6 Settembre 2020

Roma-Sambenedettese 4-2: buona la prima per gli uomini di Fonseca, lampi di classe per Villar

Foto Tedeschi

ROMA SAMBENEDETTESE CRONACA – La Roma scalda i motori in vista dell’inizio della stagione 2020/2021. Oggi a Trigoria va in scena il primo test stagionale per i giallorossi che affrontano la Sambenedettese alle 17.30. Le tante assenze non hanno fermato la squadra di Fonseca, che ha portato a casa la prima vittoria stagionale. Apre le danze il gol di Veretout che firma la prima rete dell’era Friedkin, alla quale seguono quelle di Perotti e Mkhitaryan nel primo tempo. Due gol invece nella prima frazione di gioco per la Sambenedettese che va a segno in entrambe le occasioni su calcio di rigore con Maxi Lopez. Nel secondo tempo cambiano completamente gli interpreti in campo e la direzione della squadra viene affidata ad Alberto De Rossi che fa entrare i ragazzi della Primavera. Anche gli avversari cambiano molti giocatori. Nel secondo tempo i giallorossi colpiscono tre pali e anche gli uomini di Montero si rendono pericolosi, senza mai trovare la via del gol. La trova invece la Roma con Antonucci. Note positive sono state Villar per quanto riguarda il primo tempo, che è stato l’assistman per due delle tre reti dei giallorossi, e per Ciervo che è stato una spina nel fianco per gli avversari nella ripresa. Anche lui ha effettuato il passaggio vincente per il gol di Antonucci. La prossima avversaria della Roma sarà il Frosinone per la seconda amichevole stagionale: appuntamento al Benito Stirpe il 9 settembre alle 18:00.

Cronaca testuale
Claudia Belli

Formazioni ufficiali

ROMA (3-4-2-1): 13 Pau Lopez (46′ Boer); 20 Fazio (46′ Bouah), 41 Ibanez (46′ Morichelli), 5 Juan Jesus (46′ Trasciani); 2 Karsdorp (46′ Seck), 21 Veretout (46′ Simonetti), 42 Diawara  (45′ Astrologo, dal 60′ Ciucci), 61 Calafiori (46′ Riccardi); 14 Villar (46′ Ciervo), 77 Mkhitaryan (46′ Antonucci); 8 Perotti (46′ Bamba).
A disp.: 83 Boer, 4 Astrologo, 7 Simonetti, 9 Ciervo, 11 Seck, 18 Bamba, 22 Trasciani, 23 Bouah, 31 Ciucci, 37 Morichelli
All.: Paulo Fonseca

SAMBENEDETTESE: 22 Nobile (46′ Laborda); 2 Biondi, 3 Trillò (30′ Chacon), 6 Di Pasquale (46′ Enrici), 9 Nocciolini  (46′ Lescano), 10 Botta (46′ Cardoni), 11 Maxi Lopez (46′ Occhiato), 16 Liporace (46′ Magliulo), 17 Rocchi (46′ De Ciancio), 21 Lavilla, 23 Angiulli (46′ Masini)
A disp.: 1 Laborda, 14 Magliulo, 19 Occhiato, 24 Enrici, 26 Cardoni, 27 Masini, 30 De Ciancio, 32 Lescano.
All.: Montero

Arbitro: Sig. Simone Gallipò di Firenze
Assistente 1: Sig.ra Giulia Tempestilli di Roma 2
Assistente 2: Sig.ra Veronica Vettorel di Latina

Marcatori: 4′ Veretout (R), 9′ Perotti (R), 25′ Maxi Lopez rig (S), 31′ Mkhitaryan (R), 42′ Maxi Lopez rig. (S), 67′ Antonucci (R)

La cronaca

91‘ – Triplice fischio. Finisce con una vittoria la prima amichevole stagionale della Roma.

90‘ – A 30 secondi dalla fine Lescano va vicinissimo al gol: il tiro è ben angolato e finisce di pochi metri al lato della porta.

88′ – Antonucci va solo davanti al portiere e trova la conclusione, ma il portiere esce bene e col piede respinge il tiro. Ancora Antonucci, quindi, la appoggia a Riccardi che ci prova dalla distanza con potenza, il pallone colpisce il palo.

85‘ – Grande giocata di Antonucci che tiene dentro il pallone e lo passa a Seck che era libero in area: col sinistro va al tiro potente ma il palo dice no al quinto gol giallorosso.

