigli; 22 Toljan, 21 Chiriches, 31 Ferrari, 6 Rogerio; 8 Lopez, 16 Frattesi (83′ Ayhan); 25 Berardi (76′ Defrel), 10 Djuricic (83′ Traoré), 7 Boga (88′ Kyriakopoulos) ; 18 Raspadori (45′ Scamacca)
A disp.: 56 Pegolo, 24 Satalino, 5 Ayhan, 3 Goldaniga, 20 Harroui, 97 Henrique, 13 Peluso, 77 Kyriakopoulos, 17 Muldur, 4 Magnanelli, 92 Defrel, 91 Scamacca, 23 Traore
All.: Alessio Dionisi

BALLOTTAGGI: -.
IN DUBBIO: -.
INDISPONIBILI: Objang.
SQUALIFICATI: –
DIFFIDATI: -.

Arbitro: SOZZA della sezione di Seregno.
Assistenti: TOLFO – VONO
IV: VOLPI
VAR: ABISSO
AVAR: MONDIN

Ammoniti: 35′ Chiriches (S), 43′ Ibanez (R), 66′ Cristante (R)
Espulsi:
Marcatori: 37′ Cristante (R), 57′ Djuricic (S), 91′ El Shaarawy (R)
Note:

Il pre partita

Allo Stadio Olimpico presenti 29.604 spettatori, per un incasso pari a 881.223€.

Ore 20.30 – Anche Henrikh Mkhitaryan prima del match rilascia alcune dichiarazioni a microfoni di Dazn.

Ore 20.25 – Nel pre partita è intervenuto José Mourinho a commentare la gara e il raggiungimento delle mille panchine.

Ore 20.11 – I giallorossi iniziano il riscaldamento.

Ore 20.08 – Questa sera la Roma indosserà una maglia speciale con la patch di UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, per mostrare il proprio sostegno verso il popolo afghano

Ore 19.47 – Anche la Roma rende nota la propria formazione ufficiale.

Ore 19.41 – Il Sassuolo rende nota la propria formazione ufficiale.

Ore 19.40 – Il giornalista di Sky Sport Angelo Mangiante annuncia la formazione ufficiale della Roma.

Ore 19.35 – La Roma arriva allo Stadio Olimpico.

I precedenti

Sono 16 i precedenti complessivi tra le due squadre, con 8 vittorie della Roma, 7 pareggi e un successo del Sassuolo; 3 successi giallorossi e 5 empate il parziale se si considerano solamente gli incontri giocati all’Olimpico.

José Mourinho, che raggiungerà la millesima panchina in carriera, non ha mai affrontato il Sassuolo, così come Alessio Dionisi, il quale non se l’è mai vista contro la Roma.

Dove vederla

Roma-Sassuolo sarà trasmessa in esclusiva da Dazn, quindi sarà fruibile solo sul sito online del colosso britannico (su computer), o tramite l’applicazione sui device mobili (smartphone, tablet, ecc.).

17 Commenti

  1. Mi sembra un rischio abbastanza grande mettere vina titolare, dopo che ha giocato 3 giorni fa in uruguay ed è tornato ieri.. speriamo bene!!

  2. Tammy è il mo amooooreee
    non chiedermi niente
    dimmi che
    hai bisogno di meee
    tu sei sempre mia
    anche quando polizia
    tu sei l’unica cosa per me

    daje Roma!

  3. che goduriaaaaaaaa! quando vinci le partite così, sono mattoncini importanti per la stagione. poi si migliorerà. la partita doveva essere chiusa al 42esimo: secondo giallo a Chiriches, e tutti a casa, ha dato giallo ad Ibanez per intervento netto sulla palla. ma l’abbiamo vinta uguale, cì vostra! daje Roma!

  4. Devo dire che sono un po deluso (ma non troppo) da Zaniolo, forse c’erano troppe aspettative su di lui, ma la rottura di entrambi i crociati hanno un effetto importante sul fisico di un atleta (vedi Strootman e tanti altri). Lo pensavo ma speravo che non fosse cosi, però mi devo arrendere alla realtà, Zaniolo da un calciatore straordinario prima degli infortuni è ora un atleta normale, non sara più quello di prima. Non aspettiamoci molto da lui, peccato.

  5. Ottima Roma sotto l’aspetto caratteriale, difesa ballerina con un bravissimo portiere. La palla gira troppo lentamente, Zaniolo, Veretout, Miky impalpabili, Pellegrini a sprazzi: c’è molto da lavorare. El Shaarawy ha bisogno di giocare con continuità. Credo che questo sia l’anno buono. FORZA ROMA che ci siamo.

Comments are closed.