Foto Tedeschi

ROMA ROSA – La Roma si prepara all’arrivo a Trigoria di José Mourinho. Il tecnico portoghese inizierà la sua nuova avventura in giallorosso a partire dal 6 luglio, ma dovrà gestire un numero di calciatori elevato.

Leggi anche:
Mourinho, tra una settimana l’arrivo a Roma: il programma

Roma, la rosa è extralarge: ecco come si lavorerà

Saranno infatti una cinquantina i calciatori presenti al centro sportivo Fulvio Bernardini pronti a iniziare la stagione e, per questo motivo, come racconta il Corriere della Sera, la società insieme al mister ha deciso di creare due gruppi. Una rosa di giocatori sicuro di rientrare nel progetto tecnico e un gruppo di giocatori sotto esame e fuori dal progetto.

5 Commenti

  1. Quindi per ora 15 (e me so allargato) nel primo gruppo e gli altri 35 nel secondo…
    Speriamo che si sbrigano a levarsi le zavorre e prendere al più presto quei 3/4 giocatori indispensabili di livello (non top player ma buoni giocatori con personalità e fama) per fare la squadra che vuole Mou…

  2. ma chi se li prende, li vendevi prima sotto costo quando arrivavi secondo e giocavi la champions, adesso che arrivi 7 pensi che qualcuno te se compra le scamorze? L’unica speranza è ammollarli in prestito a qualcuno che gli paga l’ingaggio, con la speranza che accada il miracolo e quella squadra faccia un’ottima stagione.

Comments are closed.