80‘ – Roma vicina al quinto gol con Antonucci che serve sulla corsa Ciervo che va al tiro. Il portiere ribatte la conclusione, che arriva sui piedi di Antonucci che prova a sua volta il la conclusione dalla distanza. Il pallone viene deviato dalla difesa avversaria e finisce a Riccardi che però è in posizione decentrata e tira sull’esterno della rete.

79‘ – Grande rischio per la Roma. Su calcio d’agnolo Boer esce a vuoto e così Lescano è libero di andare al colpo di testa. La palla colpisce il palo, poi l’arbitro ferma il gioco per fuorigioco.

78‘ – Azione d’attacco per la Sambenedettese con Occhiato: Bouah chiude il calcio d’angolo

77‘ – Bellissima giocata di Riccardi che si libera di Biondi sulla trequarti: il giallorosso entra in area di rigore ma il portiere riesce a coprire lo specchio della porta mandando il pallone fuori.

76‘ – Ancora Ciervo protagonista di un’altra azione pericolosa: entra in area di rigore e va al tiro, ma il difensore avversario devia in rimessa laterale.

75′ – Ci prova la Sambenedettese a rientrare in partita con Lescano, il giocatore più pericoloso del secondo tempo, che ruba palla a Bouah. Boer si fa trovare pronto e dice no all’avversario.

67′ – GOOOOOOOOOOOL DELLA ROMA! Va a segno Mirko Antonucci la la standing ovation va a Ciervo che ha accelerato sulla fascia destra correndo per mezzo campo. Prova a bloccarlo Lavilla ma il giallorosso supera anche l’avversario e la mette sui piedi del compagno.

66′ – Ci prova Lescano con una punizione sulla linea dell’area di rigore. La barriera giallorossa devia la conclusione e manda in calcio d’angolo.

51′ – Sambenedettese vicina al pareggio con Occhiato. Sulla ribattuta Cardone manda il pallone fuori

50′ – Ci prova Ciervo di destro, ma il pallone esce di poco fuori.

46′ – Inizia il secondo tempo: Fonseca cambia completamente la formazione: entrano Boer, Bouah, Morichelli, Trasciani, Seck: Simonetti, Astrologo, Riccardi; Antonucci, Bamba, Ciervo.

PRIMO TEMPO

45‘ – Duplice fischio: finisce il primo tempo con la Roma in vantaggio per 3-2.

44′ – Juan Jesus sale in avanti e riesce a trovare Mkhitaryan che si invola verso l’area di rigore: Nobile esce dai pali e riesce ad anticipare l’armeno.

42′ – Gol della Sambenedettese: fotocopia del calcio di rigore precedente. Pau Lopez si butta a sinistra e Maxi Lopez la piazza all’angolino basso di destra.

41′ – Secondo calcio di rigore per la Sambenedettese, Karsdorp entra scomposto su Chacon.

32′- Calcio di punizione di Angiulli, che va alla conclusione direttamente in porta: Pau Lopez para il pallone.

31‘ – GOOOOOL DELLA ROMA! Villar con una splendida giocata supera i giocatori avversari e si porta in area di rigore, dove serve sulla destra Mkhitaryan. L’armeno la mette alle spalle del portiere e allunga le distanze. Secondo assist per lo spagnolo.

26′ – Cooling break: i giocatori si rinfrescano.

25′ – Gol della Sambenedettese. Maxi Lopez si incarica di battere dagli undici metri: l’argentino spiazza Pau Lopez mettendo il pallone all’angolino basso destro e dimezza le distanze.

24′ – Botta viene atterrato in area: calcio di rigore per la Sambenedettese.

23′ – Mkhitaryan si libera e viene servito per l’uno contro uno col portiere: il numero 77 giallorosso prova il tiro, che finisce di poco fuori.

22′ – Nocciolini va ancora una volta alla conclusione, il giocatore avversario approfitta di un errore in fase di impostazione dei giallorossi. Il tiro però centra in pieno Pau Lopez che fa suo il pallone.

20′ – Continua ad attaccare la Sambenedettese che ha preso fiducia dopo l’ultima azione: caos in area di rigore, gli ospiti arrivano al cross rasoterra all’altezza del vertice sinistro. Il pallone attraversa l’area di rigore, Maxi Lopez non riesce ad intercettarlo e buttarlo in rete.

19′ Botta mette dentro l’area un pallone interessante, che viene raccolto da Nocciolini con un buon colpo di testa: il pallone finisce sopra la traversa.

