ROMA RINNOVO MANCINI -Sono giorni di tristezza e rammarico per Gianluca Mancini. Il difensore della Roma, infatti, è stato escluso, dal ct Roberto Mancini, dalla lista dei 26 giocatori convocati per l’Europeo di questa estate. A consolarlo, però, potrebbe essere ben presto il club giallorosso.

Leggi anche:
Mancini-Toloi, fa discutere la scelta del ct Azzurro. I numeri premiano il giallorosso

Dopo la delusione, c’è il rinnovo per Mancini

Nei giorni scorsi, come scrive La Gazzetta dello Sport, c’è stato un contatto tra Mourinho e Mancini a ulteriore testimonianza di quanto il numero 23 sia centrale nel progetto giallorosso. Per questo il club ha intenzione di blindarlo, per fargli cominciare il ritiro di luglio con un rinnovo di contratto (fino al 2025) già firmato. Al momento, l’ingaggio del difensore (circa 1,6 milioni) non è all’altezza del ruolo che occupa nella squadra. Inutile dire, quindi, che è ragionevole pensare che lo stipendio dovrà essere almeno raddoppiato, anche se per venirsi incontro ci potrebbero essere un paio di strade classiche: i bonus facili e la possibilità d’inserire una clausola rescissoria. Ma non “impossibile”, stile quella di 80 milioni che ha accettato Ibanez, bensì una ragionevole – nell’ordine di 30-40 milioni – che consenta a entrambe le parti di valutare un eventuale futuro altrove, magari nei prossimi anni. Una cosa è certa: Mancini piace parecchio. Sia in Italia (con Juve e Inter in prima fila), sia in Premier League, dove un difensore con le sue caratteristiche riscuoterebbe senz’altro successo, visto che – oltre che da centrale – in caso di necessità ha dimostrato di saper giocare anche da terzino bloccato a destra e da centrocampista davanti alla difesa, oltre che fare gol. Proprio per questo l’obiettivo della Roma è quello di blindarlo al più presto.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

4 Commenti

  1. Ad ascoltare i giornali, siamo l’unica squadra nella quale si pensa di raddoppiare lo stipendio ai calciatori dopo che questi fanno delle stagioni mediocri.
    Bah!

    • Se ha fatto una stagione disastrosa, come mai lo cercano Juve, Inter, in Premier e Mourinho lo ha già contattato. Meno male che Pinto e i Friedkin la pensano in modo diverso.

  2. l´unico felice del rinnovo veramente e´solo Mancini stesso…annata disastrosa e calciatore discreto , quindi a Roma cosa si fa?? lo si premia….mah

Comments are closed.