Sampdoria, Stankovic proverà a battere il maestro Mourinho con la verve di Gabbiadini e Leris

Giacomo Emanuele Di Giulio
02/04/2023 - 15:03

La Sampdoria è la prossima avversaria della Roma per la 28a giornata di Serie A. La sfida si gioca allo Stadio Olimpico il 2 aprile alle ore 18

Getty Images
Sampdoria, Stankovic proverà a battere il maestro Mourinho con la verve di Gabbiadini e Leris

ROMA SAMPDORIA AVVERSARIA – Dopo la sosta per le nazionali torna la Roma di Josè Mourinho. I giallorossi domenica 2 aprile affronteranno allo Stadio Olimpico la Sampdoria di Dejan Stankovic. La gara è valida per la 28a giornata di Serie A. I blucerchiati sono penultimi in classifica ma hanno vinto nell’ultima uscita nello scontro salvezza contro il Verona.

SEGUI ROMANEWS.EU SU INSTAGRAM

La Sampdoria, la prossima avversaria della Roma in Serie A

La formazione blucerchiata sta vivendo una stagione difficile ed occupa la 19a posizione in classifica con 15 punti conquistati a -9 dallo Spezia che attualmente è all’ultimo posto utile per la salvezza. La squadra di Stankovic ha grandi problemi soprattutto in attacco con i soli 16 gol segnati con i liguri ultimo attacco del campionato con 6 gol in meno della 19a in questa classifica. Il migliore marcatore è Manolo Gabbiadini a quota sei e ci sono solamente altri tre calciatori ad aver siglato più di una segnatura. La Sampdoria ha problemi di costruzione offensiva come dimostrano i soli 274 tentativi, meglio solo del Lecce a 271. In difesa le cose non vanno molto meglio in difesa. La formazione genovese è infatti la terza peggiore per gol subiti meglio solamente della Salernitana e della Cremonese. Questo nonostante le 92 parate degli estremi difensori di Stankovic tra Audero, attualmente infortunato e lo sloveno Turk.

Le prossime partite della Sampdoria

Roma-Sampdoria (28° turno Serie A, 2 aprile, ore 18, Stadio Olimpico)
Sampdoria-Cremonese (29° turno Serie A, 8 aprile, ore 16.30, Stadio Ferraris)
Lecce-Sampdoria (30° turno Serie A, 16 aprile, ore 12.30, Stadio Vida del Mare)
Sampdoria-Spezia (31° turno Serie A, 22 aprile, ore 20.45, Stadio Ferraris)

Punti di forza e debolezze della squadra blucerchiata

Trovare un punto di forza nella rosa di Dejan Stankovic in questa stagione è molto complicato. L’unico calciatore che sta rispettando le aspettative è Manolo Gabbiadini con le sei reti segnate fino a questo momento, il 37% del totale della squadra. L’azzurro è anche l’unico degli attaccanti ad aver segnato in questa stagione, a dimostrazione dei problemi offensivi della squadra. Dall’arrivo dell’ex centrocampista dell’Inter in panchina la squadra sembra però avere più voglia di provare la rimonta e difficilmente esce completamente dal match come accadeva ad inizio stagione sotto la gestione Gianpaolo.

La Rosa della Sampdoria

Portieri

  • 1 Emil Audero
  • 22 Martin Turk (Slo)

Difensori

  • 2 Bruno Amione (Arg)
  • 3 Tommaso Augello
  • 13 Andrea Conti
  • 4 Koray Gunter (Ger)
  • 21 Jeison Murillo (Col)
  • 29 Nicola Murru
  • 17 Bram Nuytinck (Ola)
  • 59 Alessandro Zanoli

Centrocampisti

  • 80 Mickael Cuisance (Fra)
  • 7 Filip Djuricic (Srb)
  • 26 Emirhan Ilkhan (Tur)
  • 36 Flavio Paoletti
  • 8 Tomas Rincon (Ven)
  • 11 Abdelhamid Sabiri (Mar)
  • 20 Harry Winks (Eng)
  • 28 Gerard Yepes (Esp)

Attaccanti

  • 9 Manuel De Luca
  • 23 Manolo Gabbiadini
  • 99 Jese (Esp)
  • 10 Sam Lammers (Ola)
  • 37 Mehdi Pascal Marcel Leris (Alg)
  • 18 Ignacio Pussetto (Arg)
  • 27 Fabio Quagliarella (capitano)

Le scelte del tecnico della Sampdoria, Stankovic

Il tecnico serbo dovrebbe schierare la formazione blucerchiata allo Stadio Olimpico con il 3-4-2-1. In porta lo sloveno Turk sostituisce l’infortunato Audero. Davanti a lui ci sarà il terzetto con Gunter-Murillo e Amione. A centrocampo torna l’inglese Winks (allenato da Mourinho al Tottenham) insieme a Djuricic. Dietro a Gabbiadini la coppia composta da Leris e Cuisance.

Serie A, la probabile formazione della Sampdoria contro la Roma

SAMPDORIA (3-4-2-1): 22 Turk; 4 Gunter, 21 Murillo, 2 Amione; 59 Zanoli, 7 Djuricic, 20 Winks, 3 Augello; 37 Leris, 80 Cuisance; 23 Gabbiadini.
All. Dejan Stankovic

Giacomo Emanuele Di Giulio

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...