18‘ – Ancora Mkhitaryan protagonista di un ottimo uno-due con Karsdorp: l’olandese entra in area di rigore e prova ad anticipare il portiere per calciare a rete. Nobile riesce ad anticipare il terzino e a sventare il pericolo.

15′ – Calcio d’angolo per la Sambenedettese: Trillò la mette dentro, ma Karsdorp anticipa tutti di testa e libera l’area di rigore da ogni pericolo.

12′ – Ci prova ancora Villar, stavolta dal limite dell’area di rigore. Il tiro è ben impostato ma centrale, Nobile fa suo il pallone senza pericolo.

9′ – GOOOOOOOOL DELLA ROMA! Ottimo uno-due tra Villar e Mkhitaryan: lo spagnolo entra in area di rigore e la passa a Perotti, che deve solo appoggiarla in rete.

4′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOL DELLA ROMA! La prima rete stagionale è di Jordan Veretout, che butta dentro il pallone dopo un ottimo cross dal fondo di Calafiori.

2′ – Subito la Roma in attacco con Villar: lo spagnolo prova a girarsi in area di rigore e tira: il pallone finisce tra le mani di Nobile senza problemi.

1′ – Fischio d’inizio, i giallorossi battono il calcio d’inizio della prima amichevole stagionale.

Pre partita

16:40 – La Roma rende nota la formazione ufficiale che scenderà in campo nell’amichevole contro la Sambenedettese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

14 commenti

  1. elconde ha detto:

    Gioca “Ciccio” Karsdrop, ho le lacrime agli occhi…. gli ultimi capolavori pallottiani ancora in mostra, speriamo non si faccia male, dovrebbe giocare sempre almeno con il casco e un materasso intorno al corpo

  2. Lyon ha detto:

    Ammazza Villar!

  3. fd ha detto:

    Se la Roma non compra un paio di difensori almeno decenti, quest’anno sono davvero dolori…

  4. Papa Max ha detto:

    anche Antonucci e Riccardi meriterebbero un posto nella Rosa .. che qualcuno della Roma, per sbaglio ci leggesse, ne tenesse conto .. grande Villar e ottimo anche Calafiori .. ciao Karsdorp .. Fonseca, apri gli occhietti imbambolati e guarda come gioca Florenzi con Mancini in nazionale ..

  5. ADAMAS ha detto:

    Molto bene ANTONUCCI e RICCARDI.

  6. sbinf ha detto:

    come dico da tanto abbiamo giovani fantastici. non fate caso a Buoah, era la prima mezza partita dopo 10 mesi, ma è forte pure lui. l’asse difensivo Karsdorp-Fazio-JJ da brividi, rigori regalati e numeri in faccia pure da na squadra de c, che dire?

  7. dabdaf ha detto:

    vittoria sulla sambenedettese , praticamente scudetto assicurato …. mah … (e c’è gente che commenta pure a livello tecnico … )

  8. fd ha detto:

    Io eviterei di far giocare Karsdorp in queste amichevoli…se per caso qualcuno ci stava cascando a prenderselo, vede ste partite e ci ripensa subito.

  9. fd ha detto:

    Il problema e’ sempre lo stesso: abbiamo buoni giovani, ma sfortunatemente quasi tutti giocano in ruoli di attacco/tre-quarti dove per emergere come giovane, specie in Italia, devi essere un iraddidio, non solo “buono”.
    Calafiori, in questo senso, e’ molto piu’ probabile che si ritrovi in prima squadra confronto ad Antonucci e Riccardi.
    Possibile che non possiamo produrre altri difensori e mediani di qualita’ dal nostro vivaio?

  10. Urgf ha detto:

    E comunque contro i “titolari” la samb ha fatto 2 goal e perso di misura
    Ad oggi il livello della roma è da serie C (ricordando che la samb è arrivata 11esima nel suo girone…)
    Fonseca soddisfatto : almeno la roma non ha perso… Beh, effettivamente…

  11. YELLOW&RED LIVES MATTER!! DAN, CACCIA LI SORDI!! ha detto:

    Amichevole giocata dalla primavera. Zorro è in alto mare e il futuro Totti alias Villar sembra solo un lontano parente. Doveva finire 20 a 0 e invece ne incassiamo 2 e 4 fatti….pochissimo. Test inutile,se ne poteva anche fare a meno.

  12. Bufalo ha detto:

    Buona la prima uscita, mah …….

  13. fulvio ha detto:

    speriamo che sto miki fa 25 partite ,non ci sono attualmente potenziali mezzale in rosa oltre lui e zaniolo ,poi pero si dovra coprire pellegrini con 2 mediani per lui